EGITTO – Dopo le dimissioni di Mubarak, esercito al potere. Dopo le dimissioni di Mubarak, l’esercito egiziano auspica un passaggio pacifico dei poteri all’autorità civile, così da poter mantenere un regime democratico libero. Queste le intenzioni dichiarate dalle forze armate, attraverso un comunicato diffuso oggi. L’esercito specifica che l’attuale governo svolgerà le sue funzioni soltanto finchè non sarà formato il nuovo esecutivo. “L’Egitto è impegnato a rispettare tutti i trattati regionali e internazionali”.

Leggi la notizia

Come accaduto anche con quelli di Ben Ali e Gbagbo.
La Svizzera ha annunciato di aver congelato i beni dell'ex presidente egiziano Hosni Mubarak e del suo entourage. Mubarak si è dimesso solo ieri dalla carica che ricopriva da 30 anni. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri elvetico in un comunicato. La decisione – si legge nella nota – è destinata ad «evitare qualsiasi rischio di storno di beni appartenenti allo stato egiziano». Bloccati, quindi, i beni del rais, come quelli dell'ex presidente tunisino Zine al-Abidine Ben Ali e quelli dell'ivoriano Laurent Gbagbo. Per quanto concerne Mubarak, il Consiglio federale ha inoltre vietato la vendita dei beni sequestrati. Con un’ordinanza valida da qui ai prossimi tre anni, il Consiglio federale svizzero vuole evitare qualsiasi rischio di appropriazione indebita di questi beni.


Leggi la notizia

Mosca 24 Gennaio 2011 CORSERA.IT

Forte esplosione all'aeroporto di Mosca di Domodedovo, nella zona degli arrivi dei voli internazionali. Lo scoppio provocato da un attentatore suicida ha causato almeno 35 morti e 130 feriti. L'attentatore suicida è un uomo di età compresa fra i 30 e i 35 anni, con lineamenti arabi. Fonti investigative citate dall'agenzia di stampa Interfax precisano infatti che è stato ritrovata la testa del terrorista. C'è anche un italiano fra le persone ferite, il signor Rosario Romano, ma non è grave, mentre tra ....



Leggi la notizia / Video

Milano 9 Gennaio 2011 CORSERA.IT

Silvio Berlusconi lo stuzzica e lui cade nel tranello.Sappiamo,Massimo D'Alema è permaloso e anche cinico,ma si contraddistingue sopratutto per pochezza delle sue vedute politiche.Massimo D'Alema è stato pizzicato dal settimanale CHI, in vacanza insieme alla moglie a Saint Moritz.Silvio Berlusconi non ha perduto l'occasione per colpire il suo avversario politico:"Non è un cachemire che può cambiare il cervello e il cuore di un comunista".



Leggi la notizia

Julian Assange ha firmato contratti da oltre un milione di sterline per la sua autobiografia. Lo ha reso noto in un'intervista concessa al Sunday Times. Il fondatore di Wikileaks ha spiegato che la somma gli servirà per nella difesa dalla accuse di aggressione sessuale nei confronti di due donne, accusa per la quale la Svezia ha chiesto la sua estradizione dalla Gran Bretagna dove è stato arrestato e poi rilasciato su cauzione. «Non voglio scrivere questo libro, ma devo farlo», ha spiegato. «Ho già speso 200 mila sterline

Leggi la notizia

Madrid 26 Dicembre 2010

Anche la Spagna chiese aiuto alla CIA per liberarsi di una fabbrica di acido citrico,che sarebbe stata costruita in Libia.Un pericolo per eventuali attentati terroristici ....oppure combustibile per i missili SCUD.



Leggi la notizia

Dubai 26 Dicembre 2010 CORSERA.IT

In vacanza a DUBAI? Neanche per idea.Negli Emirati Arabi non esiste giustizia e un italiano come Mario Ferri, rischia qualche anno di carcere per aver fatto un giro di campo durante il Mondiale di Calcio.Italiani non andate più negli Emirati Arabi,state attenti,rischiate grosso. 



Leggi la notizia

Stoccolma 11 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Stoccolma Drottiniggatan.Shopping natalizio con il botto.

Stoccolma  sabato pomeriggio è stata sconvolta dal tonfo assordante di una esplosione,il pacco bomba di natale del terrorismo islamico.La Svezia paese di grande tradizione democratica e tolleranza razziale,si vede sbattuta in prima pagina a causa di un orribile attentato che ha fatto una vittima e due feriti.L'esplosione avrebbe pouto provocare una strage.



