Roma 14 Aprile 2011 CORSERA.IT

Al Capone il più grande gangster d'Italia Silvio Berlusconi non finirà in carcere,per nessun motivo.L'Italia dei giustizialisti,quelli che vedono nella Legge un metodo di annientamento del nemico,rimangono con un palmo di naso.Silvio Berlusconi,il più grande imprenditore italiano è da sempre considerato un gangster al servizio della Mafia.Bollato,diffamato,ingiuriato,calunniato,da sempre,forse a ragione e forse a torto,sicuramente con la volontà di annientare un avversario politico,ma sopratutto alla base di ogni affermazione vi è l'invidia per il successo personale e imprenditoriale dell'uomo,l'odio,la rabbia degli incapaci nei confronti dei capaci.L'Italia è un paese di mediocri,di mentecatti,di schizofrenici,di....



Leggi la notizia

Lampedusa 30 Marzo 2011 CORSERA.IT

Silvio Berlusconi grande come Cesare Augusto,come il più grande dei condottieri romani,gli Imperatori come Marco Aurelio,che tornavano a ROMA,ebbri e trionfanti di vittorie folli.

Ma Silvio BERLUSCONI ha fatto di più,ha vinto una Guerra,quella dei migranti,senza fare la Guerra,senza sparare un colpo,senza morti e feriti.Silvio Berlusconi pacifista convinto,dall'inizio della rivolta in Libia,ha infatti deciso di non....



Leggi la notizia / Video

TRIPOLI 20 MARZO 2011 CORSERA.IT SPECIAL EDITION LA BATTAGLIA DI TRIPOLI.

LA COALIZIONE INTERNAZIONALE HA DECISO L'ATTACCO ALLA LIBIA.PIOGGIA DI MISSILI CONTRO LA LIBIA.BYE-BYE A SILVIO BERLUSCONI E LA SUA POLITICA INTERNAZIONALE PRO-LIBIA-GHEDDAFI.IL PREMIER SILVIO BERLUSCONI HA PRESO UNO SCHIAFFONE IN PIENO VOLTO DA NICHOLAS SARKOZY E DAVID CAMERON.FINISCE ANCHE L'ERA DELLA DIPLOMAZIA INTERNAZIONALE ITALIANA GUIDATA DA SILVIO BERLUSCONI.ALBA TRAGICA PER MUAMMAR GHEDDAFI ECLISSI PER SILVIO BERLUSCONI DEL LEADER MAXIMO POLITICO ITALIANO.



Leggi la notizia

Tokyo 17 Marzo 2011 CORSERA.IT

Oggi è il giorno del 150° anno dell'unità d'Italia,l'alba di un nuovo giorno,di una totale unione del nostro popolo sotto un'unica bandiera,con un solo futuro davanti agli occhi,quello dell'ecologia e della libertà.E' il giorno in cui Nichi Vendola deve prendere per mano il paese,tirarlo avanti,trascinarlo verso dove è giusto,sempre giusto,l'ecologia e la libertà.Il leader politico pugliese Nichi Vendola deve scegliere l'attimo,costruire la grande avanzata di un nuovo progetto politico,senza più alcuna remora nei confronti dei DSNOSAURI...



Leggi la notizia

Roma 17 Marzo 2011 COSERA.IT

Clamoroso fuori onda del ministro dell'Ambiente: "Basta, non possiamo perdere le elezioni per il nucleare". Prende posizione il celebre oncologo, presidente dell'Agenzia per la sicurezza nucleare. Il ministro Romani: "Non obbligheremo nessuno a ospitare centrali"



Leggi la notizia

(ASCA) - Roma, 9 mar - ''Anche oggi il Corriere della Sera pubblica alcuni atti processuali del tutto in conferenti rispetto alle indagini e in palese violazione della privacy del Presidente Berlusconi. Non si comprende come spese personali e familiari possano essere oggetto di cronaca giornalistica collegandoli artificiosamente al processo Ruby.

