(AGI) Milano - La Borsa di Milano ha 'bruciato' nella seduta di oggi 15,8 miliardi di capitalizzazione chiudendo la giornata con un calo del 3,8% dell'indice All Share. La capitalizzazione totale di piazza Affari alla chiusura di venerdi', al termine di un'altra giornata nera, era pari a 415 miliardi di euro.

Giornata nera per la borsa italiana e nel su complesso quelle europee,che soffrono del richio default dell'Italia.La manovra finanziaria è semplicemente un palliativo alla crisi strutturale dle nostro paese,che lentamente affonda senza riuscire a riprendersi.Il differenziale tra BTP e BUND oggi ha sfondato il livello record di 300 punti base,una enormità se pensiamo di dover rispondere degli interessi sul debito italiano.Servirà un'altra finanziaria per trovare ancora 25 miliardi di euro per pagare gli interessi ai nostri BTP.UN disastro finanziario di proporzioni bibliche.Senza idee,l'Italia questa volta rischia davvero di vedersi in prima pagina insieme alla Grecia per non poter più onorare il pagamento dei suoi debiti.Una situazione insostenibile e miopia finanziaria da parte anche di Giulio Tremonti e dello stesso Governo,che avrebbe dovuto avvertire l'urgenza di una manovra finanziaria più dura e significativa.



Leggi la notizia

Roma 9 Luglio 2011 CORSERA.IT  

"La stretta monetaria imposta dalla BCE,con un primo significativo aumento del costo del denaro,non impedirà all'inflazione in Europa di rimanere troppo al palo.La spinta al rialzo dei prezzi è inevitabile per la ripresa economica che stenta a decollare,anche in virtù di una pigra inflazione.Soltanto la ripresa dei coefficienti inflattivi riuscirà a far....



Leggi la notizia

DETROIT (AP) -- Volkswagen opened a plant in Tennessee last month with 2,000 workers. Honda is hiring 1,000 in Indiana to meet demand for its best-selling Civic. General Motors is looking for 2,500 in Detroit to build the Chevy Volt.

Two years after the end of the Great Recession, the auto industry is hiring again -- and much faster than the rest of the economy. As an employer, it's growing faster than airplane manufacturers, shipbuilders, health care providers and the federal government.

The hiring spree is even more remarkable because memories of the U.S. auto industry's near-death experience are fresh. In 2009....



Leggi la notizia

New York 7 Luglio 2011 CORSERA.IT

L'economia americana sta superando i momenti difficili e si torna spendere,sono finiti gli incubi peggiori,anche dopo il disastro nucleare di Fukushima.

Macy's, retailer americano, ha realizzato nel mese di giugno vendite per 2,392 miliardi di dollari, in rialzo del 7,5% rispetto allo stesso mese del 2010. Su base comparabile, ossia considerando i negozi aperti da almeno un anno, le vendite hanno registrato un aumento del 6,7%.



Leggi la notizia

AGI) Francoforte - Domani la Bce rialzera' i tassi di un quarto di punto, portandoli all'1,50% e manterra' alta la guardia sulla Grecia, continuando a sostenere che occorre a tutti i costi evitare un default, anche soft, contenendo il coinvolgimento dei privati sugli aiuti. Ceì'e attesa anche di cio' che l'Eurotower dira' sul downgrade di Moody's sul Portogallo. I mercati danno praticamente per scontato il secondo rialzo quest'anno dei tassi d'interesse europei, dopo che il presidente Jean Claude Trichet ha piu' volte detto che occorre una "forte vigilanza" sulla stabilita' dei prezzi, formula che prelude a un aumento del costo del denaro. .

Leggi la notizia

(AGI) Milano - Chiusura di seduta in forte calo per la Borsa valori, affossata dai titoli bancari che hanno risentito oltremisura della decisione di Moody's di abbassare ancora il rating del Portogallo. L'indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) perde il 2,44%, a 19.783 punti, All Share a -2,35%. Giu' anche Italcementi (Milano: IT.MI - notizie) , Mediaset (Dusseldorf: MDS.DU - notizie) , Parmalat (MDD: PLT.MDD - notizie) , nuovo cedimento di Fonsai. Il barometro di Piazza Affari torna a puntare decisamente al ribasso, con una performance molto negativa che la colloca oggi in coda alle principali borse. Il downgrade del Portogallo al livello 'junk',

Leggi la notizia

New York 5 Luglio 2011 CORSERA.IT Economia industria.

Factory orders rose 0.8 percent in May, the Commerce Department said Tuesday. That followed a downwardly revised drop of 0.9 percent in April.

The increase pushed factory orders to $445.3 billion. That's almost 32 percent higher than the low point during the recession, reached in March 2009.

Much of the increase was driven by a 36.5 percent increase in orders for aircraft, a volatile category. But there were also signs of strength in areas that had



Leggi la notizia

Milano 5 Luglio 2011 CORSERA.IT

Aumento di capitale FONSAI E MILANO ASSICURAZIONI.Il gruppo CORSINI REAL ESTATE ha dichiarato:" Su FONSAI e MILANO ASSICURAZIONE siamo nella partita.Abbiamo iniziato ad acquistare diritti di opzione e azioni sul mercato.

Dopo il fondo USA AMber il gruppo CORSINI REAL ESTATE ha rilasciato una dichiarazione pubblica sull'aumento di capitale."Siamo convinti che l'aumento di capitale avrà un esito positivo e il consorzio delle banche che garantirà l'aumento è di primo livello,come UNICREDIT che è il joint global coordinator e joint bookrunner".

