Londra 4 Novembre 2010 (CORSERA.IT)

La più grande tragedia area sfiorata per un niente,un airbus A380 viaggiava a pieno carico con 435 persone e 26 membri di equipaggio.Esplode in volo un motore di un Airbus A380 della compagnia di bandiera australiana Quantas.Oggi poteva essere ricordato come il giorno della tragedia e invece la fortuna ha voluto che non ci fosse,ma uno dei motori dell'A380 è volato in pezzi,squarciandosi ad alta quota.Soltanto la bravura del Comandante ha evitato il peggio,spegnendo il motore prima che fosse troppo tardi....

SINGAPORE - Un Airbus A380 della compagnia aerea australiana Qantas ha effettuato un atterraggio di emergenza a Singapore, a causa di una avaria a un motore. Non ci sono stati feriti fra le persone a bordo. L'aereo,



Leggi la notizia

New York 3 Novembre 2010 (CORSERA.IT) dal nostro corrispondente Bob Quagliata

Una tempesta perfetta,quella del Tea party che si è abbattuta contro Barack Obama,uno schiaffo gelato al comandante in capo,quel primo presidente nero,che negli ultimi due anni non ha saputo accendere nel popolo americano, quella scintilla determinante per ribaltare le sorti di un paese soffocato dalla crisi economica.I repubblicani passano e stravincono in diversi ....



Leggi la notizia

New York 2 Novembre 2010 (CORSERA.IT)

Barack Obama non ha mai fatto caso al colore della sua pelle,anzi ha sempre pensato di essere un bianco,si è comportato come uno di loro.Barack Obama cade nella polvere,scaduto come una lattina vuota.Il giovane e primo Presidente americano di colore,non è riuscito ad incantare le folle,a rendere il miracolo della sua elezione,altrettanto leggendario in termini di azione ...



Leggi la notizia

Al Qaida torna a seminare il terrore a Baghdad. Un commando armato ha assaltato al tramonto una chiesa di rito cattolico orientale nel cuore della capitale irachena durante la messa della domenica prendendo in ostaggio per alcune ore un centinaio di fedeli e due sacerdoti.

Le forze di sicurezza hanno fatto irruzione nella chiesa Saiydat al Nayat (Nostra Signora del perpetuo soccorso) neutralizzando i terroristi. Il bilancio del blitz e' pero' altissimo: 24 morti, di cui almeno dieci ostaggi, sette agenti e sette terroristi, secondo il comando militare americano a Baghdad. I feriti sarebbero una trentina, secondo la fonte.



Leggi la notizia

Bagdad 1 Novembre 2010 Corsera.it dal nostro corrispondente Robert Page.

Strage di Stato a Baghdad.Abbiamo contato i cadaveri ad uno ad uno.Abbiamo visto il volto disperato dei famigliari accorsi subito dopo,abbiamo sentito i pianto,abbiamo potuto inalare l'atroce odore della pelle che bruciava colpita a morte.Una strage quasi 40 morti,confermate le notizie del Corsera.it diramate nella notte,mentre gran parte della stampa aveva notizie incerte e approssimative,si parlava di un numero bassissimo di vittime.Commozione nel mondo...



Leggi la notizia

Roma 1 Novembre 2010 ore 13.29

Sottovalutate in nottata e questa mattina dalla stampa mondiale gli effetti della strage di Baghdad.Si pone la "Questione cristiana."Siamo abituati a dare il buon esempio e ad avere buone idee.Un'altra ne ha raccolta questa mattina il buon Walter Veltroni.Alle ore 10.48 il Corsera.it lanciava un appello sul web,con un suo articolo ripreso anche attraverso Googlenews:"Baghdad Chiesa di Saydat al-Nayat,strage di cristiani,il mondo intero deve reagire".Lo abbiamo fatto,perchè fin da questa notte e dalla lettura delle prime ....



Leggi la notizia

Parigi 31 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

I pacchi bomba spediti dallo Yemen,toner per stampanti riempiti di PETN(tetranitrato di pentaeritritolo),cambiano radicalmente la strategia di Al Qaeda nello scacchiere internazionale,o forse sono soltanto parte di un depistaggio e preludio ad un nuovo spettacolare attentato terroristico che potrebbe colpire in Francia a Parigi.L'esplosivo è dello stesso tipo utilizzato durante il Natale sorso sul volo amsterdam Detroit,un circuito elettrico collegato alla sim di un cellulare avrebbe attivato il pacco bomba.