A cio' si aggiunga che, non essendovi stato alcun controllo giurisdizionale su quei documenti, essendo penalmente irrilevanti, ne' un controllo

Leggi la notizia

Roma 7 Marzo 2011 (CORSERA.IT)

John  Kerry vuole bombardare aereoporti e rampe di lancio libiche.Interventi chirurgici mirati per impedire alla aviazione del colonnello Gheddafi,di aggredire la popolazione civile con i micidiali Mig.(CORSERA.IT)

MILANO - Aerei da ricognizione Awacs della Nato stanno sorvegliando 24 ore su 24 i cieli della Libia. Lo ha indicato in una conferenza stampa telefonica Ivo Daalder, rappresentante permanente Usa alla Nato che con l'Onu lancia un monito alla Libia: basta attacchi sui civili. Obama aggiunge: l'opzione militare è allo studio. I Paesi del Golfo chiedono all'Onu di «agire per salvare il popolo libico». Fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro indicano che Gran Bretagna e Francia stanno lavorando a una mozione per avere il via libera dal Consiglio di sicurezza per l'istituzione di una no-fly zone. Ma da Mosca, il Cremlino mette tutti ....



Leggi la notizia

Roma 6 Marzo 2011 CORSERA.IT

Il Corriere della Sera chiama Scajola, l'ex ministro nicchia, ma poi ammette di aver parlato con Silvio Berlusconi e di essere pronto a tornare ad occuparsi delle questioni politiche e della gestione del Popolo delle Libertà. "Non chiedo incarichi, non sono abituato a farlo" ha detto Scajola spiegando anche che ci sono importanti novità legate alle vicende giudiziarie che lo hanno portato a dimettersi dalla carica di Ministro.



Leggi la notizia

Milano 5 Marzo 2011 CORSERA.IT

Processo a Silvio Berlusconi.

Niccolò Ghedini ,il dottor Stranamore,sfida la magistratura e insieme a lui lo fa anche il suo notorio Cliente Silvio Berlusconi,che forse l'avvocato ha convinto a a presenziare le aule dei tribunali onde evitare il discredito del popolo.

"Il premier ritiene opportuno scendere in campo in prima persona per difendersi". Così Niccolò Ghedini, uno degli avvocati del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ha spiegato la volontà del suo assistito di partecipare a tutte le udienze dei suoi processi a Milano. Per questo riferisce la sua disponibilità ad essere presente in aula anche per due udienze nello stesso giorno. Un''"offerta" resa nota da Ghedini prima di entrare nell'aula dove si è svolta l'udienza preliminare Mediatrade (subito rinviata al 28 marzo, per difetto di notifica): "Bisogna bilanciare gli impegni istituzionali di Berlusconi con quelli processuali. Ma lui è disponibile anche a doppie udienze, non a due dibattimenti, ma a un dibattimento e a un'udienza preliminare ....



Leggi la notizia

Avezzano (L'Aquila), 5 mar. (Adnkronos) - Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ha confermato che la prossima settimana, quasi certamente giovedi', in Consiglio dei ministri sara' presentata la riforma della giustizia. "Un progetto -ha detto Alfano intervenendo al convegno di 'Noi riformatori' - che sara' imperniato su tre principi essenziali: accusa e difesa devono essere alla pari e quindi devono essere giudicati da un giudice imparziale; Se un magistrato sbaglia, come per i medici e gli avvocati -ha proseguito- deve esserne responsabile".

Il terzo aspetto attiene alla riforma del Csm perche' "se la magistratura deve essere autonoma dai poteri, deve essere anche senza nessuna influenza interna e, quindi, devono essere giudicati da un organismo terzo". L'iter di questo progetto di riforma secondo il Guardasigilli sara' lungo e poiche' la legislatura "arrivera' fino in fondo nessuno puo' dire che il governo fa questa riforma per farne beneficiare Silvio Berlusconi. Entrera' in vigore fra anni e il nostro obiettivo e' quello di realizzare una riforma che serva ai cittadini italiani".

05/03/2011



Leggi la notizia

<< - Pagina 36 di 74    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 ] - >>