NEW YORK 13 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CARI AMICI LETTORI,

PER UNICREDIT LUNEDI' MATTINA SI APRE UNO SCENARIO DA INCUBO CON LA FALCE DI STANDARS & POOR'S CHE SI E' ABBATTUTA SUL RATING DI FRANCIE E AUSTRIA.

OGNI GIORNO E' UN BOLLETTINO DI GUERRA.FRANCAMENTE NON NE POSSIAMO PIU'.ASSISTIAMO IMPOTENTI COME DAVANTI ALLO SCHERMO AD UNA GUERRA,SOPRATUTTO PSICOLOGICA.QUANTO ALTRO TEMPO ANCORA RIUSCIREMO A RESISTERE A QUESTO DISORDINE,AL CAOS,ALLA MAGNITUDO DI FORZE SUPERIORI DI QUELLE UMANE? POSSIBILE MAI CHE I MERCATI FINANZIARI SIANO STATI TRASFORMATI IN UN INFERNO DI SPECULAZIONE DA CUI NESSUNO RIESCE AD USCIRE UNA VOLTA ENTRATO? E' UN LABIRINTO DELLA MALEDIZIONE,UN RIFLESSO DI LUCE CHE SI RIPERCUOTE SULLA VITA DELLE PERSONE ALLA VELOCITA' DEL SUONO,POI ECHEGGIA,ANZI DERAGLIA.SAREMO VIVI LUNEDI' MATTINA?

LA FRANCIA PERDE LA TRIPLA A.IL GIUDIZIO DI STANDARS & POOR'S METTE IN PERICOLO I MERCATI FINANZIARI EUROPEI.UNICREDIT ARIA DI TEMPESTA NEL BEL MEZZO DELL'AUMENTO DI CAPITALE.LUNEDI' MATTINA APOCALISSE A PIAZZA AFFARI?

IL TAGLIO DEL RATING DI FRANCIA E ....

Leggi la notizia

NEW YORK 13 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CRISI EURO SPREAD BTO BUND.L'AGENZIA STANDARDS & POOR'S TOGLIE LA TRIPLA A ALLA FRANCIA,DECLASSA IL PROFILO CREDITIZIO DELLA SECONDA COLONNA DELL'EUROGRUPPO.UN COLPO MORTALE PER LA SORTE DEI MERCATI FINANZIARI,PERALTRO ATTESO,MA SEMPRE RIMANDATO AL MITTENTE COME UNA VERA E PROPRIA JATTURA.IL NUOVO AUMENTO DI CAPITALE DI UNICREDIT DUNQUE PROSEGUE CON IL PEGGIORE DEI MALEFICI,L'ANATEMA DI UNA AGENZIA DI RATING AMERICANA,CHE IMPONE IL RITMO DEI SUOI GIUDIZI AD UN MERCATO STREMATO E SENZA UNA SOLUZIONE ALLA SUA DEVASTANTE CRISI.LO SCENARIO E' DUNQUE QUELLO DA INCUBO,LA CONDIZIONE PEGGIORE PER LA SECONDA BANCA ITALIANA PER AFFRONTATE IL GIUDIZIO DI UN ENNESIMO AUMENTO DI CAPITALE.IL TAGLIO DELL'AGENZIA STANDARS & POOR'S PRECIPITA L'EUROPA IN UN PERIODO BUIO,PERCHE' GLI EFFETTI DEL TAGLIO ALLA FRANCIA,ESPLODERANNO SUL FONDO SALVA STATI.I PAESI DELL'UNIONE EUROPEA,DOVRANNO CONCORDARE UNA RISPOSTA DURA PRIMA DELLA RIPAERTURA DEI MERCATI LUNEDI' MATTINA,CHE A QUESTO PUNTO RISCHIANO DAVVERO IL COLLASSO.

