ROMA 23 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

STATISTICHE CORSERA NON SONO SONDAGGI ELETTORALI.OSCAR GIANNINO SI CONFERMA STAR DEL WEB,NEL BENE O NEL MALE.SORPRENDE IL BALZO IN AVANTI DELLA PAROLA CHIAVE SAMORI',MA SOPRATUTTO DEL MIR,IL MOVIMENTO DEGLI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,CHE BALZA AL 10°  POSTO,BEN SOPRA LA PAROLA CHIAVE GRILLO.GIORGIA MELONI SOSTANZIALMENTE STABILE,MENTRE ARRETRA SILVIO BERLUSCONI.ANCHE FRATELLI D'ITALIA NON SEMBRA MOSTRARE INTERESSE.FRANCESCO STORACE IN FONDO ALLA CLASSIFICA ALL'88° POSTO.AVANZA INESORABILMENTE L'EDITORE DEL CORSERA MATTEO CORSINI CANCIDATO ALLA REGIONE LAZIO COLLEDIO DI ROMA,CHE HA RAGGIUNTO QUOTA 153 PREFERENZE,SIAMO INTORNO AL 18° POSTO IN CLASSIFICA GENERALE.BUON SEGNO PER UN CANDIDATO ALLE REGIONALI.INGROIA E' SCESO AL 66° POSTO.

 

INESISTENTE,LA PARTECIPAZIONE FANTASMA ALLO ZECCHINO D'ORO,OSCAR GIANNINO CONTINUA AD ESSERE IL PRIMO DELLA CLASSE NELLE STATISTICHE DEL WEB, PER QUANTO RIGUARDA LE PAROLE CHIAVE DEL CORSERA,CON LE QUALI I LETTORI ACCEDONO AL NOSTRO SITO TRAMITE MOTORI DI RICERCA.

QUALI I CAMBIMANETI DEGLI ULTIMI GIORNI E LE NOVITA'.

PRIMO IN CLASSIFICA OSCAR GIANNINO,SEGUITO DA CORERA,SONDAGGI,ELEZIONI,ROMA,2013,METEO,PROGRAMMA,IL MIR SCAVALCA GRILLO E SI PIAZZA AL 10°POSTO,A CUI SEGUE LAZIO,USATO NEI OSTRI ARTICOLI PER ACCOMPAGNARE MIR NELLE ELEZIONI REGIONALI,QUINDI ATTRIBUIBILE IN MASSIMA PARTE AL MOVIMENTO DEI MODERATI IN RIVOLUZIONE.SAMORI' BALZA AL 16° POSTO E SUPERA MELONI FERMA AL PALO DELLE 155 PREFERENZE.U SEGNALE DI SFIDUCIA NEI CONFRONTI DELLA LEADER DI FRATELLI D'ITALIA.ARRIVA NEVE IN 19° POSIZIONE,ELETTORLAI,FRATELLI AL 21° POSTO CON 145 PREFERENZE.IN CLASSIFICA ENTRA CHICAGO,RELATIVAMENTE ALLA VICENDA DEL FALSO MASTER DI OSCAR GIANNINO.APPENA SOPRA REGIONALI E BERLUSCONI,CHE CON 117 PREFERENZE,IN REALTA' SCENDE COME PAROLA CHIAVE DEI MOTORI DI RICERCA.UN PRELUDIO ALLA SCONFITTA ELETTORALE?

SUBITO DOPO BERLUSCONI ARRIVA GIORGIA,REGIONE,FEBBRAIO,PARTITO ED ENTRA ANCHE BOOTH,CON 102 PREFERENZE,ANCHE QUESTA PAROLA RELATIVA ALL'INTERESSE PER GLI SCANDALI CHE HANNO TRAVOLTO LA FIGURA DI SCAR GIANNINO.BALLARO' NON CRESCE,APPENA SOPRA MAGAZINE,BALZO IN AVANTI ANCORA UNA VOLTA DI CORSINI,CON 81 PREFERENZE,CHE SOMMANDOSI A QUELLA DEL NOME MATTEO,CHE SONO 72,PROIETTEREBBERO IL CANDIDATO ALLE REGIONALI INTORNO AL18° POSTO,APPENA DIETRO IL LEADER DEL MOVIMENTO ITALIANI IN RIVOLUZIONE.MA IN REALTA' IL LEADER DEL MIR,GODREBBE DEL VANTAGGIO DELLA DOPPIA PREFERENZA,INFILANDOSI ALL'11°POSTO PROPRIO DIETRO A GRILLO,BENCHE' IL COMBINATO DELLA SOMMA DELLE DUE PAROLE CHIAVE, LO INSERIREBBE ALL'8° POSTO,PROPRIO AL DI SOTTO DI 2013.



Leggi la notizia

ROMA 23 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT A CURA DI ANTONELLA SANNA

MATTEO CORSINI MIR:" DA OGGI RINASCE LA DESTRA IN ITALIA .IL PRIMO PASSO MANDARE TUTTI A CASA.IN CONTEMPORANEA LA FESTA DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE E DEL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE.INSIEME ABBIAMO CHIUSO LA CAMPAGNA ELETTORALE." ELETTRA MARCONI TESTIMONIAL DELL'EVENTO.

