Tripoli 25 Febbraio 2011 CORSERA.IT

Muammar Gheddafi appare sulla Piazza Verde,almeno quello che rimane del leader libico,uno spettro bianco che arringa la folla,il popolo libico che arde in tutto il paese dalla voglia di liberarsi di lui.Un fantasma con il volto di Gheddafi,una statua di cerca che in queste ore si liquefà,bruciato vivo anche lui,dalle sue stesse parole,la farneticazione di un...



Leggi la notizia

LO SCOPPIO - L'esplosione si è verificata alle 16.40 locali, le 14.40 italiane. Secondo una fonte della polizia locale, è avvenuta nella zona dove vengono consegnati i bagagli. L'esplosivo usato potrebbe essere quantificato fra i cinque e dieci chili di tritolo. Il bilancio delle vittime è comunque destinato a salire anche perchè venti feriti sono in condizioni molto gravi, secondo il ministero dell'Interno. È la prima volta che un terrorista attacca un aeroporto di Mosca.



Leggi la notizia / Video

Un aereo russo ha effettuato oggi un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Mosca, si temono vittime. Il volo era in fase di atterraggio sullo scalo moscovita quando è uscito di pista. Lo riferisce Ria Novosti.



Leggi la notizia

Baghdad 1 Novembre 2010 CORSERA.IT

Baghdad sono stati massacrati,i fedeli della Chiesa di Saiydat al Nayat (Nostra Signora del perpetuo soccorso),ci sono 37 morti accertati,olte 50 feriti,tra cui bambini.Morti due sacerdoti.La gente si è ritrovata in ostaggio dei terroristi,cinta da assedio dalle forze speciali del generale  Qassim al-Mussawi,che non ha avuto alcuna esitazione e ha lanciato l'ordine



Leggi la notizia

Roma 1 Novembre 2010 (CORSERA.IT)di Matteo Corsini

Cristiani in preghiera massacrati e falciati dalla mano del Diavolo.Nessuna pietà per i fedeli cristiani,nessuna pietà per le madri che urlavano,per i figli dilaniati,per i sacerdoti assassinati.Nessuna pietà per gente comune e inerme,nessuno ha fermato la mano omicida dei terroristi e delle forze dell'ordine irachene.Perchè?

Baghdad Chiesa di Saydat al Nayat,una strage di cristiani,chiusi in una trappola tra terroristi e forze speciali.Il mondo intero deve reagiare a quanto accaduto questa notte a Baghdad,la città della morte e del terrore,perchè nella Chiesa



Leggi la notizia

Baghdad 1 Novembre 2010 (CORSERA.IT)

Festum Omnium Sanctorum.

Baghdad una strage di cristiani nel giorno di Ognissanti,giorno della commemorazione cristiana dei santi e dei martiri del Paradiso.Una ricorrenza importante del mondo cattolico,squarciata da una strage di fedeli inginocchiati in preghiera all'interno della Chiesa di Saydat al-Nayat.Sono cinquanta le vittime e decine i feriti,tra cui due sacerdoti e molti bambini.



Leggi la notizia

Corriere della Sera.- Per questo nell’estate del 2009, Ibrahim Al Asiri, 28 anni, prova ad ammazzarlo usando due cose preziose per lui. Il fratello Abdallah impiegato come kamikaze e un piccolo ordigno uscito dal suo laboratorio. Una bomba che l’attentatore cela nelle parti intime o – secondo una ricostruzione ufficiale – nell’ano. Un trucco studiato da Ibrahim per poter superare le difese che proteggono Nayef. Non meno astuta la mossa per arrivare all’ufficio del dignitario. Al Asiri usa una donna e lo stesso Abdallah

Leggi la notizia

GROZNY 18 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

ore drammatiche quelle che si vivono in cittàFuochi,lampi,razzi,bombe fumogene.Spari di mitragliatrici per la strada.Si teme una nuova Beslan,una strage di innocenti da parte dei famigerati miliziani della guerriglia cecena.Caos nel paese.I reparti antisommossa della polizia di Stato sono pronti ad intevenire e reprimere nel sangue l'irruzione dei terroristi al Parlamento ceceno.

Nuova controffensiva dei ribelli ceceni.Alcune decine di guerriglieri hanno preso d'assalto il Parlamento ceceno e il Ministero dell'Agricoltura.L'attacco è partito con...