Leggi la notizia

MILANO 13 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

UNICREDIT SI RISCHIA IL TRACOLLO PER L'AUMENTO DI CAPITALE.SI RINCORRONO VOCI DI FONDI SOVRANI CHE AVREBBERO ACQUISTATO QUOTE SIGNIFICATIVE DELLA BANCA ITALIANA,MA SUBITO DOPO VENGONO SMENTITE.NEL GIOCHETTO DELLE SMENTITE ANCHE LE NOTIZIE CHE ARRIVANO DA MILANO FINANZA.IL QUOTIDIANO RISCHIA DI PERDERE LA SUA POCA CREDIBILITA'.PANERAI SEMBRA IL DIRETTORE DELL'ORCHESTRA DEL TITANIC.


ROMA, 13 gennaio (Reuters) - Il fondo del Kazakistan Samruk-Kazyna ha smentito le voci stampa di un suo ingresso nel capitale di UniCredit e quindi non entrerà.

Così il vice presidente della banca Fabrizio Palenzona ha risposto a chi gli chiedeva se il fondo kazako entrerà in UniCredit.

"Se loro smentiscono è no", ha detto il manager all'ingresso della sede del ministero per lo Sviluppo Economico.

Ieri Il Giornale ha scritto che Samruk-Kazyna aveva rastrellato poco meno del 5% di UniCredit. "Questa informazione non è vera", ha però replicato il fondo in una nota.

In tarda serata il Coo Paolo Fiorentino ha dichiarato che la banca non aveva contezza dell'ingresso del fondo kazako né di altri fondi sovrani in azione sul titolo.



Leggi la notizia

MILANO 12 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

SPREAD BTP BUND CROLLA A 480 BP.UNICREDIT VOLA IN BORSA,MA POI ROLLA SULLE PAROLE DI MARIO DRAGHI.ATTENTI AL LUPO,QUELLA DI OGGI E' LA PRIMA RASOIATA AI RISPARMIATORI INCAUTI,ENTRATI SUL RIALZO SONO STATI SUBITO " PUNITI" DAGLI SCALPER PROFESSIONISTI.L'AUMENTO DI CAPITALE RIMANE UN'INCOGNITA ANCORA MOLTO FORTE PER LE SORTI DELL'ISTITUTO DI PIAZZA CORDUSIO.LO SCENARIO E' QUELLO DA PANICO LEHMAN BROTHERS PER I MERCATI FINANZIARI E DUE GIORNI DI RIMBALZO SPECULATIVO,NON SONO SUFFICIENTI PER STABILIZZARE LA BARRA,MA SOPRATUTTO PER IMMAGINARE UN RIALZO DURATURO.DIETRO OGNI DICHIARAZIONE C'E' L'AGGUATO DEI RIBASSISTI.ATTENTI AL LUPO,DUNQUE.



Leggi la notizia

MILANO 11 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

UNICREDIT UN PULLBACK SUL TITOLO POTREBBE FAR FALLIRE L'AUMENTO DI CAPITALE.IL CIGNO NERO,THE BLACK SWAN.CI SONO AVVISAGLIE DI TEMPESTA IN EUROPA,IL DOWNGRADING DI FITCH ANNUNCIATO SUL NOSTRO PROFILO CREDITIZIO O MERITO DI CREDITO DEL DEBITO PUBBLICO,L'ENNESIMO RIFIUTO DELLA CANCELLLIERA TEDESCA ANGELA MERKEL A MUTUALIZZARE IL DEBITO DEI PAESI DELL'EUROGRUPPO,INFINE LA COINCIDENZA DI UN ENNESIMO PULLBACK SUI MERCATI FINANZIARI,CHE POTREBBE FAR SCENDERE LA QUOTAZIONE DEL TITOLO BEN AL DI SOTTO IL PREZZO DELLE AZIONI DI NUOVA EMISSIONE 1.943,CONFINE CHE MOLTI TRADERS PROFESSIONISTI ATTENDONO PER FARE SCALPING,ANZI GETTARSI NELLA SPECULAZIONE.