ELEZIONI POLITICHE 2013 CHIUSA IERI SERA A MEZZANOTTE,LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,ALL'INTERNO DELLA SPLENDIDA CORNICE DI PALAZZO COLONNA.UNA MERAVIGLIOSA FESTA PER 250 PERSONE RIGIDAMENTE SELEZIONATE,CHE HANNO DATO VITA AD UN RICEVIMENTO PER LE GRANDI OCCASIONI,ACCOMPAGNATI DALLA FORMIDABILE BAND DEL BESTIARIO BLUES.DUE ORE DI MUSICA,FIUMI DI VINO DEI CASTELLI E RINGRAZIAMENTI DA PARTE DEI CANDIDATI DI LISTA,MATTEO CORSINI ,ENRICO FABBRO E DIEGO RIGHINI.TESTIMONE DELL'EVENTO ELETTRA MARCONI CHE HA RIVOLTO UN SALUTO ALLA PLATEA.

"IL CENTRODESTRA PROVA DUNQUE A RICOMPATTARSI E LA SFIDA CON ALTRI PARTITI E' TUTTA IN SALITA.GLI SCANDALI HANNO COLPITO PROPRIO IL POPOLO DEL CENTRODESTRA-HA DETTO IERI CORSINI NEL CORSO DELLA CONVENTION A PALAZZO COLONNA-MA SAPREMO RISORGERE DALLE NOSTRE CENERI.UNO DEI NOSTRI VALE CENTO DEI LORO E IN QUESTO MOMENTO E' NECESSARIO POTER AFFRONTARE IL FUTURO CON CORAGGIO,DANDO PROVA DI ABNEGAZIONE,COME ABBIAMO FATTO NOI,SCENDENDO SUI TERRITORI SFIDANDO OGNI PERICOLO."

ENRICO FABBRO,UN ALTRO DEI CANDIDATI ALLA REGIONE LAZIO COLLEDIO DI ROMA, SI E' OCCUPATO DI INTRODURRE ALCUNI TEMI SUI PROGETTI CHE IL MIR INTENDE PORTARE ALLA REGIONE LAZIO,TRA CUI LA TELEMEDICINA E I SISTEMI PER LA CREAZIONE DELLE CARTELLE CLINICHE.



Leggi la notizia

ROMA 22 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

THE DOUBLE PARTY.LA DOPPIA FESTA DEI MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE,SI CHIUDE A ROMA DA SAN GIOVANNI A PALAZZO COLONNA,LA FESTA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE.SU DIVERSI FRONTI.MOVIMENTO CINQUE STELLE E MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE SI DANNO APPUNTAMENTO PER LA STESSA ORA,PER CELEBRARE LA MARCIA DELLA RIVOLUZIONE.IDEE E CONTENUTI DIVERSI,MA LO STESSO OBIETTIVO,MANDARE A CASA LA VECCHIA NOMENCLATURA DEI PARTITI ITALIANI.E POI LA FESTA DEL 25 FEBBRAIO ALLE ORE 20.00 IN PIAZZA SAN SILVESTRO A ROMA.

ELEZIONI POLITICHE.SI CHIUDE A ROMA LA CAMPAGNA ELETTORALE CON UN DOPPIO APPUTAMENTO DEI RIVOLUZIONARI QUELLO CON BEPPE GRILLO DEL MOVIMENTO CIQUE STELLE A PIAZZA SAN GIOVANNI CHE PARTE INC ONTEMPORANEA A QUELLO DEL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE DI MATTEO CORSINI GIANPIERO SAMORI' A ROMA NELLA SUGGESTIVA CORNICE DI PALAZZO COLONNA.INVITATI ADRIANO CELENTANO,ANDREA RONCATO,LA MITICA E LEGGENDARIA BESTIARIO BLUES BAND.LA FESTA FINALE,IL RUSH CHE DOVRA' EMOZIONARE IL MONDO,QUESTO IL DOPPIO APPUNTAMENTO DEI PARTITI DELLA RIVOLUZIONE A ROMA.

MATTEO CORSINI INSIEME ALLE ORE 21.00 PER LANCIARE IL SOGNO RIVOLUZIONARIO DEL GRANDE CAMBIAMENTO.DOPO SAN GIOVANNI TUTTI A PALAZZO COLONNA A ROMA DALLE ORE 21.00 IN POI PER STARE CON GLI AMICI,CON LA MUSICA DEI BESTIARIO BLUES BAND,LA PORCHETTA,LA PIZZA IL VINO,GLI AMICI.UNA FESTA PER LA RIVOLUZIONE.

VI ASPETTIAMO.



Leggi la notizia

ROMA 20 FEBBRAIO 2012 CORSERA.IT

ROMA AI ROMANI.FUORI I BARBARI DALLA CITTA'.CELEBRAZIONE DELLA RIVOLUZIONE:CARO BEPPE GRILLO CHE NESSUNO SI ARROGHI LA PATERNITA' DELLA VITTORIA DELLE BATTAGLIE POLITICHE DEI CITTADINI ITALIANI.

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

MATTEO CORSINI INVITA GLI AMICI E I SIMPATIZZANTI DEL MIR ALLA FESTA DI ROMA A PALAZZO COLONNA VIA VITTORIO COLONNA 11 VENERDI' 22 FEBBRAIO ALLE ORE 21.00 PER UNA GRANDE FESTA CON MUSICA DAL VIVO CON I  BESTiario BLUES BAND,PORCHETTA DEI CASTELLI,VINO,BIRRA,PANE DELLA CIOCIARIA COTTO A LEGNA.UN MOMENTO PER STARE INSIEME E FARE FESTA E ALLA MEZZANOTTE BRINDARE TUTTI INSIEME AL NUOVO ANNO,ALLA SPERANZA E AL SOGNO DI RIPRENDERCI PARTE DI QUANTO CI HANNO TOLTO.ROMA RISORGERA',STATENE CERTI E FERMEREMO CHIUNQUE SULLE SPONDE DEL TEVERE.

