ISOLA DEL GIGLIO 20 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

LA FESTA A BORDO DELLA CONCORDIA E' FINITA,COME IL BALLO E GLI ORCHESTRALI DEL TITANIC.UN PRESAGIO CHE DIVENTA UN INCUBO,UNA STORIA LONTANA NEL TEMPO CHE SI CONCRETIZZA AI GIORNI NOSTRI.COSA E' DAVVEO ACCADUTO A BORDO DELLA NAVE CONCORDIA NEGLI ATTIMI PRIMA DELLA COLLISSIONE?

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.IL COMANDANTE FRANCESCO SCHETTINO STREGATO DALLA MOLDAVA DOMNICA CEMORTAN.SESSO WHISKY AND ROCK AND ROLL.

FRANCESCO SCHETTINO COMANDANTE DELLA NAVE CONCORDIA NON E' VENUTO MENO ALLA SUA FAMA DI PLAYBOY,NEANCHE DURANTE LA SUA ULTIMA FATALE CROCIERA.LA NAVE CONCORDIA SPERONAVA GLI SCOGLI DELLE SCOLE E SI INABISSAVA POCHE CENTINAAIA DI METRI DOPO.UNO SCHERZO DEL DESTINO,UNO SCHERZO FATALE PER MOLTI PASSEGGERI,TRA CUI TANTI MORTI E MOLTI FERITI.IL COMANDANTE SCHETTINO ERA IN COMPAGNIA ....



Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 18 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

NAVE CONCORDIA.STORIA DI MOBY DICK UNA BALENA FELICE.

ISOLA DEL GIGLIO IL PIU' GRANDI DISASTRO NAUTICO DEGLI ULTIMI ANNI IN ITALIA.LA GRANDE NAVE CONCORDIA DORME RECLINATA SU UN FIANCO,MENTRE ANCORA SI CERCANO I SUOI SUPERSTITI O LE SUE VITTIME.SONO I FANTASMI DELLA CONCORDIA,LE PERSONE PERDUTE NEL NAUFRAGIO,LE ANIME DANNATE CHE PER UNA SETTIMANA DI DIVERRTIMENTO HANNO SMARRITO LA VITA,LA VIA DEL RITORNO A CASA.I FANTASMI CHE BALLANO NELLE NOTTI DA INCUBOI DEL COMANDANTGE FRANCESCO SCHETTINO,FANTASMI CHE COME FORMICHE SCENDONO DALL'OPERA MORTA DELLA NAVE SULLE SCIALUPPE,I FANTASMI DI UNA VITA BALORDA,DI PENSIERI FOLLI,DI GESTI INCONSULTI,FANTASMI CHE GRIDANO VENDETTA,CHE VOGLIONO LIBERARSI DAL GIOGO PESANTE DELLE CATENE,CHE LI SPINGONO IN FONDO AL MARE.CHISSA' MAI SE LI RISENTIREMO PARLARE,O RIDERE,OPPURE CAREZZARE LE PERSONE CARE.CHISSA' MAI SE CI RICORDEREMO DI LORO,DI PERSONE CHE HANNO PERDUTO LA VITA PER UN NONNULLA,PER UNA INCOMOPRENSIBILE LEGGEREZZA.SONO I FANTASMI CHE AFFOLLANO OGNI GIORNO LA VITA DI TUTTI,SONO I PENSIERI CATTIVI,LE GIORNATE TRISTI,I MOMENTI NATI DANNATI.LA NAVE CONCORDIA VOMITA TUTTO QUESTO,FA ....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 18 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.A BORDO DELLA CONCORDIA SUBITO DOPO L'IMPATTO REGNAVA IL CAOS.LA COLLISSIONE DELLA NAVE CONCORDIA SUGLI SCOGLI,VENNE SOTTOVALUTATA O MINIMIZZATA DAL COMANDANTE FRANCECO SCHETTINO.LE COMUNICAZIONI TRA GLI UFFICIALI E I SOTTOUFFICIALI ERA INTERROTTA A CAUSA DI DANNI TECNICI.LA NAVE CONCORDIA NON ERA DOTATO DI UN SISTEMA DI ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA.SECONDO LA TESTIMONIANZA DEI PASSEGGERI SCAMPATI ALLA TRAGEDIA,LE CABINE SI OSCURARONO POCO DOPO L'IMPATTO DELLA NAVE SUGLI SCOGLI.