UNICREDIT RIMBALZO IN BORSA.I DIRITTI HANNO RECUPERATO L'80% IERI,SULLA CADUTA DEL 67% DEL GIORNO PRECEDENTE.RIMANGONO A BAGNO MARIA A 0.80 DAL PREZZO DI STABILITO DI EURO 1.36.IL TITOLO RISALE DEL 6% E SEGNA 2.42, VENTI CENTESIMI SOTTO IL PREZZO DELL'AVVIO DELL'AUMENTO DI CAPITALE.L'AUMENTO DI CAPITALE POTREBBE SCONGIURARE LO STATO DI CRISI DELLA ....

Leggi la notizia

SIENA 11 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CARI AMICI LETTORI,SCUSATE IL MANCATO AGGIORNAMENTO DELL PAGINE DI IERI,MA ERO A ROMA E HO SUBITO IL TENTATIVO DI UNA RAPINA AGGRAVATA DA PARTE DI UN PAIO DI MALVIVENTI.RAPINA IN PIENO GIORNO,DIFRONTE A DECINE DI TESTIMONI.CAPITALE DIVENTATA ORMAI A RISCHIO.

LA CAPITALE E' DIVENTATA IUN FAR WEST.OMICIDI,BANDE ARMATE,RAPINE AGGRAVATE NEI VARI QUARTIERI,PENDOLARI DEL FURTO CHE ARRIVANO DA OGNI DOVE.

MONTE DEI PASCHI DI SIENA POLVERE DI STELLE.

SIENA AUMENTO DI CAPITALE PRONTO IL PIANO PER L'AUMENTO DI CAPITALE,10 MILIARDI DI NUOVE AZIONI A 0.8 CENTESIMI.ORMAI SIENA E' CARTA STRACCIA PER I VECCHI AZIONISTI,DOPO TRE AUMENTI DI CAPITALE.

MONTE DEI PASCHI DI SIENA,SE IL PIANO PER EVITARE L'AUMENTO DI CAPIALE,DOVESSE ESSERE BOCCIATO DALL'EBA,MONTE DEI PASCHI DI SIENA DOVRA' DILUIRSI CON L'EMISSIONE DI ALTRI 10 MILIARDI DI AZIONI ORDINARIE AD UN PREZZO DI EURO 0.08 CENTESIMI.

LA RESPOSABILITA' CIVILE DI BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA.I MOTIVI DELLA CLASS ACTION CONTRO ROCCA SALIMBENI PER TUTTI GLI AZIONISTI.CONTINUANO AD ESSERE DIRAMATE SUL MERCATO INDICAZIONI CIRCA LA VOLONTA' DELLA BANCA DI EVITARE L'AUMENTO DI CAPITALE.DICHIARAZIONI CHE HANNO L'EVIDENTE SCOPO DI BLOCCARE L'EMORRAGIA DELLE VENDITE CHE DA MESI HA COLPITO IL TITOLO DI ROCCA SALIMBENI.OVVERO,RASSICURARE I PROPRI AZIONISTI SU UN PIANO  DI ADEGUAMENTO PATRIMNIALE CHE POTREBBE NON AVERE DISCO VERDE DALL'EBA.NULLA AL CONTRARIO,VIENE SPECIFICATO SUL PIANO DI AUMENTO DI CAPITALE,QUALORA LA BANCA DOVESSE RICORRERE AL MERCATO,COME SEMBRA INTUIRE PIAZZA AFFARI.UNA CORRETTA INFORMAZIONE NEI CONFRONTI DEGLI AZIONISTI SAREBBE QUELLA DI INDICARE I PARAMETRI DI AUMENTO DI CAPITALE,OVVERO LA RIDUZIONE DELLE AZIONI ATTUALMENTE IN CIRCOLAZIONE,NELLA MODALITA' .....

Leggi la notizia

BERLINO 11 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

MARIO MONTI DA PUSILLANIME A MATADOR.IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ITALINAO SI RIPRENDE LA SCENA EUROPEA DA PROTAGONISTA E QUESTO E' UN BENE PER L'ITALIA.NIENTE VITTIMISMO,NESSUNA CONCESSIONE AI TEDESCHI.SE STIMO TUTTI SEDUTI INTORNO ALLO STESSO TAVOLO,TUTtI DOBBIAMO MANGIARE E NON CHE QUALCUNO SI INGRASSA MENTRE GLI ALTRI RIMANGONO SOLTANTO A GUARDARE.