CARO BEPPE GRILLO,

COME SAI HO MOLTA SIMPATIA PER TE,A DIFFERENZA DI ALTRI DEL CENTRODESTRA NON TI DEMONIZZO,ANZI CONDIVIDO MOLTISSIME DELLE TUE BATTAGLIE.MA LA POLITICA E' ANCHE CUSTODIA DI RUOLI,DI INDIVIDUALITA' CHE CONTANO INSIEME,DI PROGETTI E IDEE CHIARE.AL FUTURO DOBBIAMO GUARDARE CON DELLE IDEE VERE,PROGETTI CONCRETI,PERSONALITA' DEL MONDO DEL LAVORO,DELL'IMPRESA E DELLA CULTURA,CHE SIANO ALL'ALTEZZA DEI GRAVOSI COMPITI CHE CI ATTENDONO PER FAR RISORGERE IL PAESE.ROMA AI ROMANI,ROMA DEVE ESSERE GOVERNATA DA QUALCUNO CHE QUI C'E' NATO E CHE AMA LA CITTA',QUALCUNO CHE HA DATO SEMPRE PROVA DI CORAGGIO E NON SOLTANTO A PAROLE,MA NEI FATTI CONCRETI.SAPREMO RESPINGERE LE ORDE DEI BARBARI DEL NORD SULLE SPONDE DEL TEVERE,SAPREMO RIGETTARE INDIETRO CHIUNQUE VOGLIA BRANDIRE LA BANDIERA DELLA VITTORIA,PERCHE' SI CREDE GESU' DI NAZARETH CHE CAMMINA SULL'ACQUA.LO SCONTRO SARA' FRONTALE.. 



Leggi la notizia

ROMA 18 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

ELEZIONI REGIONALI LAZIO.MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

CONTINUA LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE.IERI UNA DELEGAZIONE DEL MIR CHE IN RUSSO VUOL DIRE PACE,HA PARTECIPATO AL PENULTIMO ANGELUS DI PAPA BENEDETTO XVI IN PIAZZA SAN PIETRO.

PIAZZA DEI RE DI ROMA DA QUI PARTE LA RIVOLUZIONE DEI MODERATI ITALIANI,QUESTA E' LA NOSTRA PIAZZA,LA PORTA DOVE OGNI VITTORIA E' POSSIBILE.

MATTEO CORSINI MIR OGGI AL TEATRO ORIONE A VIA TORTONA 3 PIAZZA DEI RE DI ROMA,I MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE INCONTRERANNO LA CITTADINANZA PER UN CONVEGNO ELETTORALE " CACCIAMO I LADRI DELLA POLITICA ITALIANA." SARA' PRESENTE MATTEO CORSINI,FRANCESCO STORACE,MAURIZIO PERAZZOLO,DIEGO RIGHINI,L'ATTORE COMICO ANDREA RONCATO E  TANTI ALTRI VIP.

INOLTRE SARANNO PRESENTI TUTTI I DELEGATI ALLA REGIONE LAZIO PER ILLUSTRARE I VARI PUNTI DEL NOSTRO PROGRAMMA.PARTECIPATE CONTATTARE LA SEGRETERIA POLITICA AL NUMERO VERDE 068086058

 



Leggi la notizia

ROMA 18 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

ELEZIONI POLITICHE 2013 .OSCAR GIANNINO FACEVA PAURA ALLA POLITICA ITALIANA,SE LE STATISTICHE DEL CORSERA,CONTANO QUALCOSA,ERA LUI IL LEADER DEI MOVIMENTI IN RIVOLUZIONE,LA STAR DEL WEB,FORSE LA VERA SORPRESA DI QUESTA TORNATA ELETTORALE.OSCAR GIANNINO ANCHE PRIMA DI BEPPE GRILLO,QUESTO DICONO LE STATISTICHE DEL CORSERA.

MA ADESSO IL PUROSANGUE DELLA POLITICA ITALIANA E' STATO AZZOPPATO DAL SUO COMPAGNO DI PARTITO LUIGI ZINGALES,PROPRIO AL FOTOFINISH,QUANDO LA PARTITA DELLE ELEZIONI SEMBRAVA VINTA A MANI BASSE.RIAPPRE DUNQUE IL BUNGA BUNGA DELL'ADESCAMENTO ELETTORALE,PROPRIO QUELLO CHE AVEVAMO MESSO IN EVIDENZA CON IL NOSTRO PRIMO ARTICOLO.OSCAR GIANNINO SI E' SPUTTANATO BEN BENE,DIFFICILE CHE IL LEADER DI FARE FERMARE IL DECLINO,POSSA SOPRAVVIVERE A QUESTA NOTIZIA DEVASTANTE PER LA SUA AUTOREVOLEZZA POLITICA E DI GIORNALISTA ECONOMICO.UN FALSO PACCHIANO,UN ORRIBILE INCUBO PER LE SUE ULTIME NOTTI DI CAMPAGNA ELETTORALE.MA SE FOSSI IN SILVIO BERLUSCONI NON DORMIREI SONNI TRANQUILLI,PERCHE' LE STATISTICHE DEL CORSERA E LE NOSTRE INTERVISTE PARLANO CHIARO:IL PDL E' DESTINATO AD AFFLOSCIARSI,A SCOMPARIRE,INGHIOTTITO DALLA DELUSIONE DEI SUOI ANTICHI ADEPTI E DALL'ODIO CHE ORMAI PREVALE  TRA I CITTADINI ITALIANI.QUELLA CHE VEDREMO DUNQUE SARA' UNA PARTITA A DUE:PARTITO DEMOCRATICO E MOVIMENTO CINQUE STELLE.IL RESTO E' NOIA.I VECCHI PARTITI SONO DESTINATI ALL'ESTINZIONE.



