Roma 10 Giugno 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

Cari lettori siamo 500mila e aumentiamo giorno per giorno.

Non lasciamo morire la città di Roma.

ROMA IMMAGINE ED EFFIGE D'ITALIA NEL MONDO.

Matteo Corsini Sindaco di Roma.Un solo progetto LE COLONIE DI ROMA NEL MONDO.Basta gettare i soldi dalla finestra per sanità e Romei.Qui costruiamo la più grande squadra del mondo.

Ho un'idea LE COLONIE DI ROMA NEL MONDO. Penso ad una fondazione ROMA NEL CUORE,2 milioni di iscritti,fondazione aperta alle aziende che parteciperanno al progetto LE COLONIE DI ROMA NEL MONDO,biglietto di entrata 5 milioni di euro.100 aziende 500 milioni di euro.200 aziende 1 miliardo di euro.Avremo una squadra grande come quella di Roman Abramovich,forse più grande.Noi siamo Roma ,loro chi sono?

Il Sindaco Gianni Alemanno mi ruba le idee(Il parco a tema su Roma antica ) insieme al suo vice Cutrufo è ora che io torni sulla scena politica,per salvare Roma,sbattere fuori dalle porte dei nostri antenati i Porci Nordisti.

Romani svegliamoci o qui ci scippano la squadra e la città i nordisti del Nord.

Conosco le banche,conosco gli investitori,facciamo di Roma la più grande squadra del mondo.

Il mio sogno è comprare la Roma calcio,il simbolo della città per non morire di inedia nei confronti dei Nordisti e dell'Impero Moratti.Una Roma gloriosa e vittoriosa.

La più grande squadra d'Italia è in realtà nelle mani delle banche.Mi domando infatti come Italpetroli possa perdere denari?Chi gli ha fatto perdere tanto fino al punto di ridurla in miseria?

La Roma nelle mani delle banche italiane ,ricattata o aiutata?

Lo stadio di cui ho sempre parlato,bloccato dalla politica del centrosinistra,primo colpevole Walter Veltroni,poi il CONI,la sarabanda spreca soldi .

Perchè Rossella Sensi è in difficoltà economiche?
Perchè un uomo saggio come Franco Sensi si sarebbe dovuto mettere in ginocchio con la sua Italpetroli?

Non credo alla storia dell'imprenditore che distrugge il suo patrimonio per sostenere una squadra,penso molto di più ad un ricatto.

Matteo Corsini

Cosa sono le Colonie di roma nel Mondo?

Domani pubblicheremo il video di Roma Le Colonie del Mondo.

chiedetemelo redazione@corsera.it

 

 

 



Leggi la notizia

Roma 10 Giugno 2009(Corsera.it) di Matteo Corsini

Nei prossimi giorni presenteremo il progetto di Roma Calcio Le Colonie di Roma nel Mondo.Una lettera per gli istituti di credito,gli investments funds e la Presidenza del Consiglio ,per un progetto che vede coinvolta  anche l'Italia come sistema paese.Una grande squadra,la più grande squadra del mondo.

Si rincorrono le voci su una possibile entrata del leader libico Muammar Gheddafi nella Roma Calcio,direttamente o attraverso l'acquisizione di Unicredito.Regia di Mediobanca.Giù le mani dalla Roma Calcio,giù le mani dalla città di Roma.Per Roma Calcio c'è un solo progetto Roma Imperiale, Le colonie di Roma nel mondo.UN progetto di Fondazione" Roma nel cuore " con alcuni milioni di iscritti, che sono il popolo romano,un progetto di espansione dell'economia romana nel mondo,con centinaia di migliaia di nuovi occupati.La città di Roma alleata di imprenditori e aziende per la formazione dei suoi giovani nelle Colonie di Roma.Università a distanza,formazione,una grandissima squadra.Noi Siamo Roma ,loro chi sono?

Gianni Alemanno Sindaco in Bermuda soggiocato dai Nordisti della Lega.Siamo immersi di lombardismo,lombardi + cretini.

Roma Libera nell'aria e nel cuore.

a domani Romani scrivete a redazione@corsera.it



Leggi la notizia

Londra 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

Il Re del Mondo Roman Abramovich,l'arcimiliardario petroliere russo si è fatto un nuovo regalo ,ha comprato Carlo Ancelotti il tenico del Milan e ha messo sul piatto la cifra stratosferica di 50 milioni di sterline per la campagna acquisti del prossimo anno.Un sogno che si sta realizzando e probabilmente il secondo di Carlo Ancelotti sarà proprio Maldini ,il terzino bandiera del Milan che al termine della sua ultima ...



Leggi la notizia

Londra 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

Carlo Ancelotti vola con l'elicottero a bordo del superyacht del magnate russo Roman Abramovich,l'uomo dei sogni.