CRISI EURO SPREAD BTP BUND.MARIO MONTI VOLA A BERLINO E OTTIENE UNO STRAPPO DALLA CANCELLIERA ANGELA MERKEL SUL FINANZIAMENTO AL FONDO SALVA STATI.IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ITALIANO MARIO MONTI DA PUSILLANIME DIVENTA MATADOR D'EUROPA,MOLTO DECISO HA GIOCATO LA PARTITA ITALIANA DA PROTAGONISTA.ADESSO LO ATTENDE LONDRA E LA CITY FINANZIARIA.IL PRESIDENTE DELLA BOCCONI



Leggi la notizia

MILANO 12 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CARI AMICI LETTORI MI VIEN DA RIDERE,

FEDERICO GHIZZONI IL RABDOMANTE ADESSO USA LA BANDIERA ITALIANA PER ATTIRARE NELLA RETE DEL SUO ENNESIMO AUMENTO DI CAPITALE, I MALCAPITATI INVESTITORI DELLA SUA BANCA.

CREDO CHE NEANCHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA SI SIA DEGNATO DI PARLARE CON GLI AZIONISTI TROMBATI DI UNICREDIT,MONTE DEI PASCHI DI SIENA,BANCO POPOLARE.E' IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI,COME LI HO SPESSO DEFINITI NEI MIEI ARTICOLI.

LA BANDIERA ITALIANA PROPRIO NO.RESTITUITE IL MALTOLTO AI VOSTRI MALCAPITATI AZIONISTI E POI VEDREMO.

UNICREDIT DIVENTA BANDIERA E LA SOVRAPPONE A QUELLA ITALIANA.DOVREBBERO SINCERAMENTE VERGOGNARSI E RIMBORSARE CON AZIONI GRATUITE,MIGLIAIA DI AZIONISTI TROMBATI DALLA DISINTEGRAZIONE DI BORSA DEL SUO PATRIMONIO.UNICREDIT DOVEREBBE CHIEDERE SCUSA A QUESTI ITALIANI CHE HANNO CREDUTO NEI "GESTORI DEL RISPARMIO",NELLA SECONDA BANCA ITALIANA.ITALIANI CHE HANNO RIPOSTO LA LORO FIDUCIA PROPRIO A QUELLI CHE OGGI VE LA CHIEDONO.SAPETE COME E' ANDATA A FINIRE? HANNO PERDUTO TUTTO.CORSERA.IT E' SETTIMANE CHE PARLA CON OGNUNO DI LORO,CHE ASCOLTA IL DOLORE DI QUEI PADRI DI FAMIGLIA CHE CREDEVANO IN QUESTA BANCA,QUELLA ITALIANA,LA SECONDA,QUELLA CHE AMMICCANDOTI UN SORRISO,VUOLE GESTIRE I TUOI SOLDI,PROTEGGERE IL TUO CAPITALE.MA SONO DEI RAFFINATI GIOCATORI DELLE TRE CARTE,MA NON USANO UN CARTONE COME TAVOLO DA GIOCO,MA I LORO SPORTELLI BANCARI. UNICREDIT E' IL GRANDE SCANDALO ITALIANO DI QUESTO INIZIO SECOLO.LO RICORDEREMO NEGLI ANNALI,LO RICORDERANNO ....

Leggi la notizia

MILANO 11 GENNAIO 2012 CORSEA.IT

CRISI EURO.UNICREDIT RIMBALZA IN BORSA,DOPO MESI DI DISTRUZIONE DELLA SUA CAPITALIZZAZIONE.RICORDIAMO CHE IN CINQUE ANNI UNICREDIT HA PERSO IL 95% DEL SUO VALORE A PIAZZA AFFARI,INGOIANDOSI I SOLDI DI BEN DUE AUMENTI DI CAPITALE.