Leggi la notizia

ROMA 16 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA .

RIVOLUZIONE CIVILE,LA PATERNITA' DEL CAMBIAMENTO E' DI TUTTI,GUAI A CHI VORRA' IMPOSSESSARSENE GUARDANDO SOLTANTO ALL'ESITO DEL VOTO ELETTORALE.PER QUANTO POSSA SEMBRARE PARADOSSALE,NOI DEL CENTRODESTRA SECESSIONISTA,FACCIAMO PARTE DELLA RIVOLUZIONE CIVILE IN ATTO IN ITALIA E NESSUNO CI TOGLIERA' LA BANDIERA DI MANO,ANCHE SE IN MOLTI PER INTOLLERANZA INTENDONO BRUCIARLA.QUALSIASI BANDIERA,QUALSIASI SENSIBILITA' DEI CITTADINI DEVE ESSERE RISPETTATA,PERCHE' L'ONESTA' E L'IMPEGNO DEVE ESSERE CONQUISTATO SUL CAMPO DELLA BATTAGLIA POLITICA E NON ESSERE ATTRIBUITA IDEOLOGICAMENTE AD UNO SCHIERAMENTO O ALL'ALTRO.IN QUESTO SENSO SAREI GRATO A BEPPE GRILLO,VOLESSE CONDIVIDERE CON ME QUESTO MIO PENSIERO,MOSTRANDO DI CREDERE NEL DIALOGO E NON SOLTANTO NEL FURORE IDEOLOGICO,CHE TENDE A SEPARARE I CITTADINI,GLI ITALIANI,IN BUONI E CATTIVI.

HO AVUTO OCCASIONE DI CADERE NELLA RETE DI ZORO IL FAMOSISSIMO BLOGGER DIEGO BIANCHI,PROPRIO MENTRE CERCAVO DI LENIRE IL DOLORE SPAVENTOSO ALLA SCHIENA,SEDUTO SU UNA PANCHINA DELLA PIAZZA DEI RE DI ROMA.ZORO SI E' AVVICINATO A ME,SUADENTE,COME PENSO ABBIA FATTO CON MATTEO RENZI E BEPPE GRILLO,INCURIOSITO DAL SAMORIANO (TERMINE DA LUI CONIATO) ACCANTO ALLA SUA BANDIERA.

NEL SU BLOG OGGI APPARE UN ARTICOLO:CHI E' CORSINI IL SINDACO DEL MIR,UN SAMORIANO CON LA BANDIERA IN MANO,SECESSIONISTA DEL CENTRODESTRA.

INTENDO RISPONDERE A ZORO,DIEGO BIANCHI,METTENDO IN EVIDENZA CHE IL MIR,IO CREDO FACCIA PARTE DELLA GRANDE FAMIGLIA DI QUEI PARTITI IN "RIVOLUZIONE" CHE HANNO ASSUNTO LE ISTANZE DI QUELLA LARGA PARTE DELLA POPOLAZIONE CHE VUOLE RECIDERE I TENTACOLI POLITICI DEL PASSATO,INSOMMA FARE PIAZZA PULITA CON I POLITICANTI CHE HANNO RIDOTTO IL PAESE ALLO SBANDO.QUELLA GRANDE FAMIGLIA,DUNQUE IL CONTENITORE,CHE E' COSA BEN DIVERSA DAI CONTENUTI,CHE OGNI MOVIENTO ESPRIME,E' IL MAGLIO CON IL QUALE SI INTENDE FAR CADERE LA VECCHIA NOMENCLATURA POLITICA E IN QUESTO SENSO LAVORA ORMAI DA ANNI IL MOVIMENTO CINQUE STELLE E DA ALCUNI MESI ANCHE FARE FERMARE IL DECLINO DI OSCAR GIANNINO.A DIFFERENZA DI MOLTI ALTRI DEL CENTRODESTRA,IO CREDO CHE I MOVIMENTI RIVOLUZIONARI,OVVERO I CONTENITORI,LABORATORI POLITICI,NON DEBBANO ESSERE OSTACOLATI NEL LORO LAVORO DI PULIZIA,NELLA SCIAQUATA DI FRESCO CHE PORTERANNO ALL'INTERNO DELLE ISTITUZIONI.SIAMO PARTE DELLA STESSA FAMIGLIA,MARCIAMO LUNGO LA STESSA DIREZIONE E POI LA POLITICA,QUELLA VERA,SERVE PER AUMENTARE IL DIALOGO,COMUNICARE,CONDIVIDERE LE IDEE E I PROGETTI.CHI SI ALLONTANA DA TIZIO O DA CAIO,PER RIGORE IDEOLOGICO,COMMETTE LO SBAGLIO DI CHI HA FOSSILIZZATO LA POLITICA IN ITALIA,PER CONCETTI ASTRATTI  E CAMPANILISMO BECERO.LA...



