Versa in gravissime condizioni l'imam del Queens, a New York, vittima di un agguato a colpi d'arma da fuoco vicino alla moschea di Ozone Park, dalla quale era appena uscito dopo una preghiera. L'uomo è stato colpito alla testa; con lui ferita anche un'altra persona. Secondo quanto riportano i media americani, lo sparatore sarebbe in fuga. Ignoto, per ora, il movente, ma non si tratterebbe di un crimine d'odio.

Leggi la notizia

La notizia è stata diffusa da Al Jazeera che cita fonti vicine agli insorti. "Se confermato si tratta di un crimine di guerra" ha dichiarato l’inviato Onu in Siria, Staffan de Mistura. Fonti militari siriane hanno però smentito l'uso di armi chimiche (il Fatto Quotiano) 

Leggi la notizia

I soldati a Tripoli, Misurata e Bengasi per attività di formazione dei militari del Governo di Unità nazionale. Le milizie locali: "Abbiamo preso il quartier generale dellʼIsis a Sirte"



Leggi la notizia

Oltre due milioni di civili ad Aleppo, nelle aree sia sotto il controllo dei ribelli sia dei governativi, sono senza elettricità e senza accesso alla rete idrica a causa di bombardamenti che hanno colpito gli impianti di distribuzione negli ultimi giorni. Lo afferma l'Onu, che chiede una tregua umanitaria di 48 ore perché siano riparati gli impianti e ricostituite le scorte di cibo e medicinali per la popolazione. Della possibilità di una tregua di questo genere stanno discutendo esperti militari russi e americani a Ginevra, alla presenza di rappresentanti dell'Onu, ha fatto sapere il rappresentante della Russia presso le Nazioni Unite a Ginevra, Alexiei Borodavkin. Secondo Borodavkin, inoltre, si discute anche della "lotta congiunta contro il terrorismo".

Leggi la notizia

SAN PIETROBURGO, Russia (Reuters) - Il presidente turco Tayyip Erdogan ha detto oggi che il suo paese sta entrando in un "periodo di relazioni molto diverse" con la Russia, e che la solidarietà tra i due paesi contribuirà alla soluzione dei problemi regionali.

Parlando da San Pietroburgo, prima dell'incontro con Vladimir Putin, Erdogan ha ringraziato il suo omologo russo per la telefonata fatta dopo il fallito golpe del 15 luglio, dicendo che essa "ha reso molto felice il nostro popolo".

Il viaggio di Erdogan in Russia giunge in una fase difficile di rapporti con Europa e Stati Uniti, dopo il tentato colpo di Stato in cui sono state uccise 240 persone. Nella repressione che ne è seguita, il governo turco ha arrestato circa 16.000 persone, suscitando la preoccupazione dell'Unione Europea.

(Ece Toksabay e Tuvan Gumrukcu)

 

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia



Leggi la notizia

Erdogan ribadisce in un'intervista a Le Monde che senza accordo sui visti l'Europa può considerare tramontata anche l'intesa sui profughi. Dura e immediata la replica del ministero degli Esteri tedesco

Leggi la notizia

"Se il popolo vuole la pena di morte, i Partiti seguiranno la sua volontà". Le parole minacciose del presidente Erdogan sono risuonate da Istanbul, dove oltre un milione di persone è sceso in piazza su invito del leade turco contro il golpe fallito del 15 luglio e si sono diffuse in tutto il Paese dai maxischermi piazzati nelle 81 province dove si sono svolte altrettanti manifestazioni. "Molti altri Paesi hanno la pena di morte", ha aggiunto Erdogan sfidando gli appelli che in questi giorni gli sono stati rivolti dai leader europei: "Approverei la pena di morte se il Parlamento votasse per introdurla", ha sottolineato.

Leggi la notizia

Since entering the running for US president, Donald Trump has been endlessly criticized by high-profile public figures including Barack Obama and the Pope.

 

 

Yet, none of these criticisms have dented his success as did the words of Khizr Khan, the father of a fallen Muslim soldier whose touching speech at the Democratic National Convention condemned Trump’s racism and hatred of Muslims, igniting a firestorm of political debate.



Leggi la notizia

Hillary Clinton is leading Donald Trump by 9 percentage points in a new national CNN/ORC poll released today.

Clinton got a 7 point bounce — leading Trump 52 to 43 percent — after the Democratic convention, reaching her highest support in any poll since early May.

 



Leggi la notizia

BY RICHARD COWAN AND DAVID MORGAN

U.S. Republican Donald Trump's presidential campaign appealed to Capitol Hill for support on Monday as his attacks on the Muslim parents of a decorated American soldier killed in Iraq drew sharp rebukes from fellow party members.

Trump's criticism of Khizr Khan and Ghazala Khan, who took the stage at last week's Democratic convention, sparked growing concern and dismay from Republican lawmakers responding to the latest Trump outburst to blindside his party colleagues.



Leggi la notizia

In his first response to a searing charge at the Democratic National Convention from Khizr Khan, the father of a Muslim soldier killed in Iraq, that he "sacrificed nothing" for his country,Donald Trump claimed that he sacrificed by employing "thousands and thousands of people." Also, he suggested that Khan's wife, Ghazala Khan, didn't speak at the convention because she was forbidden to as a Muslim and questioned whether Khan's words were his own.

Leggi la notizia

A Russian military transport helicopter was shot down on Monday in the Syrian province of Idlib, killing the three crew members and two officers on board in the deadliest episode for the Russian military since it intervened in the country, Russian officials said.

 

The Mi-8 helicopter was hit by ground fire as it returned to Khmeimim Air Base from a mission to the embattled city of Aleppo, according to the Russian Defense Ministry.



Leggi la notizia / Video

Una 19enne di una parrocchia romana è morta a Vienna per meningite, durante il viaggio di rientro da Cracovia dove aveva partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventù. Lo rende noto la Cei. I membri del gruppo di cui faceva parte sono stati già sottoposti alla profilassi. L'ospedale di Vienna, a livello cautelativo, invita tutti coloro che abbiano visitato Casa Italia a Cracovia, dove la giovane era transitata, ad effettuare il trattamento.

Leggi la notizia

Gli aerei militari americani sono tornati a bombardare la Libia, 5 anni dopo l'incursione che portò alla caduta di Gheddafi. Lo ha annunciato il primo ministro libico Fayez al-Sarraj e lo ha poi confermato il Pentagono.

"Il consiglio presidenziale, a capo dell'esercito libico, ha deciso di autorizzare la richiesta di sostegno diretto degli Stati Uniti d'America, col lancio di precisi raid aerei contro le roccaforti dello Stato islamico a Sirte e dintorni - ha detto il primo ministro - Ci sono già stati i primi attacchi che hanno provocato importanti perdite fra le file del nemico".



Leggi la notizia

Roma, 27 lug. - La stazione londinese di Charing Cross e' stata evacuata poco prima delle 17:30 (le 18:30 in Italia) e la circolazione dei treni e' stata interrotta. Lo riferiscono i media locali, aggiungendo che la polizia e' intervenuta sul posto. Ci sono notizie non confermate della presenza di un pacco sospetto. .



Leggi la notizia

<< - Pagina 3 di 17    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 ] - >>