FARANNO LA STESSA FINE I VOSTRI SOLDI ANCHE ADESSO? LO SHARE JUMPING A CUI STIAMO ASSISTENDO OGGI,ALTISSIMA VOLATILITA',E' UNO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE O IL FUTURO SARA' ROSEO?

Leggi la notizia

MILANO 10 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

UNICREDIT UN CALVARIO DURATO CINQUE ANNI.UNA SLOT MACHINE CHE NON VI RIDARA' MAI I VOSTRI SOLDI.ATTENZIONE CARI AMICI E LETTORI NON COMMETTETE L'ERRORE DEI VOSTRI PREDECESSORI.SE VOLETE UN CONSIGLIO ANDATE AL TAVOLO DA GIOCO IN UN QUALSIASI CASINO',E' MENO RISCHIOSO E VI ALLA FINE VI OFFRIRANNO DA BERE E DA DORMIRE GRATIS.

VORREI FARVI PARLARE CON OGNUNO DEGLI AZIONISTI DI UNICREDIT CHE OGNI GIORNO MI CHIAMANO AL NUMERO 335291766,VORREI FARVI ASCOLTARE LE LORO VOCI ROTTE DAL DOLORE E DAL PIANTO DI PERDITE INAUDITE.VORREI DARE VOCE AGLI AZIONISTI TROMBATI DI UNICREDIT,A PADRI E MADRI DI FAMIGLIA CHE HANNO VISTO IL LORO PARTRIMONIO SBRICIOLARSI SENA SOLUZIONE DI CONTINUITA' NEGLI ULTIMIM CINQUE ANNI,CON DUE AUMENTI DI CAPITALE CHE HANNO SEMPRE DILUITO LA LORO PARTECIPAZIONE.VORREI FARVI PARLARE CON GLI AZIONISTI DI UNA BANCA CHE AVUTO LO STESSO EFFETTO DI LEGHMAN BROTHERS SUI SUOI AZIONISTI,NELLE PERSONE CHE AVEVANO RIPOSTO LA FIDUCIA NELLA SECONDA BANCA ITALIANA.AZIONISTI CHE NON SONO ENTRATI IN UNA SALA CORSE,IN UN CASINO',AL CONTRARIO HANNO SOSTENUTO CON I LORO RISPARMI E PARTECIPATO AD UN'IMPRESA SERIA,UN'IMPRESA DEL CREDITO ITALIANO,CHE PER LORO E' STATA UNA CLOACA CHE NE ASPIRAVA SOSTANZE E RISPARMI.SOLDI PER L'ISTRUZIONE DEI FIGLI,SOLDI DA DESTINARE AL MANTENIMENTO DEI PARENTI ANZIANI,SOLDI CHE SERVIVANO PER IL FUTURO,LE RICCHE CEDOLE PROMESSE SONO SEMPRE STATAE UNA CHIMERA E L'ENFASI CHE OGGI TROVATE SUI GIORNALI COME IL SOLE 24 ORE...

Leggi la notizia

MILANO 10 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

PARTE BENE IL MERCATO AZIONARIO ORIENTALE CON LA CINA IN RIALZO DEL 2.70%.ALCOA IL COLOSSO DELL'ALLUMINIO HA PUBBLICATO IERI I DATI TRIMESTRSALI CON RICAVI SUPERIORI ALLE ATTESE.

Leggi la notizia

ROMA 10 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

BALLARO' NELLA TRASMISSIONE ORDIERNA HA ESPOSTO DEI CARTELLI DEL TUTTO IMPRECISI SULLO STATO DI SALUTE DELLE BANCHE.IN PARTICOLARE IL CARTELLO ESPOSTO AVREBBE EVIDENZIATO UNA PERDITA DELLA SUA CAPITALIZZAZIONE DEL 21% DALL'INIZIO DELL'ANNO DELLA MONTE DEI PASCHI DI SIENA,MENTRE AL CONTRARIO LA PERDITA E' BEN SUPERIORE,SOLTANTO DA LUGLIO E' DEL 64%.INOLTRE IL DISSOLVIMENTO DELLA SUA CAPITALIZZAZIONE DI BORSA, E' UNO DEI PRINCIPALI MOTIVI CHE METTE IN FORSE IL PROSSIMO AUMENTO DI CAPITALE.LA BANCA MONTE DIE PASCHI DI SIENA DEVE EVITARLO PER NON SPARIRE DAL LISTINO.