 

 



Leggi la notizia

(ASCA) - Roma, 4 lug - I piani per il riscadenzamento del debito greco possono portare il Paese di fatto in un default 'selettivo'. E' quanto rileva Standard and Poor's anunciando la possibilita' che i suoi rating possano muoversi di conseguenza. I ministri delle finanze dell'Eurozona nella tarda serata di sabato hanno approvato la nuova tranche da 12 miliardi del pacchetto di aiuti da 110 miliardi concordato con il FMI. Ma le trattative per i prossimi aiuti potrebbero essere piu' complicate per l'intenzione di alcuni governi di coinvolgere anche investitori privati che dovrebbero accettare volontariamente un riscandenzamento del debito. Secondo S&P, pero', questa possibilita' ''in base ai nostri criteri corrisponderebbe con ogni probabilita' ad un default selettivo''.

Leggi la notizia

Nel fine settimana Q8 ha aumentato di 0,5 centesimi i prezzi raccomandati di benzina e diesel, mentre questa mattina è stata la volta di TotalErg con +1,1 centesimi sulla verde e +0,6 centesimi sul gasolio. E' quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it.

Salita generalizzata anche per i prezzi praticati sul territorio, come diretta conseguenza degli aggiustamenti dei giorni scorsi sulla scia del caro-accise, con le no-logo che fanno eccezione e registrano limature al ribasso.
A livello Paese, la media per la benzina (in modalità servito) va dall'1,581 euro/litro degli impianti Eni all'1,591 euro/litro dei punti vendita

Leggi la notizia

Parma 2 Luglio 2011 CORSERA.IT a cura di Laura Cardia intervista al dr.Matteo Corsini ricercatore

Le relazioni umane non hanno più il sapore,nè tantomeno l'odore dell'umanità.Chi succhia i tuoi soldi nel mercato? Come si definiscono i modelli e si individuano gli schemi di manipolazione delle informazioni? Chi sono i nemici degli investitori e dei contribuenti?

Gli animal spirits contro la distruzione creatrice derivata dalla crisi economica.L'andamento dell'economia nel prossimo futuro nell'unica analisi comparata tra mercato finanziario e quello immobiliare.

Wall Street venerdì di passione.Si conferma il trend ascensionale e la probabilità che i mercati finanziari riprendano a camminare nel breve periodo almeno.

Quale e' la sua impressione? I listini azionari mondiali stanno via via recuperando la debacle delle ultime settimane.La proiezione al rialzo ieri pomeriggio è stata fortissima,nell'ultima ora di scambi il FTSE MIB si ' impennato improvvisamente.Intesa ha chiuso a +4.91,seguita da l'ottima performance di Monte dei Paschi di Siena con +6.62%,come la sorella gemella Banca Popolare di Milano con +7.82%,bene anche UBI BANCA,UNICREDIT (UCG) con +5.27%



Leggi la notizia

AGI) Roma - Allarme nel Partito Democratico per l'annunciato taglio alla rivalutazione delle pensioni: la misura colpira' 5 milioni di pensionati da 1.400 euro lordi al mese, che netti fanno 1.000 euro. Alla stretta si aggiungera' il peso di una serie di misure che ricadranno particolarmente sugli anziani. A spiegarlo e' stato Stefano Fassina, responsabile per il Pd di Economia e lavoro. "Si colpiscono le pensioni che sono intorno ai 1.000 euro mensili netti", ha spiegato, visto che "dall'importo annuo indicato di 18mila euro va sottratto il 30 per cento di tasse". Dunque, ha precisato Fassina, "sono almeno 5 milioni i pensionati su cui ricadra' l'intervento".
.

Leggi la notizia

Jean-Claude Trichet, presidente della Bce, ribadisce la "forte vigilanza" sui prezzi da parte dell'istituto di Francoforte. Nella sua audizione davanti alla Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento europeo, il numero uno della Bce ha rimarcato che le pressioni sui prezzi sono al rialzo con le prospettive per i prossimi mesi che sono di inflazione "chiaramente sopra la soglia del 2%". A pesare principalmente, ha sottolineato Trichet, è l'aumento dei prezzi energetici. Per quanto concerne lo scenario economico, gli ultimi dati confermano il momentum positivo dell'economia dell'eurozona.

Leggi la notizia

Milano 30 Giugno 2011 CORSERA.IT Intervista a Matteo Corsini Presidente del fondo Global Capital.

Inflazione e la trappola della liquidità,un fusibile che si rompe.Analisi giornaliera FTSE MIB vs IMMOBILIARE.

R:Torniamo alla nostra analisi giornaliera sul MIB italiano e i riflessi sul mercato immobiliare.E' la prima e unica analisi comparata a livello economico finanziario italiano.Quali sono gli scenari dopo l'approvazione del piano di austerity da parte del Parlamento greco?

CORSINI:Vediamo che questa mattina l'euro si sta rafforzando,il mercato azionario sta tenendo,una piccola speculazione in apertura sul titolo FONSAI,del gruppo Ligresti.Per domani si attende la chiusura dell'aumento di capitale di Monte dei Paschi di Siena.

R.Ci sono state importanti dichiarazioni....



Leggi la notizia

(AGI) Parigi - Il ministro delle Finanze belga, Didier Reynders ritiene molto probabile che l'Eurogruppo, alla riunione del 3 luglio, approvera' la quinta trance da 12 miliardi di euro di presiti per la Grecia. "Mi aspetto - dice - che saremo in grado di organizzare il pagamento della prossima trance di prestiti da 12 miliardi". "Abbiamo gia' detto che sara' possibile per meta' luglio" aggiunge. Secondo Reynders difficilmente l'Eurogruppo sara' in grado di decidere il coinvolgimento dei privati, o l'adozione del modello francese in vista dei nuovi aiuti. .

Leggi la notizia

<< - Pagina 17 di 36    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 ] - >>