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 17 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.LA MALEDIZIONE DEL COMANDNTE FRANCESCO SCHETTINO.

LA NAVE CONCORDIA HA PICCHIATO CONTRO UNA PARETE SCOSCECA,NELLE PROFONDITA' DEL MARE ANTISTANTE I PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO.UN CASO FORTUITO,MA FORSE ERA NEL DESTINO DEL COMANDANTE FRANCESCO SCHETTINO.UNO NATO PERCASO,UNO DIVENTATO COMANDANTE DOPO UNA LLUNGA GAVETTA A BORDO DELLE IMBARCAZIONI DELLA COSTA CROCIERE.MI DOMANDO SE POSSIAMO DIVENTARE COMANDANTI PERCASO,ANZI PER UNO SCHERZO DEL DESTINO.FRANCESCO SCHETTINO ERA SALITO A BORDO DELLE NAVI COSTA CROCIERE COME CAPOCAMERIERE,POI HA FATTO TUTTA .....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 17 GENNARIO 2012 CORSERA.IT

NAVE CONCORDIA FORSE IN FONDO ALLA STIVA C'E' ANCORA QUALCUNO CHE SOPRAVVIVE ALLA IMMENSA TRAGEDIA.QUALCUNO CHE DA TRE GIORNI RESPIRA IN UNA BOLLA D'ARIA CREATASI FORTUITAMENTE IN UNA CABINA AFFONDANA NELLE ACQUE GELIDE DEL GIGLIO.QUALCUNO CHE SI AGGIRA PER IL TRANSLATLANTICO IN CERCA DI FUGGIRE DAL SUO DESTINO IGNOBILE.SONO I MORTI VIVENTI CHE ANCORA RESPIRANO IN FONDO ALLA NAVE DA CROCIERA CONCORDIA.I MORTI VIVENTI CHE SI IMMAGINANO POSSANO AVER RESISTITO PER TRE LUNGHI GIORNI DI FILA.MA SARANNO ANCORA VIVI?

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.DOPO IL NAUFRAGIO NELLA NOTTE,L'OPERA VIVA DELLA NAVE CONCORDIA ERA UN BRULICARE DI MORTI VIVENTI.UNA FILA INDIANA CHE SCENDEVA NELLE ACQUE GELIDE DELL'ISOLA DEL GIGLIO SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITA'.FORMICHE,ESSERE UMANI ABBANDONATI A LORO STESSI.IL COMANDANTE FRANCESCO SCHETTINO SI ERA MESSO IN SALVO DA PARECCHI ORE.LO SPETTRO DI ALTRE TRAGEDIE FORSE LO AVEVA ASSALITO,TRSCINATO VIA DA QUELLA MAGNIFICA IMBARCAZIONE TRASFORMATA PER SUA NEGLIGENZA,IN UN ORRENDO RELITTO.LA NOTTE DEL NAUFRAGIO HA I SAPORE AMARO DI UNA DISAVVENTURA SOLTANTO SOGNATA,COME IL TORMENTO IMPOSSIBILE DI UNA STORIA RACCOLTA PER MARE.E AL CONTRARIO DIVENTAVA REALE ORA PER ORA,ANCHE SE IL COMANDANTE FRANCESCO SCHETTINO HA CERCATO DI NEGARE FINO ALL'ULTIMO LA GRAVITA' DELL'INCIDENTE.NO NON ERA PROPRIO POSSIBILE AVER COMBINATO QUEL ....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 17 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.INSIEME ALLE VITTIME SI CERCA ANCHE IL TESORO DEL CONCORDIA,SOLDI STIPATI NELLE CASSEFORTI DEL CASINO'.E' PARTITA LA CACCIA AL TESORO DEL CONCORDIA.

