NEW YORK - Un'auto che conteneva esplosivo e' stata individuata a Times Square, nel cuore di Manhattan, piena di gente sabato sera. L'allarme e' stato dato intorno alle 18.30, ora locale, quando da una vettura con la targa del Connecticut parcheggiata sulla 45esima strada e' stato visto uscire del fumo. La piazza e' stata evacuata e setacciata per verificare che non ci fossero altri ordigni esplosivi. Fonti federali hanno escluso che si sia trattato di terrorismo. (RCD)

Leggi la notizia

Il Corriere della sera.MILANO - Tre operatori italiani di Emergency sono stati arrestati insieme ad altre sei persone - dipendenti afghani dell'associazione - nell'ospedale di Lashkar Gah, nel sud dell'Afghanistan. L'accusa è pesante: aver partecipato a un complotto per uccidere il governatore della provincia di Helmand, Gulab Mangal. I nove sono stati prelevati dalle forze di sicurezza afghane e da quelle dell'Isaf dopo che in un magazzino dell'ospedale sono state trovate cinture esplosive, granate e pistole. I tre italiani sono l'infermiere Matteo Dell'Aira, coordinatore medico dell'ospedale (guarda una video intervista), il chirurgo bresciano Marco Garatti e Matteo Pagani, tecnico

Leggi la notizia

MEXICALI, Messico (Reuters) - Strade ed edifici danneggiati e linee elettriche saltate oggi a causa di un terremoto di magnitudo 7.2 che nella notte ha colpito città del Messico settentrionale e della California meridionale, che sembra però aver provocato poche vittime.

Fonti della protezione civile messicana dicono che almeno un uomo è morto nel crollo di una casa e un centinaio di persone sono rimaste ferite.

Un'altra persone ha perso la vita in un incidente automobilistico in una strada rimasta al buio a Mexicali, città di confine vicino all'epicentro del sisma.

Alcuni edifici di Mexicali sembrano avere danni strutturali e molti hanno pavimenti incrinati, muri e finestre rotti, anche se non ci sono crolli significativi.

Un importante terminal per il gas liquido gestito dalla Sempra Energy a sud di Tijuana non ha riportato danni, secondo quanto riferito da una portavoce della società.

Un'importante strada che collega Mexicali e Tijuana sulla costa del Pacifico è rimasta però fortemente danneggiata dall'apertura di una voragine profonda almeno 3 metri, secondo un testimone Reuters.

Nonostante il basso numero delle vittime e dei feriti, la scossa ha prodotto paura negli Stati Uniti e in America Latina dopo i devastanti terremoti che recentemente hanno colpito il Cile e Haiti.



Leggi la notizia

(AGI) - Pechino, 5 apr. - Prosegue a ritmo lento ma inarrestabile il salvataggio dei lavoratori rimasti intrappolati dalle macerie di una miniera crollata otto giorni fa nella regione cinese dello Shanxi. Fino all'altro giorno si pensava che nessuno dei minatori fosse vivo. Nelle ultime 24 ore invece sono state estratti 114 minatori vivi: "Un miracolo nella storia dei salvataggi nelle miniere cinesi", ha commentato Luo Lin, capo del Dipartimento statale per la sicurezza nel lavoro. I soccorritori cercano ancora 39 minatori

Leggi la notizia

MOSCA (Reuters) - Un attentatore suicida oggi ha provocato la morte di due poliziotti e il ferimento di un terzo vicino alla sede della polizia in una cittadina dell'Inguscezia, regione russa nel Caucaso settentrionale. Lo riferiscono le autorità.

L'attentato a Karabulak, circa 20 chilometri dalla capitale della regione Magas, arriva dopo due attentati suicidi a Mosca e nella regione del Daghestan, nel Caucaso, che nell'ultima settimana hanno provocato la morte di 50 persone.

"Secondo le prime informazioni, un attentatore suicida si è fatto saltare in aria all'esterno della stazione di polizia della cittadina", ha detto in portavoce del ministero dell'Interno regionale.

"Due poliziotti hanno perso la vita e un agente è rimasto ferito e viene curato in ospedale", ha aggiunto il portavoce.

Secondo le fonti Karabulak è stata scossa da una seconda esplosione sul luogo dell'attentato suicida.



Leggi la notizia

Mosca 29 Marzo 2010 (Corsera.it)

MOSCA - Due esplosioni lunedì mattina nella metropolitana di Mosca hanno causato almeno 34 vittime. Secondo le autorità russe risultano 22 morti in una, una dozzina nell'altra. In tutto i feriti dovrebbero essere 27. La prima esplosione è avvenuta alle 7,56 (le 5,56 in Italia) nella stazione di Lubianka e, secondo l'agenzia Interfax che riporta le dichiarazioni di Irina Andrianova, portavoce del ministero delle Emergenze, potrebbe essere stata causata da un kamikaze. La stazione si trova proprio sotto il quartier generale dei Servizi di sicurezza federale (ex Kgb).



Leggi la notizia

ATTENTATI - La stazione di Lubianka si trova proprio sotto il quartier generale dei Servizi di sicurezza federale (ex Kgb). L'esplosione ha fatto saltare la seconda vettura del convoglio provocando 14 vittime e lo scoppio ha investito anche la pensilina causando almeno altre otto vittime. La seconda esplosione è avvenuta alle 8,38 alla stazione del Parco della cultura sulla linea Sokolniceskaja

Leggi la notizia

New York 22 Marzo 2010 (Corsera.it)di Matteo Corsini.