Leggi la notizia

Roma 16 Febbraio 2013 Corsera.it

Diario di una campagna elettorale quartire San Giovanni.Ho visto i volantini elettorali di Francesco Storace,ammucchiati a pacchi,sui tergicristallo delle automobili.Me ne dmando il motivo,di tanto spreco.Ne basterebbero uno o due per ogni automobile,segno evidente che chi li distribuisce,non lo fa con la passione che muove la politica,ma perche' e' pagato un tanto al pacco.Ma il pacco lo rifilano al comitato elettorale di Francesco Storace.

Pochi i bigliettini di Luca Malcotti,ne segnalo appena una decina in una traversina di Via Vetulonia in Roma.Anche qui chissa' i distributori di volantini fanno a gara a gettarli nel  fiume.

Ho incontrato tre giovani ragazzi del PD all'interno del mercato di Maga Grecia.Tre givani in silenzio,che ditribuivano come coriandoli i volantini,senza verve,nessuna passione.Comandati da un ordine.Nessuna scossa per i cittadini nel ricevere quel gazzettino pubblicitario.Maurizio Gasbarra,parla di grande mobilitazione dei militanti del Partito Democratico,ma anche questi appaiono alla vista,come ragazzi scalzi,senza idee e direzione.Anche qui ogni volantino appare sprecato.

Se la politica vuole tornare a conquistare la gente,chi distribuisce il proprio volantino dovrebbe essere un vero militante e non un mero esecutore di un rdine pubblicitario.Anche questo inganna la sensibilita' dei cittadini e porta con se' il virus della dissacrazione della politica,delle istanze del popolo.E' una presa in giro nel corso del carosello delle campagna elettorali.

 



Leggi la notizia

ROMA 15 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

CORSERA STATISTICHE WEB.OSCAR GIANNINO E' ANCORA PRIMO CLASSIFICATO,SEGUITO IN TERZA POSIZIONE DA CORSERA CON 880 PREFERENZE,POI SONDAGGI,ROMA,ELEZIONI,2013,METEO IN 8° POSIZIONE,PROGRAMMA E SEMPRE GRILLO IN 10° POSIZIONE CON 246 PREFERENZE,SEGUE MIR LAZIO,CHE SOMMANDO LE DUE PAROLE CHIAVE RISULTEREBBE 4°CLASSIFICATO.LA MELONI SI PIAZZA SOLTANTO AL 16° POSTO,MA SOMMANDO LE PREFERENZE DI GIORGIA SI RITROVEREBBE IN 9°POSIZIONE,VUOL DIRE CHE RECUPERA.FRATELLI D'ITALIA NELLA SOMMA DELLE PRERENZE AVREBBE OGGI 247 PUNTI,PIAZZANDOSI ADDIRITTURA PRIMA DI GRILLO.BALLARO' SALE A FATICA IN 24°POSIZIONE SEGUITO A RUOTA DA SAMORI AL 25° POSTO.POI ANCORA SONDAGGIO,REGIONALI,REGIONE,CONDONO,SAMORà,CHE SI DOVEREBBE SOMMARE INSIEME LANCIANDO IL LEADER DEL MIR INTORNO ALL'11°POSIZIONE.SALE LA CLASSIFIC AANCHE BERLUSCONI CON 78 PREFERENZE AL 31°POSTO,POI SEGUE WWW,TOMBALE,E ENTRA FARE DI OSCAR GIANNINO,APPENA AL 34° POSTO.CORSINI MATTEO SALE PERENTORIAMENTE AL 36° POSTO CON 53 PREFERENZE,SEGNO CHE LA CAMPAGNA ELETTORALE CON BANDIERA IN MANO STA PAGANDO E DANDO I SUOI FRUTTI.SE LA PAROLA CHIAVE SI SOMMASSE A QUELLA DI MATTEO,RISULTANO 95 PRERENZE,LANCIANDO IL CANDIDATO REGIONALE DEL MIR ALLA 22° POSIZIONE.INGROIA AL PALO ALLA 53° POSIZIONE.FERMARE IL DECLINO NON SFONDA,INDIETRO AL 57° POSTO,SEGNO CHE  IL PARTITO DI GIANNINO NON E' ANCORA CONOSCIUTO AI PIU'.ANCHE BUNGA HA EPRDUTO IL SUO FASCINO E SI COLLOCA IN BASSO ALLA CLASSIFICA AL 64° POSTO.



Leggi la notizia

ROMA 14 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

DIARIO DI UNA GIORNATA ELETTORALE.

PIAZZA RE DI ROMA BECCATO MENTRE RIPOSAVO,DA DIEGO BIANCHI, IN ARTE IL BLOGGER ZORO.FINITO NEL SUO BLOG TWITTER LA Z DI ZORO, COME SAMORIANO DI FERRO SECESSIONISTA DI CENTRODESTRA.DIEGO BIANCHI E' IL BLOGGER CHE HA FATTO ANDARE SU TUTTE LE FURIE MATTEO RENZI E BEPPE GRILLO.LO SALUTO CORDIALEMENTE.NON AVEVO COMPRESO CHE FOSSE LUI.SI E' AVVICINATO,MENTRE IO PRENDEVO IL SOLE SULLA PANCHINA,AFFRANTO DA UN DOLORE ALLA SCHIENA,CHE MI TORMENTAVA.SONO SETTIMANE CHE MARCIO IN GIRO PER ROMA E OGGI ERO DAVVERO PROVATO.