CI SAREBBERO MILIONI DI EURO A BORDO DEL CONCORDIA,CHE ERA DOTATO DI UN ENORME SALA GIOCHI.SI CERCANO I SOLDI DISPERSI NELLE ACQUE.LA SOCIETA' ARMATRICE HA UNA FRETTA SPASMODICA DI METTERE IN SICUREZZA LE CASSEFORTI DEL GRANDE TRANSATLANTICO DA OCCHI INDISCRETI ED EVENTUALI PREDATORI NOTTURNI.

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 16 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.C'E' UN SOLO MOTIVO PER IL QUALE LA COSTA CONCORDIA HA RASENTATO PUNTA GABBIANARA,IL BASSO FONDALE DAI 35 AI 50 METRI CHE LAMBISCE IL FRANGIFLUTTO DEL PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO.UNA BRAVATA QUELLA DEL COMANDANTE,CHE SI SENTIVA SICURO DI POTER SFIORARE LA SCOGLIERA CON L'IMMENSO TRANSATLANTICO,PORTARE UN SALUTO AGLI ISOLANI E RIPRENDERE LA ROTTA.MA LA POCO ESPERIENZA DI QUEI FONDALI DISSEMINATE DAI DENTI DI SQUALO,HA TRATTO IN INGANNO L'ESPERTO COMANDANTE,CHE COME SPESSO AVVIENE,CHI PRENDE TROPPA CONFIDENZA CON I  PROPRIO MESTIERE SI SPINGE OLTRE I LIMITI DI SICUREZZA.
L'ISOLA DEL GIGLIO,SOPRATUTTO LA NAVIGAZIONE SOTTOCOSTA,E' DA SEMPRE CONSIDERATA DAI NAVIGANTI ESPERTI MOLTO PERICOLOSA.SECCHE E SCOGLI AFFIORANO A PELO D'ACQUA IN OGNI ANGOLO DELLE INSENATURE.UN PERICOLO PER CHI GUARDA SOLTANTO GLI .....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 16 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

PAREVA PROPRIO DI VEDERLO IL CAPITANO JACK SPARROW,ALIAS FRANCESCO SCHETTINO, SCENDERE DALLA NAVE CONCORDIA,MENTRE QUESTA COLAVA A PICCO,CALPESTANDO A PASSO DI VALZER LE TESTE DEI NAUFRAGHI FINITI NEL MARE GELIDO DELL'ISOLA DEL GIGLIO.MA NON ERA UN FILM,ERA UN PEZZO DI CRUDA REALTA',UNA TRAGEDIA IMMENSA,IN CUI HANNO PERSO LA VITA MOLTE PERSONE,TROPPE PER UN BANALE SCHERZO CHE QUAOLCUNO VOLEVA TIRARE AL DESTINO.

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.COSTA CROCIERE.CONCORDIA LA NAVE DEI PIRATI E' ANDATA A FONDO.UNA CIURMA DI PIRATI SOTTO IL COMANDO DEL CAPITANO FRANCESCO SCHETTINO,UNA SORTA DI BARBOSSA ANTE LITTERAM.UN GAUDENTE,PRONTO A SCONFESSARE OGNI RIGIDA REGOLA DELLA NAVIGAZIONE,PER FARE COLPO SUGLI ALTRI.COSI' E' ANDATA A BORDO DELLA NAVE CONCORDIA,COSI' IL MONDO HA POTUTTO VEDERE COME E QUANTO I PASSEGGERI SONO IN PERICOLO SULLE CROCIERE DELLA FELICITA'.IL NAUFRAGIO DELLA COSTA CONCORDIA PROVOCHERA' UN DEFLUSSO DI PRENOTAZIONI,UN DANNO INCALCOLABILE PER L'IMMAGINE DELLA COMPAGNIA CARNIVAL,CHE INFATTI OGGI E' CROLLATA IN BORSA.