PER QUANTO RIGUARDA LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE ABETE,C'E' DA DIRE CHE LE AZIONI SONO SEMPRE PARTE DI UN CAPITALE DI RISCHIO,MA CI SONO IMPRESE SERIE E IMPRESE CHE FANNO ACQUA.IMMAGINARE CHE LA SECONDA E LA TERZA BANCA D'ITALIA SIANO IMPRESE A RISCHIO,QUANDO L'ATTIVITA' BANCARIA PER SUA NATURA E' PRUDENTE,SIGNIFICA AVVALORARE IL GIUDIZIO DEGLI AZIONISTI CHE SI CONSIDERANO BIDONATI.UNA BANCA CHE PERDE IL 93% DEL SUO VALORE,MANTENENDO INTEGRI I LAUTI STIPENDI DEI SUOI MANAGERS,BIDONA GLI AZIONISTI.QUANDO UNA BANCA PERDE IL 93% DEL SUO VALORE,DOPO DUE AUMENTI DI CAPITALE,E' UN'IMPRES DECOTTA,NEANCHE A RISCHIO.UN'IMPRES DA CUI NON SI TRASFERISCONO INFORMAZIONI PRECISE E TRASPARENTI.QUELLO DI BALLARO' E' UN CONTRADDITORIO MEDIOCRE.CI INVITASSERO,SPIEGHEREMMO BENE LE COSE COME IN REALTA' SONO.

Leggi la notizia

SIENA 10 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

CARI AMICI LETTORI,DOPO UNICREDIT CADE UN'ALTRA STELLA.SENTO IN TELEVISIONE CHE SI PARLA DI IMPRESE A RISCHIO,MA PER LORO NATURA GLI ISTITUTI DI CREDITO DOVREBBERO PROFESSARE PRUDENZA E PROTEZIONE DEL PATRIMONIO.NON SONO MONTE DEI PASCHI DI SIENA E IL GRUPPO AXA ASSICURAZIONE CHE CI PROPONGONO DI PROTEGGERE IL NOSTRO CAPITALE?  E VOI CREDETE A MONTE DEI PASCHI CHE HA PERSO IL 93%  DEL SUO VALORE? SE NON SONO CAPACI DI DIFENDERE IL VALORE DELLA LORO IMPRESA,FIGURIAMOCI DEI NOSTRI SOLDI CHE CI CHIEDONO IN GESTIONE.NON FIDATEVI.SOLDI SOTTO IL MATERASSO.

MONTE DEI PASCHI LA CADUTA DI UNA STELLA DAL 1472.IL PROSSIMO AUMENTO DI CAPITALE POTREBBE POLVERIZZARE LA CAPITALIZZAZIONE DELLA BANCA.PER SIENA SAREBBE UN FALLIMENTO A MENO DI UN MAXISCONTO MONSTRE DA 70%.I VECCHI AZIONISTI PERDERANNO L'INTERO INVESTIMENTO REALIZZATO.

CRISI EURO SPREAD.DOPO UNICREDIT LA TERZA BANCA ITALIANA CORRE VERSO LA POLVERIZZAZIONE DELLA SUA CAPITALIZZAZIONE.L'EBA HA RICHIESTO UN ADEGUAMENTO PATRIMONIALE PER CIRCA 3.2 MILIARDI.IL NUODO DG FABRIZIO VIOLA,DOVRA' FRONTEGGIARE QUESTA IPOTESI,CHE CONDURREBBE LA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA AD UNA CRISI IRREVERSIBILE E FORSE ALLA VENDITA DELLA SUA TOTALITA' AD UN COMPETITOR ESTERO.AL VALORE ATTUALE DI CAPITALIZZAZIONE L'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI NON POTRA' SOSTENERE UN ENNESIMO AUMENTO DI CAPITALE,CHE POLVERIZZEREBBE NON SOLTANTO LE QUOTAZIONI DELLE AZIONI,GIA' ALLO STREMO,MA ANCHE L'AMMONTARE DEI FUTURI DIVIENDI,A PATTO CHE VE NE SIANO ORMAI.