Leggi la notizia / Video

Roma 10 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Nel tardo pomeriggio di ieri,tutti i principali media del mondo hanno pubblicato la notizia della liberazione di Sakineh Mohammadi-Ashtiani.Tutti i principali siti web dal Corriere della Sera a La Repubblica,si sono lanciati nella pubblicazione della più grande notizia beffa degli ultimi tempi.Noi del CORSERA.IT abbiamo fiutato la trappola e non abbiamo pubblicato la notizia.Come liberare una donna accusata di omicidio senza un regolare processo?



Leggi la notizia

Lockerbie, Gheddafi minacciò Londra. Il leader libico Muammar Gheddafi minacciò la Gran Bretagna di "enormi ripercussioni" se Abdel Basset al-Megrahi, il responsabile dell'attentato di Lockerbie, fosse morto nella prigione in cui era detenuto in Scozia. Lo affermano due nuovi cablogrammi diplomatici americani diffusi dal Guardian. "Senza tanti giri di parole, i libici hanno fatto sapere al governo di Sua Maestà che vi sarebbero enormi ripercussioni per le relazioni bilaterali fra Gran Bretagna e Libia" senza il rilascio in anticipo di al Megrahi, scrive il reggente dell'ambasciata americana a Londra, Richard LeBaron, nell'ottobre del 2008. Nel gennaio del 2009, l'ambasciatore americano a Tripoli, Gene Cretz, precisa che "minacce specifiche....

Leggi la notizia

New York 6 Dicembre 2010 CORSERA.IT di Matteo Corsini

Gli Usa consigliano a Berna di non dare asilo politico a Julian Assange,il fondatore di Wikileaks è un condannato a morte,un dead man walking.L'amministrazione americana lo vuole vedere sotto terra,sbattuto in un carcere a vita oppure bruciato nella sedia elettrica.L'uomo che ha messo in ginocchio e ridicolizzato la diplomazia americana è il ricercato numero uno,forse meglio e peggio dello stesso capo dei terroristi di AL Qaeda,Osama Bin Laden.Julian Assange uno squalo invertebrato,un pazzo squlibrato che ha osato sfidare la più grande potenza del mondo,quella che vive della sua immagine....



Leggi la notizia

Napoli 2 Dicembre 2010 CORSERA.IT

08:54  ESTERI Il diplomatico riferisce che, secondo fonti della Georgia, al premier italiano sarebbe stata promessa una percentuale sui gasdotti Gazprom-Eni di G

Questo è quanto riporta in prima pagina questa mattina il Corriere della Sera sui rapporti Vladimir Putin Silvio Berlusconi.Il Presidente del Consiglio secondo Wikileaks e i rapporti diplomatici contenuti,sarebbe un Presidente del Consiglio prezzolato da Vladimir Putin.



Leggi la notizia

Roma 1 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Wikileaks conferma CORSERA.IT.

Il Corsera.it è stato il primo giornale al mondo a parlare degli affari sporchi tra Silvio Berlusconi e Vladimir Putin.Sarebbe illogico il contrario,ovvero che la più grande potenza straniera che ha relazioni con il nostro paese,non realizzase il proprio interesse economico,avendo come sorgente un imprenditore del calibro di Silvio Berlusconi,che....



Leggi la notizia

New York 1 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Caccia a Julien Assange,fondatore del sito pirata Wikileaks.Caccia allo stupratore,perchè l'Interpol ha spiccato un mandato di cattura per stupro nei confronti del giovane australiano,il giovane inquieto,il Diavolo di una nuova era mediatica,dove la realtà del contenuto dei file del Dipartimento di Stato USA si fondono insieme al ritmo parossistico di rivelazioni giornalistiche quasi fossero rivelazioni...



Leggi la notizia

Milano 28 Novembre 2010 CORSERA.IT

Venti di guerra tra Corea del Nord e Corea del Sud.Vemti di guerra che potrebero provocare il crollo dei mercati finanziari oggi in ASia e poi colpire come un virus quelli occidentali,mettendo a dura prova quelli legati all'Euro,già stremati.

Venti di guerra in Corea a largo delle isole di Yeonpyeong.La porta aerei americana a propulsione nucleare george Washington è entrata in azione con le manovre navali congoiunte USA Corea del SUD.La Corea del Nord...



Leggi la notizia / Video

<< - Pagina 21 di 44    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 ] - >>