COME ANTICIPATO DA CORSERA.IT,IL NAUFRAGIO DELLA NAVE CONCORDIA,E' STATO CAUSATO DA UN ERRORE UMANO,UN DIFETTO DI ESPERIENZA,ANZI UN ECCESSO DI CONFIDENZA.I COMANDANTE SCHETTINO HA VOLUTO TOCCARE CON MANO I PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO,SENZA CAPIRE CHE L'OPERA VIVA DELLA NAVE POTEVA BATTERE SUI DENTI DI SQUALO DELLE SECCHE PRESENTI NELLE ACQUE DEL GIGLIO.LA COSTA CROCIERE DUNQUE NON E' QUEL DORATO PARADISO CHE ABBIAMO IMPARATO A CONOSCERE NEGLI SPOT TELEVISIVI,MA UN COVO DI PIRATI,CHE DI GIORNO E DI NOTTE SI DIVERTONO,ANCHE A COSTO DI SACRIFICARE L'INCOLUMITA' DEI PASSEGGERI.QUI NON SI TRATTA SOLTANTO DI ERRORE UMANO,MA DI UNA OMESSA PROFESSIONALITA'.LA NAVE CONCORDIA ERA AL COMANDO DI UNA CIURMA DI UFFICIALI E MARINAI DA NAVE DEI PIRATI,ABITUATI A BERE RHUM,PIUTTOSTO CHE GARANTIRE LA SICUREZZA DEI PASSEGGERI.



Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 15 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

AGGIORNAMENTI FLASH NEWS.IL NAUFRAGIO DELLA NAVE CONCORDIA UN RACCONTI DEI MARI.LA ROTTA DEL DIAVOLO.IMPERIZIA DEL COMANDANTE.UNA NOTTE STELLATA CHE HA TRATTO IN INGANNO LA NAVE CONCORDIA.SONO LE STORIE DEI MARI,AVVENTURE E DISGRAZIE CHE SOLTANTO L'ESPERIENZA DI UN BUON MARINAIO PUO' E DEVE EVITARE.

ISOLA DEL GIGLIO TRAGEDIA.LA ROTTA DEL DIAVOLO.UN NAUFRAGIO COSTATO MORTI E FERITI.ALCUNI POASSEGGERI INTRAPPOLATI NELLE CABINE CHE INGHIOTTIVANO ACQUA.

COSTA CROCIERE.LA NAVE CONCORDIA STAVA NAVIGANDO IN DIREZIONE OPPOSTA ALLA SUA ROTTA.LA PRUA DELLA NAVE INFATTI GUARDA VERSO IL PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO,DUNQUE VERSO SUD OVEST,MENTRE LA ROTTA VERSO SAVONA OBBLIGAVA LA ROTTA VERSO NORD OVEST.

LA NAVE CONCORDIA DEVE AVER EFFETTUATO UN LOOP A 180 GRADI PER PORTARSI CON LA FIANCATA VERSO IL PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO,UNA ROTTA DEL DIAVOLO,CHE L'HA FATTA FINIRE SULLE SECCHE DI CAPO GABBIANARA.UNA MANOVRA AZZARDATA CHE IL COMANDANTE FORSE AVEVA IMMAGINATO DI POTER REALIZZARE.MA ERA COME GIRARE UN BIRILLO IN UNA BACHECA DI CRISTALLI.I FONDALI DELL'ISOLA DEL GIGLIO SONO TRISTEMENTE NOTI PER LE COLLISIONI DEI NATANTI.L'INTERO ARCIPELAGO TOSCANO E' .....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 16 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ISOLA DEL GIGLIO NAUFRAGIO TRAGEDIA.COSTA CROCIERE NAVE CONCORDIA.UNA TRAPPOLA MORTALE IN FONDO AL MARE.UN GESTO DI BRAVURA CHE E' COSTATO CARO A CINQUE PERSONE,MOLTI FERITI E ANCORA 15 DISPERSI.

IL COMANDANTE FRANCESCO SCHETTINO DELLA NAVE DA CROCIERA CONCORDIA E' STATO TRATTO IN INGANNO DALLA SCOGLIERA DEL DIAVOLO.I FONDALI DELL'ISOLA DEL GIGLIO SONO UNA VERA E PROPRIA TRAPPOLA PER I MARINAI E I DIPORTISTI IN GENERE.LE SUE COSTE SONO ALTE E FRASTAGLIATE,MA I FONDALI PIOMBANO NEGLI ABISSI IN POCHI METRI DI ACQUA.FACILE DUNQUE CHE IL COMANDANTE SIA STATO TRATTO IN INGANNO DALLE PROFONDITA' DEL MARE IN QUEL TRATTO,MA LA RISALITA E' TALMENTE VELOCE E RIPIDA,CHE LA NAVE CONCORDIA HA FINITO PER URTARE UN "DENTE DI SQUALO" NELLA SECCA,CHE HA SQUARCIATO L'OPERA VIVA COME UNA LATTINA DI SARDINE.LA CONCORDIA HA DUNQUE URTATO UNA SECCA, A DRITTA DELL'IMBARCAZIONE SENZA NEANCHE ACCORGERSI DEL DANNO.UN....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 14 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