SAN GIOVANNI PIAZZA RE DI ROMA VIA VETULONIA VIA GALLIA.UN'ALTRA ENTUSIASMANTE GIORNATA DI CAMPAGNA ELETTORALE.HO INCONTRATO MARCO 91 ANNI,REDUCE DI GUERRA,STAVA AL FRONTE A SCANNO INSIEME AL PRESIDENTE AZEGLIO CIAMPI,CITTADINA ABRUZZESE SULLA LINEA GUSTAV,QUELLA CHE PARTIVA DA GAETA E FINIVA AD ORTONA.A SCANNO SI RIFUGIAVANO GLI EBREI ROMANI IN FUGA DAL REGIME NAZISTA.MARCO RIUSCI' A SFAMRE I SUI AMICI EBREI UGO E ANDREA VALABREGA,CON ALCUNE POLPETTE DI UN CAVALLO CHE UN REPARTO DEI TEDESCHI AVEVA LASCIATO SUL CAMPO-"SI AZZOPPO' UN CAVALLO.I SOLDATI TEDESCHI ERANO DEI RAGAZZINI CHE PIANGEVANO DALLA DISPERAZIONE.CI MANDERANNO IN RUSSIA PER QUESTO."

E' IL RACCONTO DI UN EROE DI GUERRA,ANCHE SCANNO,ERA STATA INSIGNITA AL VALOR MILITARE,PERCHE' AVEVA PROTETTO MOLTI EBREI ROMANI SCAPPATI DALL'INVASORE NAZISTA.

QUESTI I DUE FLASH DI OGGI,OLTRE A TANTI ALTRI RESIDENTI DEL QUARTIERE,TRA CUI UNA SIGNORA CHE SI PREOCCUPAVA DI DIFENDERE IL BEL PARCO DI PIAZZA RE DI ROMA,DAI VANDALI DEL QUARTIERE."UN MEZZO AMA HA DISTRUTTO QUATTRO CINQUE PANCHINE APPENA MESSE.SONO LORO CHE DISTRUGGONO LE COSE."

ROMA DOVE MANGIARE.RINGRAZIO OGGI ENRICO LO CHEF DEL AL VECCHIO LOTTO 45,DI VIA VEIO 45.HO MANGIATO BENISSIMO,ALICI FRITTE,PAPPARDELLE ALLA NORCINA E PER FINIRE UNA BAVARESE AL MARASCHINO CON CIOCCOLATO BIANCO.UNA VERA DELIZIA.BEVUTO ANCHE IL VINO DELLA CASA,MONTEPULCIANO D'ABRUZZO,OTTIMO.IL LOCALE E' BEN RIFINITO E VALE LA PENA FARE UN VIAGGIO A SAN GIOVANNI PER PASSARE UNA PIACEVOLE SERATA CON GLI AMICI,I PREZZI SONO BUONI.MA AFFRETTATEVI,QUANDO DIVENTERA' FAMOSO,ENRICO CREDO CHE AUMENTERA' I PREZZI. 

ALTRI RACCONTI,MA ADESSO E' TARDI E SONO MOLTO STANCO.DOMANI MI METTO A SCRIVERE.SALUTI A TUTTI.



Leggi la notizia

ROMA 13 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO OGGI IN DIRETTA TV ALLE ORE 19.15 SU TELEROMA 56.GUARDA LA DIRETTA E CHIAMA PER PARLARE CON MATTEO CORSINI.

NICOLA ZINGARETTI OCEAN'S TWELVE,COME TI SBANCO IL CASINO' DELLA PROVINCIA.

IMMAGINA,E' LA PAROLA CHIAVE CHE CONTRADDISTINGUE LA CAMPAGNA ELETTORALE DI NICOLA ZAINGARETTI.IMMAGINAZIONE COSI' ARGUTA, CHE HA CONDOTTO IL CANDIDATO ALLA REGIONE LAZIO DEL CENTROSINISTRA,A FIRMARE UN CONTRATTO DI LAVORO CON IL COMITATO PROVVISORIO DEL PD LAZIO,PER UNA SOMMA STRATOSFERICA DI 9 MILA EURO AL MESE,PER POI VEDERSI RIMBORSARE I CONTRIBUTI DALLA PROVINCIA,COME DEL RESTO PREVEDE LA LEGGE.IMMAGINA DUNQUE COME E' BELLO SENTIRSI MILIONARI,COME BELLO FARSI CULLARE DA UNO STIPENDIO D'ORO.

