Roma 6 ottobre 2010 (Corsera.it)

Concetta Serrano la madre di Sarah Scazzi in televisione non ha mai pianto,nel suo cuore un sospetto terrificante,una verità inconfessabile,forse la paura di essere uccisa a sua volta.Sua figlia Sarah Scazzi è stata ammazzata dal fratello di lei,Michele Missori,che sembra abbia confessato l'omicidio ai Carabinieri che hanno dato inizio ad una ricerca del cadavere nelle campagne di Avetrana.Il corpo forse gettato in un pozzo.



Leggi la notizia

Roma 22 Settembre 2010 (Corsera.it)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di un Papà separato.Gentile editore Corsera.it

Gentili Signori,

il trauma della sottrazione dei propri figli probabilmente è così grande che solo ora dopo 7 anni inizio a rendermene conto, il mio cervello inizia lentamente ad ammettere ciò che ha perso.

Mia figlia da piccola era un bel fagottino, guance tonde e sorrisi contagiosi. Gli facevo il bagnetto, ero accanto a lei tutte le sere per insegnarle a mangiare, la mettevo a letto e le insegnavo



Leggi la notizia

Roma 19 Settembre 2010 (Corsera.it)

Nel lontano 1999,Roberto Ottaviani, il genero di Gianni Letta se la passava proprio male,anzi a Roma si diceva che il proprietario dell'Hotel Lord Byron era sull'orlo del fallimento.

Il genero di Gianni Letta, Roberto Ottaviani e la moglie Marina Letta,nel lontano 1999 utilizzavano la prestigiosa residenza romana di Villa Miani,senza alcun titolo,nel senso che non avevano neanche un contratto di locazione.Una bella residenza di 1800mq circondata da un lussureggiante parco alle pendici del Montemario a Roma.La Villa Miani era di proprietà di...



Leggi la notizia

ROMA - La regista Lina Wertmuller ha dichiarato, riferendosi alla manovra del governo, che "Tagli alla cultura, all'arte, in un paese come l'Italia che ha il 75% del patrimonio mondiale e' inaccettabile. Roba da scendere in piazza e fare subito la rivoluzione armata". Lina Wertmuller lo ha dichiarato durante la presentazione alla stampa del film 'Mannaggia alla miseria', in onda il 2 giugno alle 21,10 su Raiuno, ispirato al personaggio di Muhammad Yunus, premio Nobel per la Pace, creatore della Banca dei Poveri e inventore del sistema del microcredito. (RCD)




Leggi la notizia

Roma 31 Maggio 2010 (Corsera.it)

Mentre attori e attrici italiane si mangiano i gomiti,perchè in Italia la cultura langue,28 Sceicchi dell'Ente Teatrale italiano se la spassano,godendosi e sprecando soldi pubblici.I loro uffici sono piuttosto grandi,roba da far einvidia a Silvio Berlusconi,largheggiano a Via Morgagni in un fabbricato di 5000mq.Il contratto è milionario.Ci domandiamo come mai 28 privilegiati che succhiano tanto denaro pubblico?

Nella manovra economica,erano previsti cospicui tagli alla cultura,ma grazie alle barricate alzate dal ministro Sandro Bondi,le sforbiciate al bilanci sono rientrate.Ma mentre Lina Wertmuller tuona e inneggia alla rivoluzione armata contro i tagli alla cultura,gli Sceicchi dell'Ente Teatrale italiano,se la passano da milionari:i 28 gatti dipendenti pubblici sono in locazione in un intero palazzo ad un canone da vertigine oltre un milione di euro annui.Come mai Sandro Bondi non aveva provveduto al taglio di questo spreco? E quali saranno le procedure per individuare la nuova sede?



Leggi la notizia

Roma 20 Maggio 2010 (Corsera.it)

SU DDL INTERCETTAZIONI  pubblicheremo sempre tutto.Ha dichiarato la redazione del Corsera.it. Inutili sono le intimidazioni per imbavagliare l'informazione in Italia.Governo fascista.



Leggi la notizia

Riproduciamo integralmente il testo sequestrato dalla Guardia di Finanza con l'elenco dei lavori effettuati dalla ditta Anemone. Un elenco in cui non si specifica se le ristrutturazioni siano state pagate o meno.

"Via Aosta Ingegner Rinaldi (Claudio, commissario Mondiali di nuoto). Via Merulana + via Poliziano (Pittorru, Francesco, generale della Guardia di Finanza ora ai servizi segreti). Mario (GF) Frosinone (Mario Pugliese, guardia di finanza, lavorava nella sede di via dell'Olmata, è ritenuto un informatore di Anemone).

Enrico B. (Bentivoglio, funzionario di via Ferratella dove ha sede il Dipartimento delle opere pubbliche diretto da Angelo Balducci). Mauro Della Giovampaola Materiale per casa Infernetto (è il capo missione struttura G8 alla Maddalena, all'Infernetto c'è la sua casa privata).