LA COSTA CONCORDIA E' AFFONDATA PROPRIO DIFRONTE AL PORTICCIOLO DELL'ISOLA DEL GIGLIO.LA NAVE DA CROCIERA HA BATTUTO CONTRO UN "PIATTONE" UN GROSSO SCOGLIO SITUATO A POCHI METRI DALLA COSTA.E' INCREDIBILE COME LA NAVE DI QUELLE DIMENSIONI PASSASSE TROPPO RASENTE ALLA SCOGLIERA.IN QUEL FONDALE SOLITAMENTE ORMEGGIANO I NATANTI A VELA PER LA NOTTE.I FONDALI SONO MOLTO BASSI E IN POCHI METRI PRECIPITANO FINO A 40 METRI DI PROFONDITA'.I DISLIVELLI DELLA MORTE DELL'ISOLA DEL GIGLIO HANNO SICURAMENTE TRATTO IN INGANNO IL COMANDANTE DELla NAVE DA CROCIERA.

LA COSTA CONCORDIA DEL GRUPPO COSTA CROCERE E' AFFONDATA APOCHE CENTINAIA DI METRI DALLA COSTA DELL'ISOLA DEL GIGLIO.LA GRANDE NAVE DA CROCIERA E' ANDATA GIU' NELLE STESSE MODALITA' DEL TITANIC,UN GRAVE SQUARCIO LUNGO L'OPERA VIVA DELL'IMBARCAZIONE NE HA CAUSATO L'ALLAGAMENTO E LENTAMENTE L'AFFONDAMENTO.MORTE TRE PERSONE E 14 FERITI.

LA COSTA CONCORDIA HA BATTUTO CONTRO UNA SECCA VICINO ALLA COSTA,IMPERIZIA DUNQUE DELLA SALA COMANDO I QUESTA TRAGEDIA.L'ISOLA DEL GIGLIO E' PIUNTELLATA DA SECCHE COME DENTI DI SQUALO,PARADISO DEI PESCATORI IN APNEA.DIFFICILE DUNQUE IMMAGINARE CHE .....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 14 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ISOLA DEL GIGLIO NAUFRAGIO DELLA COSTA CONCORDIA DEL GRUPPO COSTA CROCIERA A POCHI METRI DALLA SCOGLIERA DELL'ISOLA DEL GIGLIO,DIFRONTE ALL'INSENATURA DEL PORTICCIOLO TURISTICO.IN QUELLA ZONA I FONDALI SONO MOLTO PROFONDI,MA RAPIDAMENTE SALGONO VERSO LA SUPERFICIE E SONO DISSEMINATI DA ENORMI SCOGLI,DELLE SECCHE PARADISO NATURALI DEI SUB.L'ENORME NAVE DA CROCIERA HA PICCHIATO SUL FONDALE VERSO L'ORA DI CENA,QUANDO GLI OSPITI ERANO SEDUTI A TAVOLA NELLA GRANDE SALA DEL RISTORANTE.UNA BELLA MUSICA DELL'ORCHESTRA ADDOLCIVA LA SERATA PIENA DI STELLE,L'ARIA FRESCA,TUTTO FACEVA PRESAGIRE AD UNA SPLENDIDA CENA A LUME DI CANDELA,QUANDO ALL'IMPROVVISO UNO STRATTONE HA COLPITO LA NAVE,FACENDO CADERE IN TERRA PIATTI E BICCHIERI.CI SONO STATE LE PRIME URLA DEI PASSEGGERI,POI QUALCHE SECONDO DOPO LA LUCE E' ANDATA VIA.A QUEL PUNTO LE URLA DELLE PERSONE COLTE DALLA SORPRESA,IL PANICO,L'OSCURITA',L'IMPOSSIBILITA' DI VEDERE COSA ACCADEVA.E' STATO A QUEL PUNTO CHE LA SINDROME DEL NAUFRAGIO DEL TITANIC HA AFFERRATO I PASSEGGERI ,LA DISPERAZIONE SI PROPAGAVA A MACCHIA D'OLIO E LA COSTA CONCORDIA COMINCIAVA AD INCLINARSI SUL FIANCO.URLA,LE PERSONE CORREVANO VERSO LE USCITE,SI ACCALVAVANO.MADRI E PADRI DISPERATI CERCAVANO DI RIUNIRSI AI LOOR FIGLI.ALCUNI VECCHI SBATTUTI PER TERRA DALLA MAREA IMPAZZITA DI 4200 PERSONE FINITE IN PREDA AL PANICO PIU' ANGOSCIANTE.NESSUNO SAPEVA A QUALE DISTANZA LA NAVE SI TRIOVAVA DALLA COSTA E COMUNQUE NELL'ACQUA GELIDA DELL'INVERNO,L'IPOTERMIA E' ROBA DA QUATTRO CINQUE MINUTI AL MASSIMO....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 13 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