LAZIO ELEZIONI REGIONALI NICOLA ZINGARETTI FINISCE NEL FRULLATORE DELLO SCANDALO MEDIATICO,A CAUSA DEL DOPPIO STIPENDIO PERCEPITO DALLA PROVINCIA,IN QUALITA' DI PRESIDENTE E IL LAUTO APPANNAGGIO DI 9 MILA EURO AL MESE,VERSATO DAL COMITATO PROVVISORIO DEL PD LAZIO.PROPRIO COME GIANNI PETRUCCI,IL RE DEI BATMAN DELLO SPORT,ANCHE NICOLA ZINGARETTI MOSTRA FAMILIARITA' CON GLI INCARICHI ISTITUZIONALI.UN BATMAN,CHE NELL'ACCEZIOME ORMAI NOTA,DESCRIVE QUEL CITTADINO DIVENTATO POLITICO,CHE SI APPARECCHIA RIMBORSI E STIPENDI A CARICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE,SOLDI,SEMPRE SOLDI DEI CONTRIBUENTI.UN BATMAN,UN SUPEREROE,CHE RIESCE A TRARRE PROFITTO E LAUTE RICOMPENSE A CARICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.OCEAN'S TWELVE RACCONT DI COME UN GRUPPO DI INDIVIDUI,DECIDE DI SBANCARE UN CASINO'.PER I POLITICI DI PROFESSIONE,LO STATO RAPPRESENTA IL CASINO',SBANCARLO E' UNA PROFESSIONE,ANZI UN RITO,UN SISTEMA SU CUI REGNA LA MALAGESTIO DELLA POLITICA SENZA VERGOGNA.

COME MAI IL COMITATO PROVVISORIO DEL PD LAZIO HA FIRMATO UN CONTRATTO DI LAVORO A QUELLA CIFRA IPERBOLICA,PROPRIO IL GIORNO PRIMA CHE IL NOTO ZINGARETTI,ANNUNCIASSE LA SUA CANDIDATURA ALLA PRESIDENZA DELLA PROVINCIA DI ROMA?

A NICOLA ZINGARETTI PIACCIONO LE SPESE FOLLI,COME QUELLE DELLA CAMPAGNA ELETTORALE.



Leggi la notizia

Roma 13 Febbraio 2013 Corsera.it

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA INVITA TUTTI I SUOI AMICI A PARTECIPARE ALL'EVENTO.CONTATTATE IL NUMERO DEL COMITATO ELETTORALE 068086058.

Il 18 febbraio p.v. alle ore 18.30 presso il teatro " Orione ", Roma, via Tortona n.3, i candidati del M.I.R. del Lazio incontreranno la cittadinanza.


Occasione utile per esporre brevemente il contributo che ognuno di loro ha apportato e apporterà al programma nazionale e regionale.

Maurizio Perazzolo, coordinatore regionale dei Moderati in Rivoluzione, candidato sul Lazio, introdurrà i vari candidati per poi esporre a grandi linee i punti salienti del programma del partito.

Quattro punti semplici e fondamentali che l’onorevole Maurizio Perazzolo è certo di poter offrire ai cittadini attraverso il MIR Lazio.

Puntare sulla più grande risorsa, vero petrolio della nostra regione e cioè il turismo. Farlo crescere e diventare il fiore all’occhiello dell’intero territorio nazionale.

Allo stesso modo concentrarsi sul rilancio reale dell’agricoltura; settore da cui può nascere lavoro e impresa, possibilità d’occupazione per giovani competenti.

I giovani: un altro punto cardine del programma, il nostro futuro. Offrire loro reali opportunità di lavorare e credere che sarà dato spazio ai loro meriti e intraprendenza.

La riorganizzazione del sistema sanitario territoriale. Uno staff impegnato e programmi ben mirati per rendere, questo sistema, il più agevole ed efficiente possibile.

Ultimo, ma non per importanza, puntare sul potenziamento e la crescita di B.I.L. - Banca Impresa Lazio che permetterà l’accesso al credito e garantirà così lo sviluppo e il sostegno alle piccole e medie imprese e alle
famiglie.
 
Un programma semplice ma ben delineato che lunedì 18 verrà illustrato in tutta la sua forza, trasparenza e voglia di “rivoluzione”.



Leggi la notizia

ROMA 13 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT di Matteo Corsini

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA LEADER DELLA CORRENTE SECESSIONISTA.

DOPO IL 25 FEBBRAIO SIEDEREMO AL TAVOLO DI CHI,DOPO AVER VINTO LE ELEZIONI,INTENDERA' RICOSTRUIRE L'ITALIA.

C'E' UNA COSA CHE VOGLIO PRELIMINARMENTE DIRE,CHE IL MOVIMENTO MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,FONDATO DAL PROFESSOR AVV.GIANPIERO SAMORI',E' UN GRANDE LABORATORIO POLITICO,CREATO E VISSUTO DA MILLE ANIME,MILLE REALTA' POLITICHE DIVERSE.QUESTO E' UN BENE,SIGNIFICA LIBERTA',SIGNIFICA PLURALITA' DI IDEE E OPINIONI E SOLTANTO UN GRANDE MOVIMENTO DEMOCRATICO E LIBERTARIO LE PUO' ESPRIMERE.SAMORI' NON E' GRILLO,NON E' UN GURU,MA UNA PERSONA CONCRETA.NOI MILITANTI ABBIAMO IL COMPITO DI PROTEGGERE QUESTA CREATURA E SVILUPPARLA,INSIEME AI CITTADINI,ANCHE SE MOLTI VOGLIONO ETICHETTARCI COME VICINI A SILVIO BERLUSCONI.MA LA REALTA' NON E' QUESTA,GIANPIERO SAMORI' SI CANDIDA A LEADER DEL CENTRODESTRA E QUANDO SI SONO IMMAGINATE LE PRIMARIE DEL CENTRODESTRA,E DUNQUE NON DEL PDL,HA IMMEDIATAMENTE DICHIARATO CHE VI AVREBBE PARTECIPATO.IL MIR E' COSA BEN DIVERSA DAL ...