Leggi la notizia

Bagdad 1 Novembre 2010 ore 01.08(CORSERA.IT) dal nostro corrispondente Robert Page.

Un bagno di sangue,si sente ancora il crepitio delle mitragliatrici delle teste di cuoio entrate in azione nella Chiesa siriaco-cattolica di Saydat al-Najat.Un'oscura giornata di fuoco,di morte,di sangue,che ha finito per coinvolgere persone innocenti,sono circa 40 i morti.Alcuni terroristi si erano rifugiati nella Chiesa,dopo un fallito attentato al palazzo della Borsa.Morti i cinque terroristi e 10 soldati delle forze irachene intervenute sul luogo.



Leggi la notizia

Ricostruzione ANSAMILANO - La polizia di Dubai non sembra avere dubbi: il pacco contenente una stampante al cui interno era nascosto dell'esplosivo - pacco proveniente dallo Yemen, trovato in un centro di smistamento della FedEx a Dubai, da dove poi avrebbe dovuto proseguire il viaggio verso Chicago - porta chiaramente la firma di Al Qaeda. Sono...

Leggi la notizia

Roma 29 Ottobre 2010 Corsera.it

Un'altro giorno trascorso con Al Qaeda,almeno con la paura che un nuovo prossimo attentato si materializzi da qualche parte nel mondo,provocando altre stragi e morti,gente innocente dilaniata da ordigni esplosivi,l'urlo gigantesco della paura,di quel terrore che ha una sigla d'autore quella di Osama Bin Laden.Malgrado nei giorni che trascorrono abbiamo forse anche dimenticato quel lontano....



Leggi la notizia

Nel pacco dallo Yemen a bordo del jet emiratino dirottato all'aeroporto Jfk di New York ci sarebbe dell'esplosivo. E' quanto riferisce la radio della Fox News citando fonti dell'intelligence di Abu Dhabi .

Leggi la notizia

In un messaggio audio diffuso dalla catena televisiva Al Jazeera, il leader di AlQaeda, Osama Bin Laden, è tornato a minacciare l'Occidente. Questa volta nel mirino del ricercato numero uno del mondo, c'è la Francia, colpevole di aver messo in atto comportamenti contrari all'Islam, uno fra tutti, la proibizione del burqa. Comportamenti che, secondo Bin Laden, sarebbero all'origine del rapimento di vari cittadini francesi  nel Niger avvenuto a settembre.


Leggi la notizia

(ANSA) - NEW YORK - Dopo ripetuti progressi sul fronte della criminalita', per la prima volta da anni New York ha registrato un aumento degli omicidi di oltre il 15% in un anno, con punte impressionanti ad Harlem, lo storico quartiere nero di Manhattan. Secondo il New York Police Department, negli ultimi 12 mesi ci sono stati 425 omicidi contro 367 (+15,8%). Ad Harlem, gli omicidi sono in aumento del 400%, passati da 2 a 12 in un anno. Crescono anche i furti: 1.075 contro 943 l'anno precedente.

Leggi la notizia

Roma 25 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

Haiti,continuano le conseguenza del terremoto,e' strage da colera,sono arrivate a 253 le vittime.Proprio il caso di dire quando Dio non c'è come in questo caso,Dio non c'è tra gli uomini che dovrebbero aiutare quel popolo almeno alla sopravvivenza,ma la fede cristiana è spesso invocata da persone che non la praticano e non sanno cosa sia.

(ANSA) - WASHINGTON, 24 OTT - Si aggrava il bilancio dei morti per l'epidemia di colera che sta colpendo Haiti. Il numero dei decessi e' salito a 253 e i contagiati sono migliaia. E la paura e' che l'epidemia si propaghi anche in ospedale. Intanto due diversi studi americani sostengono che il terremoto che ha devastato l'isola a gennaio puo' essere stato causato da una faglia finora sconosciuta creando cosi' le condizioni per un possibile nuovo disastroso sisma nell'isola.



Leggi la notizia

GROZNY - Ribelli ceceni sono entrati nel palazzo del Parlamento a Grozny e hanno preso in ostaggio alcune persone. Lo ha confermato una fonte anonima del ministero dell'Interno del governo locale. Lo speaker del Parlamento, Dukuvakha  Abdurakhmanov, è rimasto all'interno dell'edificio ed è disarmato. Il ministro dell'Interno russo Rashid Nurgaliyev, che oggi si trova nella capitale della

Leggi la notizia

<< - Pagina 23 di 44    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 ] - >>