UN MARINAIO CHE NAVIGA TROPPO RADENTE ALLA COSTA,COMMETTE UN ERRORE.LA RESPONSABILITA' DELLA TRAGEDIA E' DA ATTRIBUIRSI AL COMANDO DELLA NAVE,MA SICURAMENTE LA COSTA DELLISOLA DEL GIGLIO E' CIRCONDATA DA SECCHE E SCOGLI CHE NON SONO MAI STATI SEGNALATI DA MEDE LUMINOSE.E QUESTO E' ANCHE RESPONSABILITA' DELLA GIUNTA COMUNALE DELL'ISOLA DEL GIGLIO.L'ESTATE SULLE SECCHE E' UN'ECATOMBE DI DIPORTISTI INESPERTI,MA ANCHE DI PERSONE CHE DA ANNI NAVIGANO IN QUELLE ACQUE.BASTA UNA LEGGERA DISTRAZIONE E LA NAVE COLPISCE LA SECCA.

COSTA CONCORDIA TRAGEDIA NAUFRAGIO DEL MARE,SEMBRAVA DI STARE A BORDO DEL TITANIC.DURANTE LA CENA LA NAVE HA URTATO CONTRO UNO SCOGLIO A POCHI METRI ....

Leggi la notizia

ROMA 14 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

CARI LETTORI E AMICI,

CERCO VOLONTARI PER LE RONDE CONTRO LE BANDE DEI ROLEX A ROMA.GIOVANI FORTI E CORAGGIOSI.QUI I CITTADINI DEVONO DIFENDERSI DA SOLI.IL COMANDO DELL'ARMA DEI CARABINIERI DI VIA CASTELLINI E' PRESENTE CON IL PLURIDECORATO VICE BRIGADIERE D'ARMINI.SONO MOLTO DISPONIBILI MA NON BASTA.QUI DOBBIAMO SUONARGLIELE DI SANTA RAGIONE PER FERMARE QUESTA INVASIONE DI CRIMINALI.LA POLIZIA MUNICIPALE INFLIGGE SOLTANTO MULTE AI CITTADINI,MA QUANDO DEVE INTERVENIRE SUI REATI O PREVENIRLI NON C'E' MAI.LA POLIZIA MUNICIPALE DI ROMA VA RINNOVATA NEL SUO INSIEME.SERVONO AGENTI PROFESSIONISTI A FIANCO DEI CITTADINI.

GUERRA SENZA FRONTIERE AI CRIMINALI DELLA CITTA' DI ROMA.GUERRA SENZA FRONTIERE ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA.SICUREZZA NEI QUARTIERI PER FAMIGLIE E PER I NOSTRI FIGLI.BANDE DI NAPOLETANI INFESTANO LA CITTA' DI ROMA IN CERCA DI ROLEX E GIOIELLI.DETESTABILI REATI PREDATORI.PRENDIAMOLI A CALCI NEL CULO E A BASTONATE.