Leggi la notizia

Il portavoce della provincia di Takhar, Faiz Mohammad Tawhidi, riferisce di un attacco con un mortaio nel nord che ha ucciso un uomo e ha ferito due dei suoi figli. Un altro attacco con dei razzi ha ucciso due persone e ne ha ferita un'altra nella provincia di Nangarhar. Le tre vittime si aggiungono alle quattro persone uccise nell'attacco con razzi a un seggio elettorale e alle tre uccise nell'est della provincia di Kunar, secondo quanto riferito dal capo della polizia Khalilullah Ziyayee.


Leggi la notizia

NEW DELHI - Scontri e vittime nel Kashmir indiano. Nella regione, teatro da tre mesi di scontri separatisti che hanno già fatto più di ottanta morti, almeno tredici persone sono rimaste uccise nel corso delle proteste contro il falò del Corano minacciato e poi annullato da un pastore americano. I manifestanti hanno assaltato e incendiato una scuola cristiana che sorge a 45 chilometri dal capoluogo Srinagar e che appartiene a un gruppo missionario. Negli scontri nella regione a maggioranza musulmana ci sono stati anche 75 feriti.

Leggi la notizia

TEHERAN - Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad è stato obiettivo di un attentato terroristico mentre si trovava nella zona di Hamadan, città a ovest di Teheran. Secondo quanto riporta la tv satellitare al-Arabiya, una bomba è esplosa al passaggio del suo convoglio mentre usciva dall'aeroporto di Hamadan. Ci sarebbero diversi feriti. Secondo alcune versioni, una granata lanciata a mano avrebbe colpito un pulmino di giornalisti al seguito del presidente. Un uomo sarebbe stato già arrestato.

Secondo la tv di Dubai, le autorità di Teheran hanno confermato l'attentato e specificato che il presidente iraniano è sfuggito al tentativo di omicidio. Il presidente sarebbe rimasto illeso e avrebbe pronunciato regolarmente il discorso in programma nello stadio della città, trasmesso in diretta dalla tv di Stato. Solo due giorni fa Ahmadinejad aveva affermato di "essere obiettivo di un piano di omicidio da parte di Israele".


Leggi la notizia

TEHERAN 4 Agosto 2010 (Corsera.it)

Sfuggito per miracolo all'esplosione terrificante di una bomba.Sfuggito per pochi istanti alla morte certa.

Il Presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad è stato vittima di un gravissimo attentato terroristico,all'uscita dell'aereoporto di teheran,mentre si dirigeva nella zona di Hamadan per un comizio.E' stato colpito il bus dei giornalisti che seguiva il convoglio presidenziale.



Leggi la notizia

Tripoli 14 Giugno 2010 (Corsera.it)di Matteo Corsini

Con la crisi economica,l'abilità diplomatica di Silvio Berlusconi dovrebbe essere studiata a scuola,anzi sui banchi dell'università,perchè il colpo messo a segno dal Premier italiano,ha il sapore delle sue grandi capacità imprenditoriali,che alle volte sono la sintesi della alchimia umana e professionale ma sopratutto commercialedel Cavaliere di Arcore.Quando in Italia,esperti logorroici come Galli della Loggia,aprono le ferite sulle...



Leggi la notizia

Tel Aviv 2 Giugno 2010 (Corsera.it)

Questa mattina le autorità israeliane hanno iniziato il rilascio di oltre 250 attivisti,dei 650 arrestati durante il blitz contro Freedom Flotilla,che intendeva raggiungere Gaza,sfidando la chiusura del traffico navale voluto da Israele.IL blitz scatenato dalle teste di cuoio israeliane,aveva lo scopo di fermare l'arrivo a Gaza della flotta delle ONG,perchè si riteneva...



Leggi la notizia

Tel Aviv 31 Maggio 2010 (Corsera.it)di Matteo Corsini.

A Largo di Gaza questa notte c'è stata una strage,le teste di cuoio israeliane hanno aperto il fuoco e una ventina di pacifisti,sono rimasti uccisi,alcuni gravemente feriti.

Ma dobbiamo domandarci se anche noi saremmo disposti a far entrare nei territori a noi vicini,possibili armi o razzi ,che potrebbero uccidere i nostri figli?

 Dobbiamo domandarci ,se anche a seguito di un piccolo dubbio su alcune di quelle navi,avesse sfiorato le nostre menti nutrendole di un profondo senso di  dolore o paura,avremmo fatto sbarcare quei pacifisti?

Domandiamoci se fossimo noi nelle condizioni di Israele? Domandiamoci se vogliamo ancora ...



Leggi la notizia

<< - Pagina 14 di 17    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 ] - >>