E' arrivata come una frustata per i tifosi rossoneri l'ingaggio a peso d'oro del loro tecnico Carlo Ancelotti finito nelle braccia del Chelsea ad opera dell'uomo più ricco del mondo,quel certo Roman Abramovich magnate russo al cui cospetto scompare qualsiasi cosa,anche il piccolo Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.Il sito ufficiale dello storico club londinese Chelsea,titola in prima pagina l'annuncio dell'ingaggio



Leggi la notizia

Roma 22 Maggio 2009 (Corsera.it)

Noemi Letizia con la mamma Anna Palumbo alla festa del Milan al tavolo con Confalonieri .Dietro Carlo Ancelotti allenatore del Milan calcio.

 



Leggi la notizia / Video

Roma 6.4.2009(Corsera.it)

Roma terremoto panico e cuore in gola per le persone che hanno avvertito la scossa del sisma di forza impressionante circa il 6.7 di magnitudo della scala Richter.L'epicentro all'Aquila dove sono crollati alcuni palazzi.Anche Francesco Totti appena tornato da Bologna è sceso in strada in seguito alla profonda scossa che ha colpito la Capitale alle ore 3.23 .In seguito si è verificata un' altra scossa nella zona di Guidonia intorno alle ore 4.23.Cittadini nel panico per mancanza di informazioni.Nessuno sa che cosa succedeva in tutta la Capitale. Bertolaso il capo della protezione civile è in contatto con il Presidente della Republica Napolitano e Silvio Berlusconi.

Segue continuare ad inviare i vostri sms al numero 335291766



Leggi la notizia

Roma 9.2.20069 (corsera.it) Ormai il dato è tratto. Matarrese cerca di resistere al vertice della lega calcio. I presidenti guardano avanti e vogliono liberarsi del vecchio sistema di gestione. L’indirizzo imprenditoriale è irreversibile. C’è da gestire una quantità di denaro enorme che ha bisogno di mani tecnicamente e professionalmente esperte.Un miliardo di euro all’anno è la stima dei ricavi dalla contrattazione collettiva dei diritti televisivi.

Leggi la notizia

Roma 26.1.2009(Corsera.it) di Renato Corsini

L’arbitro Paparesta ha ragione.  Federcalcio ricorre al Consiglio di Stato contro un’ordinanza del Tar del Lazio che ordinava il riesame  dell’esclusione dell’arbitro dall’organico di serie  A e B.

 

Il presidente Abete ha dato l’incarico di ricorrere al Consiglio di Stato agli avvocati Gavallotti e Medugno gli stessi che nel processo calciopoli  davanti alla Corte dei Conti hanno rappresentato la federazione inseritasi nel processo contabile come parte lesa. La sentenza della Corte è attesa tra un paio di mesi. Il Tar del Lazio si è dichiarato competente a decidere sul ricorso di Paparesta rilevando la natura pubblica dell’organo federale il Comitato nazionale dell’associazione italiana arbitri e quindi disponendo il riesame della sua esclusione dall’attività di arbitrare partite della serie A e della serie B.



Leggi la notizia

Torino 25.1.2009(Corsera.it)Campionato di Calcio Italia .1° giornata girone di ritorno.

 

In Italia come nel resto del mondo milioni di juventini attendono il prossimo scudetto come la rivincita forse anche giusta dello strappo degli scudetti a causa dell’inchiesta calciopoli ,ma che come tutti sappiamo furono conquistati sul campo. Ieri sera durante la partita  La Juventus compie il miracolo e aggancia l’Inter in testa alla classifica con un perfetto assist di Alex Del Piero che al ’21 serve Marchisio il cui tiro finisce in rete. Juventus affiancata al Gattaccio Nerazzurro Inter. Un capolavoro,ma il bilancio della serata è diverso da quello del risultato aritmetico.



Leggi la notizia

Bergamo 18.1.2009(corsera.it) Adesso è calcio.Inter presa a sberle Juventus alla riscossa.Oggi è grande calcio con risultati clamorosi come la sberla che ha preso il Napoli a Verona dal Chievo.

I campioni d'Italia dell'Inter si sciolgono sotto la pioggia battente di BERGAMO dove l'Atalanta di Del Neri gli rifila tre pappine .L'incubo contro il quale hanno giocato si chiama Alessandro Del Piero,l'ombra della Juventus che corre dietro di loro,alle volte la paura fa sbandare.E i Campioni di Moratti sono soldatini teneri di burro,facili alla baldoria e ai fumi dell'alcol,sotto scossa perdono i colpi come i motori della Maclaren.Interisti inumiditi e presi a calci fini dai primi minuti da due animali del calcio Floccari e Doni che strafigura con una doppietta.Le macumbe di Mourinho non funzionano,il MR Gattaccio nerazzurro dovrebbe forse andarsene a Londra insieme a Kakà.Lo spogliatoio Inter è sempre stato un disastro e d'altronde quando si comprano troppi campioni questa è la fine.Campioni viziati dai soldi,campioni che pensano a scopare e a ubriacarsi e non al bene della squadra.Aggiungi sopra la personalità strabordante di Mourinho che si fà Dio dello spogliatoio e la bottiglia esplode,ma il tappo finisce nell'occhio di Massimo Moratti che oggi è andato s tutte le furie.