NON ABBIATE PAURA I CRIMINALI PRENDIAMOLI A CALCI NEL CULO.CI SONO IO A DIFENDERVI.CHIAMATEMI SEMPRE QUANDO AVETE BISOGNO AL NUMERO 335291766. QUESTA CITTA' NELLE MANI DI GIANNI ALEMANNO E' DIVENTATA LA CAPITALE DEL CRIMINE.

LA CITTA' DI ROMA DI GIANNI ALEMANNO RIDOTTA AD UN FAR WEST.RAPINE AGGRAVATE IN PIENO GIORNO.BANDE CRMINALI E OMICIDI.QUESTA E' LA CITTA' NELLE MANI DELLA DELINQUENZA CRIMINALE DI DESTRA,FASCISTI E NOENAZISTI CHE HANNO PRESO LE FILA DEL TRAFFICO DI DROGA,TRAFFICO DI ARMI,CONTRABBANDO,SALE GIOCO CLANDESTINE.CONTROLLO DEL MERCATO DEI FIORI,BANDE DEI ROLEX.UNA TRAGEDIA.I ROMANI DEVONO DIFENDERSI DA SOLI.

LA BAND DEI ROLEX COLPISCE ANCORA.ROMA ....

Leggi la notizia

ISOLA DEL GIGLIO 14 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

NAVE CONCORDIA SI SENTE BATTERE DALL'INTERNO DELLA NAVE.FORSE ALTRI PASSEGGERI INTRAPPOLATI.

COSTA CROCERE,COSI' LA CERCANO LE PERSONE SU INTERNET.MA SI SCRIVE CROCIERE.
LA RESPONSABILITA' DEL DISASTRO AL COMANDANTE DELLA NAVE,MA L'ISOLA DEL GIGLIO NON HA MEDE LUMINOSE CHE POSSANO AIUTARE I DIPORTISTI.UNA GRAVE OMISSIONE PER IL SINDACO E LA SUA GIUNTA.

ISOLA DEL GIGLIO.LA NAVE CONCORDIA CROCIERE SCIVOLA RASENTE ALLA SCOGLIERA,IMMERSA DAL GRIDO DEI GABBIANI.E' L'ORA DI CENA,QUATTROMILA PASSEGGERI COMINCIANO A DESINARE,L'ORCHESTRA SUONA,LE LUCI DEL PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO APPAIONO VICINISSIME,FORSE TROPPO.IN QUEL TRATTO DI MARE LA SCOGLIERA SCENDE IMPROVVISAMENTE FINO A 40 60 METRI DI PROFONDITA',UN DECLIVIO RAPIDISSIMO,CHE ALLE VOLTE INGANNA IL DIPORTISTA ANCHE PIU' ESPERTO,CHE VOGLIA TRASCORRERE UNA NOTTE ALLA FONDA.L'ISOLA DEL GIGLIO,COME L'INTERO ARCIPELAGO TOSCANO E COME GIANNUTRI,HA UNA SCOGLIERA MOLTO ALTA,LA SCOGLIERA DEL DIAVOLO,CIRCONDATA DA UNA CORONA DI SCOGLI AFFIORANTI,CHE PIOMBA IMPROVVISAMENTE VERSO FONDALI PROFONDISSIMI,DAI QUALI AFFIORANO SECCHE INSIDIOSE,UNA VERA E PROPRIA ISOLA DEI PIRATI.DIFFICILE ACCOSTARSI ALL'ISOLA DEL GIGLIO,SI DEVE CONOSCERE A MENADITO LA COSTA.MA IERI NOTTE,IL COMANDANTE POCO ESPERTO DELLE INSIDIE DEI MARI,HA VOLUTO ACCAREZZARE IL PORTO DELL'ISOLA DEL GIGLIO,PER LA GIOIA DEI SUOI OSPITI.MA UN COLPO IMPROVVISO HA DATO INIZIO ALLA LACERAZIONE DELL'OPERA VIVA,A CAUSA DELLO SFREGAMENTO DI UNO ....

Leggi la notizia

<< - Pagina 30 di 88    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 ] - >>