Roma 2 Novembe 2012 CorSera.it di Renato Corsini

La Casta padrona dello sport italiano. Governa il CONI e le Federazioni. Alle rivelazioni di Corsera  Magazine sulla gestione dell’Unione Italiana Tiro  Segno ha reagito con rabbia. Un lettera di un legale portavoce e interprete di una reazione aggressiva e, direi violenta. La pubblichiamo integralmente. E’ un prototipo interessante dal contenuto offensivo alla libertà di stampa. Si,perché l’informazione  è un valore della democrazia tutelato dalla Costituzione,art.21. L’intendimento ....



Leggi la notizia

ROMA 2 NOVEMBRE 2012 CORSERA.IT

CONI CONNECTION I BATMAN SPRECONI DELLO SPORT ITALIANO.

DIFFIDA E VIOLAZIONE NORME PRESCRITTE NELL'ART.393 C.P.

INCHIESTA GIORNALISTICA CORSERA.IT SULLO SCANDALO DELLA FEDERZIONE ITALIANA TIRO A SEGNO.ENFRIED OBRIST DEVE DIMETTERSI.LO STUDIO LEGALE AVV.GIUSEPPE DI SIMONE SCRIVE LA SECONDA LETTERA DI DIFFIDA AL CORSERA.IT ,INTIMIDAZIONI E MINACCE ALLA LIBERTA' DI STAMPA.EVIDENTEMENTE UNA NON ERA SUFFICIENTE PER RICAPITOLARE I SUOI CONCETTI MINACCIOSI.

LA REPLICA DEL GIORNALISTA DR.RENATO CORSINI CON L'ARTICOLO ...GIANNI PETRUCCI ENFRIED OBRIST LA DIFFIDA PROTOTIPO OFFENSIVO ALLA LIBERTA' DI STAMPA.



Leggi la notizia

ROMA 2 NOVEMBRE 2012 CORSERA.IT di Renato Corsini

scrivi a Renato Corsini redazione@corsera.it 40 anni di battaglie contro lo spreco del denaro pubblico

Unione italiana tiro a segno. Sprechi, conflitto d’interessi, gestione opaca. Denuncie e accuse che screditano l’intero movimento sportivo, parole dello stesso presidente dell’Unione ing. Obrist. Ente di natura pubblica sottoposto alla vigilanza del ministero della difesa e dell’economia. Federazione sportiva nazionale riconosciuta dal     CONI agli effetti sportivi. Tre interrogazioni parlamentari a risposta scritta si sono abbattute  nel 2012 sulla dirigenza dell’ente presentate dal senatore Elio Lannutti dell’IDV. La prima 26 giugno , la seconda 14 giugno,la terza 20 settembre. Il quadro che emerge dalle....



Leggi la notizia

ROMA 2 NOVEMBRE 2012 CORSERA.IT di Renato Corsini

suggerimenti scrivi a redazione@corsera.it

 

Affidamento di una consulenza per 40.000 euro al prof. Ugo Ruffolo. Il  professore occupa nell’organigramma dell’Unione- Federazione la carica di componente della Commissione giuridica non retribuita in base alle norme statutarie. La consulenza che gli è stata affidata riguarda la redazione di un nuovo statuto. 40.000 euro oltre 12,50% rimborso forfetario per spese generali + iva e C.P.A.

 



Leggi la notizia

Roma 29 ottobre 2012 Corsera.it di Renato Corsini

 

Unione italiana tiro a segno. La gestione dell’ente federazione delle risorse finanziarie derivanti dallo Stato è preoccupante.Diffuso danno erariale. Appropriazione indebita. Uso di bancomat per spese personali. Consulenze esterne. Ricorso a personale estraneo per la gestione delle attività sportive.

 

Procura regionale della Corte dei conti del Veneto. Citazione tiro a segno Este. Anno 2006.La vicenda in discorso ha dato origine ...



Leggi la notizia

ROMA 28 OTTOBRE 2012 CORSERA.IT

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO.SPRECO DI DENARO PUBBLICO.IL BANCOMAT DEI BATMAN DELL'UITS.SOLDI PUBBLICI A BANCOMAT DEI DIRIGENTI,LE ISPEZIONI DEL CONI E DELLA FEDERAZIONE NON PORTANO A NIENTE.

UNO DEI PROBIVIRI DELL ASD SEZIONE TIRO A SEGNO DI FIDENZA,CASETTI RENATO, HA INOLTRATO ALLA CORTE DEI CONTI DI ROMA IN VIALE MAZZINI UN ESPOSTO AFFERENTE CONSISTENTI AMMANCHI NELLE CASSE DELLA SEZIONE TIRO A SEGNO DI FIDENZA E NELLO SPECIFICO,DI REITERATI PRELIEVI DI DENARO IN CONTANTI E CON BANCOMAT,DA ....



Leggi la notizia

ROMA 27 Ottobre 2012 CORSERA.IT di RENATO CORSINI 1° puntata

Unione italiana tiro a segno. Sprechi, conflitto d’interessi, gestione opaca. Denuncie e accuse che screditano l’intero movimento sportivo, parole dello stesso presidente dell’Unione ing. Obrist. Ente di natura pubblica sottoposto alla vigilanza del ministero della difesa e dell’economia. Federazione sportiva nazionale riconosciuta dal     CONI agli effetti sportivi. Tre interrogazioni parlamentari a risposta scritta si sono abbattute  nel 2012 sulla dirigenza dell’ente presentate dal senatore Elio Lannutti dell’IDV. La prima 26 giugno , la seconda 14 giugno,la terza 20 settembre. Il quadro che emerge dalle interrogazioni ...



Leggi la notizia

<< - Pagina 2 di 2    [1 2 ]