Bangkok 28 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Non sono stati rivendicati gli attentati compiuti ieri sera contro la sede centrale e due filiali della Bangkok Bank, il principale istituto di credito thailandese, nel distretto finanziario di Bangkok. Due bombe sono esplose provocando lievi danni e nessun ferito.

La terza non e' scoppiata. Gli episodi si sono verificati 24 ore dopo la sentenza con cui la Corte suprema ha confiscato 46 miliardi di baht (unmiliardo di euro) all'ex premier Thaksin Shinawatra, colpevole di aver favorito la sua compagnia di telecomunicazioni nei cinque anni a capo del governo.



Leggi la notizia

Roma 28 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Se lo conosco bene Silvio Berlusconi andrebbe di persona a liberare gli ostaggi italiani,Sergio Cicale e la moglie Philomene Kaborè.Lo farebbe per rispetto di se stesso,per dignità,per onorare l'Italia in questa brutta faccenda.E' una scelta difficile quella del Premier italiano Silvio Berlusconi,ma come tutti noi sappiamo negoziare con i terroristi significa inevitabilmente alimentare il terrorismo.Ma se Silivo Berlusconi non riuscirà a trovare la soluzione e gli ostaggi venissero uccisi,sarebbe carne da graticola per l'opposizione che non vede l'ora di lordare le mani di sangue all'odiato nemico.

Qualsiasi sia la difficile soluzione,noi questa volta siamo con il Premier Silvio Berlusconi.



Leggi la notizia

Santiago del Cile 28 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Purtroppo la terra continua a tremare dal profondo delle sue viscere,scosse continue ed intermittenti che sconvolgono il Cile.Sono tantissimi i morti,oltre 700 accertati,ma migliaia i dispersi.Continua la lotta contro il tempo,la disperazione e la morte.Si scava ovunque,con le mani,i badili,le ruspe.Gli sciacalli si aggirano nelle grandi città in cerca di fortuna,qualcuno dunque muore e qualcuno ...



Leggi la notizia

Santiago del Cile 27 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Dormivamo ancora in Italia quando il cataclisma del terremoto si è abbattuto sul Cile,una scossa terribile di magnitudo 8.8 della scala Richter.La violenta oscillazione ha conseguenze devastanti anche per altri paesi,tsunami diversi stanno piombando sulle coste giapponesi e potrebbero colpire anche l'Antartide.

SANTIAGO - Un terremoro fortissimo, di magnitudo 8,8, è stato registrato al largo della costa centrale cilena, 300 chilometri a sud di Santiago. E ha generato, al largo delle coste del Paese, uno tsunami che potrebbe essere devastante. Lo ha riferito sul suo sito il Centro per il monitoraggio degli tsunami del Pacifico: "Il livello del mare indica che è stato generato uno tsunami che potrebbe esser devastante per ....



Leggi la notizia

Isola di Pasqua 27 Febbraio 2010 (Corsera.it)diretta a cura di Matteo Corsini.

Sono in arrivo all'Isola di Pasqua onde di oltre 40 metri,un oceano impazzito che dirige la sua forza distruttrice nelle isole dell'arcipelago di Juan Fernandez...

Onde alte 40 metri su isola Onde alte 40 metri si stanno abbattendo violentemente sull’arcipelago di Juan Fernandez, al largo delle coste cilene. Lo ha riferito la Cnn citando fonti della polizia locale. Le isole si trovano a 670 chilometri a ovest della costa cilena.  Una fregata della Marina militare cilena è salpata alla volta dell’isola di Robinson Crusoe, l’unica abitata dell’arcipelago, per trasportare viveri ed altri aiuti; le autorità cilene hanno comunque escluso la possibilità di tsunami sulle coste del Paese....

Allarme tsunami



Leggi la notizia

VUOI FARE IL GIORNALISTA IL FOTOGRAFO  INVIA LE TUE FOTOGRAFIE A REDAZIONE@CORSERA.IT OPPURE VIA SMS A 335291766



Leggi la notizia

Polinesia Francese 27 Febbraio 2010 (Corsera.it)diretta minuto per minuto.

Il terremoto di magnitudo 8.8 ha scatenato l'Inferno nell'Oceano,con alcuni tsunami dalle onde giganti che corrono verso l'Isola di Pasqua e la Polinesia francese.investita anche l'isola di Robinson Crusoe...

SANTIAGO DEL CILE
Una scossa spaventosa di magnitudo 8,8 ha colpito il Cile, quando erano nel paese nel 3.34 del mattino; una volta di più il sisma colpisce di notte una popolazione addormentata. Pochissimo si sa per ora delle conseguenze. Secondo il sito della Us Geological Survey, l’epicentro del sisma è stato nell’Oceano Pacifico al largo di Maule, a 59 chilometri di profondità e a 325 chilometri a sudovest della capitale Santiago. I centri più vicini sono Chillan a 100 km a nord, Talca a 105 chilometri a ovest, Conception a 115 ckm a nord est dall’epicentro. Poche notizie filtrano per ora da queste località, si sa che i morti sarebbero oltre settanta.