Leggi la notizia

15.1.2009(corsera.it) di Renato Corsini.

La Corte dei  Conti “ Partecipa, nei casi e nelle forme stabiliti dalla legge,al controllo sulla gestione finanziaria degli enti a cui lo Stato contribuisce in via ordinaria” ( art.100, comma secondo, Costituzione). Sulla base di questo principio la Corte dei Conti ha convenuto in giudizio 20 persone coinvolte nel cosiddetto scandalo calciopoli risalente al 2006 pretendendo un risarcimento all’erario di 120 milioni di euro. Una somma enorme. I convenuti sono gli arbitri Paparesta, Bertini, Cassarà,Gabriele, Pieri, Recalbuto, De Santis, gli assistenti Dattilo,Ambrosino, Titomanlio, Babini, Puglisi, i designatori Bergamo e Pairetto, il capo dell’associazione italiana arbitri Lanese, il capo degli assistenti arbitrali Mazzei, l’ex vice presidente della Federcalcio Mazzini, due giornalisti e una signora soprannominata la zarina. Archiviata la posizione di Carraro, non c’era da dubitarne.



Leggi la notizia

Milano 14.1.2009(corsera.it)

Quando il Milan ha schiacciato la Roma nella fossa dell'Olimpico in appena 8 minuti portandosi sul 2 a 1 ,il fuoriclasse brasiliano Pato subiva l'assalto di David Beckham che gli montava in groppa facendosi fotografare dal mondo intero  immortalando in quei fotogrammi l'intera partita.La fotografia slancio naturale della felicità del giocatore era stata in realtà preparata a tavolino .Il Milan vince anche per la sfida del marketing e l'esordio di Beckham nel campionato italiano andava immortalato a beneficio dei fans del Milan e sopratutto della portabilità pubblicitaria dell'evento e degli sponsor della squadra rossonera.Per i tifosi l'immagine era sicuramente stucchevole,quasi lo stesso Beckham volesse accaparrarsi il merito di una vittoria che soltanto in minimi termini poteva essere considerata sua.Invece il diktat era un altro.Soltanto David poteva ingropparsi Pato.



Leggi la notizia

14.1.2009(corsera.it) di Renato Corsini.

Moggi. Sulla condanna dei Moggi, il presidente della Juve Giovanni Coboli Gigli ha commentato: “ Con altre assoluzioni ridate i due scudetti alla Juve”Come è noto  due sono gli scudetti sottratti illegittimamente alla vecchia signora che nel computo di quelli conquistati è scesa da 29 a 27. Sullo scippo perpetrato dalla federcalcio riproponiamo un articolo pubblicato su Corsera Magazine a fine ottobre 2008.

 



Leggi la notizia

Milano 13.1.2009(corsera.it) Corsera.it ieri aveva anticipato tutti sulla notizia dei 100milioni a Kakà ,il motivo principale del mancato accordo con Cristiano Ronaldo e il Manchester United.

Non è più il calcio è una slot machine.I campionati si vincono a suon di milioni. Cristiano Ronaldo non firma con il Manchester United perchè vuole i cento milioni del fuoriclasse brasiliano.Oggi il blitz dei delegati dello squadrone inglese in Via Turati da Galliani per offrire un prezzo da capogiro pur di comprare l'asso brasiliano Kakà.

Avranno soldi a sufficienza per tenersi i due fuoriclasse?



Leggi la notizia

Londra 12.1.2009(corsera.it) Cristiano Ronaldo inganna il tempo distruggendo Ferrari nuove di pacca e forse attende l'ingaggio da favola del Milan che potrebbe superare quello del Real Madrid.E' il giocatore più forte del mondo e tutti impazziscono per lui.

Fonte Gazzetta dello Sport ZURIGO (Svizzera), 12 gennaio 2009 - Cristiano Ronaldo si è aggiudicato il Fifa World Player 2008. L'asso portoghese è stato proclamato miglior calciatore dell'anno alla Zurich Opera House, battendo la concorrenza di Lionel Messi, che era annunciato come possibile alternativa per il successo finale, Ricardo Kakà, Fernando Torres e Xavi Hernandez. È stata confermata, quindi, la piccola tradizione che negli ultimi tre anni aveva visto il vincitore del Pallone d'oro ricevere anche il Fifa World Player (Ronaldinho, Cannavaro e Kakà).


Leggi la notizia

<< - Pagina 11 di 14    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ] - >>