Leggi la notizia

ROMA 13 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

MA QUANTO CAZZO GUADAGNA NICOLA ZINGARETTI,PRESIDENTE DELLA PROVINCIA,CONTRATTO CON IL COMITATO PROVVISORIO DEL PD LAZIO,PARLAMENTARE EUROPEO?

AVEO GIA' SCRITTO SULLA CAMPAGNA DA SCEICCO DI NICOLA ZINGARETTI,SOLDI SPESI PER CARTELLONISTICA STRADALE,AUTOBUS,TAXI.SOLDI CHE POTEVANO FINIRE DIRETTAMENTE NELLE TASCHE DEI PENSIONATI CHE IPOCRITAMENTE MOSTRA DI ABBRACCIARE.ANDASSE IN STRADA COME FACCIO IO TUTTI I GIORNI,UTILIZZASSE IL SUDORE E IL SACRIFICIO DELLE GAMBE E DEL CUORE PER PARLARE CON I PENSIONATI.ADESSO SCOPRIAMO CHE NICOLA ZINGARETTI,PRIMA DI CANDIDARSI ALLA PROVINCIA.AVEVA SIGLATO UN CONTRATTO CON IL COMITATO PROVVISORIO DEL PD LAZIO PER 8 MILA EURO AL MESE,MA NON E' ANCHE PARLAMENTARE EUROPEO.MA QUANTO CAZZO GUADAGNA QUESTO BATMAN DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE?

MI PARE CHE QUESTO SIA LO SCANDALO,QUANDO LE SUE PENSIONATE CHE ABBRACCIA SOPRAVVIVONO CON PENSIONI DA FAME.

NICOLA ZINGARETTI E' UNO SHOWMAN,IL FIGLIO DELL'ARTE E DELLA CINEMATOGRAFIA,COME VALTER VELTRONI E' UN ARISTOCRATICO DELLA POLITICA.DEVE ANDARE A CASA.LA GENTE DEVE SPAZZARLO VIA INSIEME A TUTTI GLI ALTRI PROFESSIONISTI DELLA POLITICA.

NICOLA ZINGARETTI UNA CAMPAGNA ELETTORALE DA IPOCRITA.UNA VERGOGNA.IMMAGINA, NICOLZA ZINGARETTI, COME GIUSEPPA GAGLIARDE, AVREBBE UTILIZZATO I TUOI SOLDI PER SBARCARE IL LUNARIO.

VATTENE.E' UN CONSIGLIO DA AMICO.



Leggi la notizia

Roma 12 Febbraio 2013

Matteo Corsini MIR Lunedi' 18 Febbraio 2013 al Teatro Orione alle ore 18.30 siete invitati alla grande festa dei movimenti italiani in rivoluzione,la Convention del MIR Moderati Italiani in Rivoluzione di Gianpiero Samori',insieme a tutti i candidati per Camera,Senato e Regione Lazio.Partecipa chiama il comitato elettorale al numero 068086058.

 

Lazio elezioni regionali Matteo Corsini Mir candidato Regione Lazio Collegio di Roma

Il patto di sangue con il Popolo di Roma e con i popoli del Lazio.Il mio impegno personale a cacciare i ladri della politica dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma.

Il 25 Febbraio vinceranno le elezioni i movimenti in rivoluzione,da Beppe Grillo a Oscar Giannino ai Moderati Italiani in Rivoluzione.Non c'e' dubbio che vedremo cadere i partiti tradizionali i professionisti della politica.Sara' un grande giorno,un momento epico per l'Italia,un giorno che festeggeremo tutti insieme.

 

Fai vincere la rivoluzione civile in Italia,liberiamoci dai ladri della politica,mandiamo a casa i corrotti. Questo e’ il patto di sangue con il popolo romano e quello laziale,l’impegno civile per fai risorgere Roma e la Regione Lazio.

Un patto di sangue da romano a romano,da romano a romana,da romano ai popoli del Lazio.

Basta con la politica degli ipocriti,dei falsi rappresentanti dei cittadini.E’ ora di cambiare di far vincere la rivoluzione,di unirci a tutte quelle forze rivoluzionarie che vogliono un rinnovamento radicale della nostra societa’.

 

Non abbiamo tempo,non possiamo piu’ permetterci di stare a guardare inermi.Roma Risorge,il popolo di Roma deve risorgere.L’apputamento per tutti e’ lunedi’ 25 Febbraio difronte a Palazzo Chigi per festeggiare la vittoria.Fai vincere la rivoluzione civile in Italia,tagliamo il cordone ombelicale con i professionisti della politica.

Chiama il comitato elettorale per i nostri appuntamenti.Oggi ore 20.00  incontro a Via Capraia con la rivoluzione Civile,alla Pizzeria Capra e Cavoli.

 

Lunedi’ 18 Febbraio la manifestazione al teatro Orione Via Tortosa n.3,  alle ore 18.30 appuntamento per tutti i simpatizzanti del MIR e di Roma Risorge.Parteciperanno i candidati alla Regione Lazio,i candidati alla Camera e al Senato.



Leggi la notizia

<< - Pagina 2 di 6    [1 2 3 4 5 6 ] - >>