S. Giuliano Scuola Campobasso (il terremoto, il 21 ottobre 2002, distrusse la scuola di S. Giuliano uccidendo 27 bambini e un'insegnante). Palazzo Chigi  -  Letto. Palazzo Chigi  -  Cucina. Ladispoli, Marco Caiazza (funzionario provveditorato opere pubbliche di Roma o sovrintendenza) Spinaceto. Todi Pupi Avati (regista).

Riggio Federico (figlio di Vito Riggio, Enac?) Via La Spezia. Mancino Chiara (figlia di Nicola) + Corso Rinascimento. Fabio De Santis. Sarappalti Alessandria (la società è collegata con Giandomenico Monorchio, il figlio dell'ex-ragioniere dello Stato). Donati (Alberto, genero di Ercole Incalza, capo struttura di missione nel ministero delle infrastrutture di Alterio Matteoli). Innocenzi (Giancarlo. membro Agcom?), Via della Conciliazione. Fiori Villa Settembrini (potrebbe essere Publio, ha rapporti con Anemone). Liolli Luigi (ingegnere dei vigili del fuoco di Roma). Cesara Bonamici Via Della Vite (giornalista Tg5). Rino (Settembrino Nebbioso, detto Rino). Peppe Pascucci (suocero di Anemone e padre di Arnaldo Pascucci, funzionario dei servizi, fornitore di un cellulare ad Angelo Balducci).

Via Merulana 71 Pittorru. Gen. Via Due Macelli Gen Savino Parquet-Cucina-Scala-Armadi-Porte (generale dei carabinieri ora in pensione). Pugliese (Mario viene attivato da Anemome dopo i controlli dell'ottobre 2008, oggi sarebbe ai Servizi). Via Ruffini P. Fiori (Publio).

Imbrighi (Giampaolo, ha progettato lo stand italiano a Shangai Expo, professore universitario, è suo il progetto della piscina di parco san Paolo). Lungotevere dei Papi via Aosta (casa di Claudio Rinaldi). Piazza della Pigna  - Via della Pigna (case di Angelo Balducci, comprate con gli assegni di Zampolini). Prof. Thau (suocero di Angelo Balducci, la cui moglie è Rosanna Thau)Vicolo delle Campane n. 16. Luciana Segretaria AB (segretaria al ministero di Balducci). Roberto Calcabrini (titolare Cogecal, impresa che ha fatto la bonifica al G8, un lavoro che ha visto la collaborazione di Francesco Piermarini che da una nota risulta essere retribuito con 125 mila euro). Via Ofanto  -  Poletti (ex generale della Guardia di Finanza, ora ai Servizi segreti, già coinvolto nell'inchiesta Why not).

Monorchio Via Sistina (Andrea Monorchio è stato ragioniere generale dello Stato). Forleo (Maria Pia, funzionario del ministero delle infrastrutture, stretta collaboratrice di Balducci, importante il suo ruolo nell'assegnazione dei lavori per il Mondiali di nuoto) Via Foscari 121. Paolo Zini (tecnico ufficio Mondiali di nuoto, tra i progettisti della piscina parco San Paolo di Pisciscelli). Ing. Rinaldi Via Appia-Via Aosta-Via Nazionale. Di Mario (Roberto, segretario particolare di Algelo Balducci) Via Franco Sacchetti  -  Opere di falegnameria. Aiello (Giacomo, capo ufficio legislativo della protezione civile, la vera mente del dipartimento: prepara tutte le ordinanze) Via Appia 442 Lavori Vari di Falegnameria. Viale Giulio Cesare 15 a sig. Leone G. Carlo (vice direttore generale della Rai). Dottoressa Iurato (dirigente del ministero degli Interni che si occupa di logistica, caserme...). Colonnello Granada GF. Mons. Camaldo (Francesco, decano dei cerimonieri pontifici) Università Cattolica S. Giovanni.

Mancino (Nicola, vicepresidente del Csm) via Arno corso Rinascimento via Adda. Via Poggio Catino 33 signora Nastasi (moglie di Salvo Nastasi, capo di gabinetto di Bondi?). Via Latina Lorenzo (Balducci abita al 25). Via Orticara 14 Sig Occhipinti Andrea (produttore cinematografico, Lucky Red). Via dei Cartari (al numero 11, abita Mauro Masi, direttore generale Rai, la casa è di proprietà di uno dei figli di Balducci, acquistata con gli assegni di Zampolini). Blandini (Gaetano, direttore cinema del ministero dei beni culturali). Collina Fleming Sig. Lillo (Calogero) Mauceri di Palazzo Chigi (è stato nel governo Prodi alla segreteria generale di Palazzo Chigi con Carlo Malinconico). Via Bruno Buozzi 107 figlia M. Pia Forleo (vedi sopra). Della Giovanpaola Mauro Casa (funzionario del ministero delle Infrastrutture), min. Mazzella-Silvestri-anno 2005 (Luigi Mazzella e Gaetano Silvestri, giudici costituzionali).