Leggi la notizia

MILANO 10 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

CARI AMICI LETTORI UNA RISPOSTA A LUIGI ABETE DA BALLARO',MA D'ALTRONDE IL PRESIDENTE DI BNL ITALIA,CONTA SU UNA PLATEA MEDIOCRE AL CONTRADDITTORIO ECONOMICO FINANZIARIO.

UNICREDIT AUMENTO DI CAPITALE.OGGI IL TITOLO HA RIMBALZATO IN BORSA E I RIALZO SPECULATIVO HA COLPITO ANCHE I DIRITTI CHE HANNO RECUPERATO OLTRE IL 60%.INDIETRO CI SONO LE MACERIE DI UNA PERDITA ININTERROTTA DA OLTRE CINQUE ANNI CHE HA DISTRUTTO LA CAPITALIZZAZIONE DI BORSA DI OLTRE IL 90%.MI DOMANDO COME FACCIAMO AD AFFIDARE IL NOSTRO RISPARMIO GESTITO DA PROFESSIONISTI CHE NON SONO STATI CAPACI DI PROTEGGERE IL LORO CAPITALE? 

MONTE DEI PASCHI DI SIENA  LA CAPITALIZZAZIONE DI BORSA AD OGGI E' INFERIORE AL BUFFER RICHIESTO DALL'EBA PER L'ADEGUAMENTO PATRIMONIALE DELL'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI.I MERCATI SONO GIUDICI IMPLACABILE DELLA SALUTE DELLE IMPRESE.AD OGGI TRADER E MERCATI HANNO FIRMATO LA LORO SENTENZA DI COLPEVOLEZZA NEI CONFRONTI DEL MANAGEMENT DELLA BANCA E LA GESTIONE.GLI AZIONISTI HANNO VISTO I LORO RISPARMI BRUCIATI.UN ISTITUTO DI CREDITO E' ESSENZIALEMENTE UN'IMPRESA PRUDENTE PER VOCAZIONE E CHE DOVREBBE PROTEGGERE I VOSTRI SOLDI.CREDERETE ADESSO ALLA PUBBLICITA' DI MONTE DEI PASCHI E DELLA ASSICURAZIONE AXA? IO NO E VOI?

Leggi la notizia

MILANO 9 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ITALIA SEMBRA WALL STREET NEL 1929.TUTTO CROLLA.IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO MARIO MONTI PRESO IN GIRO DAI MERCATI.SIAMO AL PARADOSSO DI UN GOVERNO DI BANCHIERI CHE HA FINITO PER AFFOSSARE LE NOSTRE BANCHE.SINDROME LEHMAN BROTHERS.C'E' QUALCOSA CHE NON FUNZIONA.A PIAZZALE PONTE MILVIO UNA FILIALE UNICREDIT NON RESTITUISCE I BANCOMAT AI CLIENTI.E' ALLARME ROSSO PER IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO.

PIAZZA AFFARI SI INCENDIA SULL'AVVIO DELL'AUMENTO DI CAPITALE DI UNICREDIT.CROLLANO LE BANCHE,I CADUTA VERTICALE ANCHE MONTE DEI PASCHI DI SIENA.SIAMO AL RIDICOLO.MARIO MONTI IERI SERA AVEVA DICHIARATO CHE IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO E' SOLIDO,MA I TITOLI PRECIPITANO.E' UN ATRAGEDIA MILIONI DI RISPAMIATORI ITALIANI HANNO PEDUTO I LORO RISPARMI.E' COME WALL STREET NEL 1929.



Leggi la notizia

<< - Pagina 18 di 26    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 ] - >>