Leggi la notizia

Santiago del Cile 27 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Lo Pacific Tsunami Warning Center americano ha lanciato un'allerta specifica rivolta alla Protezione civile dello stato delle Hawaii, avvertendo che l'arrivo delle onde di tsunami è previsto per le 11.19 locali (le 22.19 di oggi in Italia). Secondo quanto indicato dall'istituto, la Protezione civile deve prendere "misure urgenti per proteggere le vite e le proprietà".



Leggi la notizia

ORLANDO - Orrore al SeaWorld di Orlando, in Florida. Un'addestratrice del parco acquatico - uno dei tanti dell'omonima catena statunitense di parchi di divertimento - è stata uccisa da un'orca davanti agli occhi del pubblico. La donna stava illustrando agli spettatori lo show cui avrebbero assistito - che per tragica ironia si intitolava «Cena con l'orca» - quando il cetaceo è fuoriuscito dalla piscina afferrandola tra le fauci. L'orca ha...

Leggi la notizia

Tripoli 22 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Ambasciata Svizzera sotto assedio a Tripoli,interviene anche Silvio Berlusconi con il suo amico Gheddafi.

(Le Repubblica)TRIPOLI - Nuove tensioni tra Libia e Svizzera sul fronte della crisi dei visti. Tra Berna e Tripoli è in corso da giorni una crisi che ha coinvolto tutti i Paesi dell'area Schenghen dopo che la confederazione ha inserito 186 nominativi libici, tra cui quello del colonnello Gheddafi, nella black list degli indesiderati.
Sulla questione è intervenuto anche il premier Silvio Berlusconi che "ha fatto sforzi persistenti con il colonnello nel tentativo di contenere la crisi" dei visti. Lo riporta il quotidiano on line Oea - vicino al figlio di Gheddafi, Seif Al Islam - riferendo del colloquio telefonico di ieri sera tra il premier italiano ed il leader libico, Muhammar Gheddafi.



Leggi la notizia

ROMA (21 febbraio) - I sei passaporti britannici usati dal commando che il 19 gennaio scorso ha assassinato un capo di Hamas a Dubai sarebbero stati copiati segretamente da funzionari dell'immigrazione all'aeroporto di Tel Aviv. Lo afferma oggi il quotidiano britannico The Daily Telegraph, citando anonime fonti diplomatiche....

Leggi la notizia

Il Corriere della Sera.BERLINO - Dalla mezzanotte di domenica i piloti della Lufthansa entrano in sciopero per quattro giorni, con possibili conseguenze sui collegamenti aerei in tutta Europa. Lufthansa Italia rende noto però che «i voli di Lufthansa Italia in Italia e in Europa saranno effettuati secondo i consueti orari e non saranno interessati dallo sciopero del sindacato dei piloti di Lufthansa in Germania».



Leggi la notizia

Fonte Il Corriere della Sera.MADERA - Almeno 25 persone sono morte a causa delle forti piogge che imperversano sull'isola portoghese di Madera. L'arcipelago è situato a 900 km a sud-ovest del Portogallo e a 500 dalle coste africane. Il maltempo, particolarmente intenso nel sud dell'isola con raffiche di vento a oltre 100 km orari, ha provocato inondazioni, smottamenti e cadute di alberi, come ha spiegato il sindaco della capitale

Leggi la notizia

Londra - Finisce in tragedia una gita scolastica nella capitale inglese. Una studentessa romana, M. S., di 18 anni è morta ieri sera a Londra dopo essere precipitata dal sesto piano dell’hotel in cui alloggiava con la sua classe.

La ricostruzione della tragedia La giovane, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe lanciata dalla finestra. Frequentava la sede di via dei Sabelli del liceo classico Machiavelli (ex Lucilio Gaio).



Leggi la notizia

(ANSA) - NEW YORK, 17 FEB - Il piano di stimolo non e' stata una decisione politica facile da prendere ma non agire avrebbe portato a una catastrofe, dice Obama. Il presidente Usa sottolinea che 'grazie al piano di stimolo, una nuova Depressione non e' piu' una possibilita''. Il maxi-piano da 787 mld, che compie oggi un anno, 'sta funzionando': senza, oltre 2 milioni di americani in piu' sarebbero senza lavoro ha detto Obama, impegnandosi a 'fare tutto il possibile' per far' si' che l'economia Usa torni a girare.



Leggi la notizia

<< - Pagina 29 di 44    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 ] - >>