Leggi la notizia

Roma 10 Maggio 2010 (Corsera.it)

Mi domando cosa ne pensa Vittorio Feltri dei ladroni depravati dei Grandi Eventi,o immagina di continuare a coprire le pocherie della Presidenza del Consiglio?



Leggi la notizia

Roma 10 Marzo 2010 (Corsera.it)

Doveva accadere prima o poi la replica della Madonnina per Silvio Berlusconi e alla prima occasione di uscita pubblica del Premier ,e' giunto niente di meno che l'Imperatore Carlo Magno a sconquassare i sogni di predica confernziale del leader del PDL,che in questi giorni si trova a cavalcare quell'onda anomala costiuita dall'esclusione delle liste elettoriali della sua coalizione politica.Un imperatore Rocco Carlo Magno ormai già eroe della sinistra,un Agnolotto ante litteram,che placidamente seduto ...



Leggi la notizia

Roma 3 Marzo 2010 (Corsera.it)di Matteo Corsini.

Ci sembra strano,ma questa sera Ballarò non è andato in onda.L'Italia oscura si muove nelle trame nere,la politica dei corrotti,dei ladri,della nuova tangentopoli cerca di arginare la critica e l'informazione.Il regime appestato di droga e puttane,si muove negli anfratti dello scontro tra bande criminali,pronte a tutto pur di lacerarsi,colpirsi,accoltellarsi.Siamo nel nuovo Medioevo,alla fine di un regime mediatico,di una cultura ossessiva,presidenziale,legata ad un leader giullare che si crede Dio,alle volte meglio.il sapore salmastro che si respira è questo.Quando il Diavolo ha paura della coda,fugge,si rintana.(Corsera.it)



Leggi la notizia

Roma 17 Febbraio 2010 (Corsera.it)

Una scuola da 7.3 milioni di euro.Ma sono molti gli appalti che l'imprenditore Fusi di Firenze riuscirà ad ottenere grazie alle sue particolari amicizie.

Denis Verdini,ha i capelli bianchi cotonati e per l'orologio d'oro che porta sempre al polso,non sfigurerebbe anche tra i nomadi rom alla periferia di Roma.Un esemplare di cittadino italiano da prendere ad esempio.E' lui,il grande direttore d'orchestra del terremoto in Abruzzo,mentre i corpi delgi aquilani ancora giacino sommersi dai detriti e dalle pietre.

continua



Leggi la notizia

Roma 12 febbraio 2010 (Corsera.it)

Guido Bertolaso frequenta assiduamente il "Salaria sport Village" di Roma, centro riconducibile a Diego Anemone. Nella sala massaggi del centro, il capo della Protezione civile incontra almeno una dozzina di volte prostitute ingaggiate da Anemone, in particolare tali Francesca e Monica (brasiliane). In un'occasione, il 21 settembre 2008, Anemone (A.) e Simone Rossetti (R.), suo factotum, preparano una "festa mega galattica" che deve stupire il dottor Bertolaso.

R. Capo
A. Eccomi
R. Allora, domenica prossima alle 8
A. Di quello che



Leggi la notizia

Roma 1 Febbraio 2010(Corsera.it)di Matteo Corsini

"La recessione economica si manifesta prima di tutto come crisi della fantasia,della creatività,chiusura in quel recinto ristretto dove non rischi nulla,neanche la fatica di pensare."Inizia così l'articolo a firma di Francesco Alberoni  in prima pagina sul Corriere della Sera.Continua poi il sociologo : "Se non puoi agire, infatti ,smetti di progettare e poi smetti anche di immaginare,di sognare.E' il contrario di quanto ...



Leggi la notizia

Roma 5 Novembre 2009(Corsera.it)di Matteo Corsini

A trans e a puttane,questa la misera vita privata dei nostri politici.Che nauseabondo squallore tra Silvio Berlusconi e Piero Marrazzo.Che sbobba di merda che ci piove addosso,che teatrino di tristezza devastante la loro vita privata,segreta.Quali valori? Quali esempi per il loro popolo?

Una intera Regione alla mercè dei ricatti di un gruppo di transessuali.Un'intera nazione alla mercè di un manipolo di politici a cui tira più il sesso che l'interesse del paese.

Piero Marrazzo protagonista di filmini a luci rosse mentre si intrattiene non con uno,ma due transessuali alla volta.Meglio di Lapo o peggio di Elkann? Ormai siamo al delirio ,quello infernale delle confessioni dell'ex Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo,che pare ricordare di essere stato filmato durante i suoi incontri sessuali con diversi transessuali tra cui Brenda,Michelle e Natalie.L'ex Governatore sostiene che in preda al delirio della droga non è in grado di ricordare perfettamente.Il racconto è quello dei festini a base di droga e cazzi dei viados e clienti che si facevano rincorrere .Michelle è fuggita,forse è lei la trans che ha orchestrato il....



Leggi la notizia

<< - Pagina 3 di 6    [1 2 3 4 5 6 ] - >>