L'America ha fatto la sua scelta,la riforma della sanità voluta da Barack Obama è stata approvata dalla Camera,una rivoluzione culturale per gli Stati Uniti,da sempre ostici a questo progetto.Ma la forza e il temperamento del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha fatto la differenza,la forza di questo giovane nero,si è imposta al mondo e al suo popolo,perchè la riforma era giusta,prima che necessaria per sollevare gli squilibri di un capitalismo feroce che rendeva...



Leggi la notizia

Parigi 22 Marzo 2010 (Corsera.it)

Possiamo dire che a Nicolas Sarkozy non è bastata la gnocca per vincere le elezioni regionali francesi.Difronte alla crisi economica il paese ha scelto di virare a sinistra e l'ha fatto bruciando il Presidente francese in 20 delle 21 regioni disponibili,ha resistito soltanto l'Alsazia al mostro divoratore Martine Aubry.La Francia dunque si risveglia di sinistra e l'ha fatto senza grandi ripensamenti,una svolta epica in poche ore.Un dramma consumato al silenzio di una grande...crisi economica che ha risvegliato gli animi e mostrano la recrudescenza della realtà al mondo variopinto delle illusioni.E' e sembra che sia quello che teme anche Silvio Berlusconi, il risveglio di quel realismo che....



Leggi la notizia

Parigi 14 Marzo 2010 (Corsera.it)

PARIGI - Il primo dato certo delle elezioni regionali francesi è la bassa affluenza: alle 17 , riferisce Le Monde, ha votato il 39,29% dei 44 milioni di aventi diritto al voto, contro il 49,66% di quattro anni fa. Secondo le stime, pubblicate....



Leggi la notizia

PARIGI - I Socialisti sorpassano l'Ump, il partito di Sarkozy. Le prime proiezioni danno il Partito socialista al 29, 1 %, mentre la destra di governo si attesta al 27,3 %. Sono le indicazioni che emergono dalle elezioni regionali tenute oggi in Francia.

Il dato però più preoccupante è l'astensione. Si profila infatti un record negativo. Alle 17:00 la percentuale dei votanti era del 39,29%, cioè 10 punti al di sotto del primo turno delle regionali del 2004 alla stessa ora (49,66%). Al termine delle votazioni, l'astensione avrebbe raggiunto oltre il 50 % degli aventi diritto: i dati parlano di una "forbice" addirittura tra il 52 e il 55 %.


Leggi la notizia

Roma 6 MArzo 2010 (Corsera.it)di Big Mac

Orgogliosi di essere italiani,come recitava la pubblicità.Credo che sia una bella cosa svegliarsi la mattina e trovare da un capo all'altro del mondo,riconoscimenti sul lavoro svolto dai nostri soldati in Afghanistan.Mi aggiungo anche io al doveroso saluto delle nostre Forze Armate,orgoglioso  di essere italiano,di contribuire alla pace,di partecipare alla ricostruzione dell'Afghanistan.Senza pretese.(Corsera.it)

 

Roma, 6 mar. - (Adnkronos) - "Ho potuto osservare il lavoro delle vostre forze speciali. Credo che gli italiani sarebbero orgogliosi dei loro soldati". Lo dichiara al 'Corriere della Sera' il generale americano Stanely McChrystal, comandante della coalizione Nato in Afghanistan



Leggi la notizia

New York 5 marzo 2010 (Corsera.it)

Finisce in America l'epoca della beat generation e della leggenda  di On the Road.Le suggestive immagini delle autostrade americane,le famose highway, dove autocarri e automobili si scatenano in gare improvvisate,come nel famoso film Duel,sono acqua del passato. La crisi economica in America morde il freno,chiudono in Arizona le aree di sosta lungo le autostrade.Il bilancio dello Stato dell'Arizona è uno dei più indebitati degli USA.La protesta degli abitanti dell'Arizona non si è fatta attendere,dal momento che molti di loro trascorrono ore e ore lungo le famose Highway.

vedi articolo



Leggi la notizia

Roma 2 Marzo 2010 (Corsera.it)

Questa mattina il Corriere della Sera on line riporta la notizia dell'arresto del regista iraniano Jafar Panahi,una stella del cinema moderno,vincitore del Leone  d'oro di Venezia,riferimento e punto di forza dell'opposizione iraniana al regime degli Ayatollah.Un altro episodio della feroce dittatura politica,sociale e culturale.L'Iran continua a rappresentare un pericolo incessante per la comunità internazionale,un nemico da fermare a qualsiasi costo.(Corsera.it)



Leggi la notizia

Santiago del Cile 28 Febbraio 2010 (Corsera.it)Sisma Cile la diretta minuto per minuto a cura di Robert Page.

Il sisma in Cile ha mietuto circa 300 vittime accertate fino ad ora.Un colpo di spada che ha travolto case,ponti e scuole.

Le onde alte 40 metri che ieri si sono infrante tra le isole del golfo di Juan Fernandez,non hanno avuto la stessa cattiveria alle Hawaii,dove sono arrivate malconce,ridotte allo scherno.L'alito del Drago,come viene chiamato lo tsunami alle hawaii,ha dunque risparmiato la popolazione residente,le sue fauci non hanno inghiottito le isole dell'amore,colorate da Gauguin in mille capolavori.La spietata lotta per la sopravvivenza dell'uomo nei confronti dei pericoli della natura,questa volta è rimandata,ad altra ....



Leggi la notizia

<< - Pagina 28 di 44    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 ] - >>