Roma 25 Ottbre 2009(Corsera.it)

E' questione di ore ma Francesco Rutelli è pronto ad uscire dal partito democratico,ormai ridotto a partito delle diversità sessuali,una sorta di partito radicale ante litteram,che assume il ruolo di salvaguardia dei diritti delle minoranze sessuali.Francesco Rutelli è furibondo,la sua scelta di unirsi agli ex comunisti si è rivelata un disastro e la giostra dei QUI QUO QUA non fa che....



Leggi la notizia

Roma 25 ottobre 2009(Corsera.it)

Il video erotico con i particolari scabrosi dura due minuti ed è stato ripreso dal secondo transessuale presente durante la relazione tra Natalì e Piero Marrazzo.Diviso in due parti al fine di estrarre l'highlights da vendere ai giornali.Tagliato come la cocaina il video di Piero Marrazzo ,

Fonte La Stampa.Il video di circa due minuti che ritrae il presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo con un transessuale potrebbe essere un estratto di un «girato» più lungo che durerebbe circa venti minuti. Agli atti dell’inchiesta comunque comparirebbe solo un...



Leggi la notizia

Roma 25 Ottbre (Corsera.it)

C'è un militante non appartenente al Partito Democratico che da qualche ora ha strappato la scena ai tre paperini QUI QUO QUA,Franceschini,Bersani e Marino,nel difficile compito di diventare segretario del più grande partito di opposizione.Questo militante del sesso si chiama Brenda,è un viados brasiliano,ma se fosse italiano non sfigurerebbe tra i corrazzieri del Quirinale, ha condiviso giorni in allegria con uno tra i più celebri esponenti del PD,quel tal exgiornalista Piero Marrazzo,che oggi avrebbe dovuto celebrare in pompa...



Leggi la notizia

Roma 25 Ottobre 2009(Corsera.it)

Silvio Berlusconi parlava di boomerang sullo scandalo della Patrizia d'Addario."Per la sinistra sarà un boomerang la volgare veemenza con la quale hanno trattato la vicenda." Forse Silvio Berlusconi sapeva che erano in arrivo le scosse anche per il Partito Democratico?

Il PD e' un partito in fiamme,corroso dall'acidità della sua stessa invettiva politica,dalla medesima ferocia con la quale si è gettato a capofitto nella sarabanda dello scandalo di Patrizia D'Addario.Adesso la stessa merda,anzi perfino peggiore e più disgustosa,cade sul movimento,l'organismo politico che ....



Leggi la notizia

Roma 25 ottobre "009(Corsera.it)

Pierluigi Bersani ha vinto le primarie del PD ed è il nuovo segretario nazionale.Pierluigi ha fretta di entrare in azione,mettere da parte Franceschini e rilanciare l'offensiva contor i nemici al di là delle barricate,perchè quella in corso ha il sapore di una micidiale vendetta per l'affaire degli scandali sessuali del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.IL boomerang è tornato indietro e ha fatto male,ha messo a nudo i vizi privati di uno degli esponenti big del partito,quel giornalista d'inchiesta Piero Marrazzo che sulle battaglie sociali aveva costruito anche il suo ...



Leggi la notizia

Roma 25 Ottobre 2009(Corsera.it)

Il dramma che ha sconvolto la vita di Roberta Sardoz è uno di quei colpi che poche persone sarebbero in grado di parare,un dramma n el dramma,un episodio infamante che aggredisce la sua intimità nel profondo del cuore e negli affetti famigliari.Ci vuole coraggio adesso Roberta,un coraggio immenso per affrontare il mondo intero che si è messo a girare talmente forte da sembrare inafferrabile.Quel coraggio che soltanto una madre può avere ....



Leggi la notizia

Roma 24 Ottobre 2009(Corsera.it)

Il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, ha deciso di autosospendersi dall'incarico e di conferire la delega al vice presidente dopo la vicenda che lo ha visto coinvolto. A renderlo noto e' stato lo stesso Marrazzo, che in un comunicato ammette di aver commesso ''errori'' che ho tuttavia ''non hanno in alcun modo interferito nella mia attivita' politica e di governo''. Le deleghe andranno al suo vice Esterino Montino, un passaggio che permetterebbe di evitare le elezioni anticipate a fine gennaio, visto che lo statuto della Regione Lazio prevede che le dimissioni del presidente comportino anche lo scioglimento del consiglio regionale.



Leggi la notizia

Roma 23 Ottobre 2009(Corsera.it)

Un bel regalo per Silvio Berlusconi,fino a ieri additato come unico puttaniere italico.Da Sanpietroburgo il Premier gongola e fatalità esplode lo scandalo Piero Marrazzo proprio quando il Presidente del Consiglio sta in visita privata all'estero dal suo amico Vladimir Putin.

Adelina Tattilo l'editrice di Playman,divenne famosa con l'idea del Gattazzo,un gatto a forma di cazzo,che miagolava sui tetti delle case e penetrava notte tempo in quelle delle massaie focose e succedeva di tutto.Sesso sfrenato e il Gattazzo miagolava e svegliava il vicinato.

Dopo lo scandalo escort Patrizia D'Addario di Palazzo Grazioli,ecco qua che arrivano i vagiti della love story misteriosa tra il Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo e una presunta ....



Leggi la notizia

Fonte Il corriere della Sera. NAPOLI - Terremoto all'Arpac, l'agenzia dell'ambiente campano: un'ordinanza di custodia cautelare (ai domiciliari) 63 indagati, 18 divieti di dimora e 6 misure interdittive. Un vero e proprio ciclone contro uno dei settori pubblici, considerato da anni «feudo» del Campanile di Clemente Mastella. L'operazione condotta dalla Guardia di finanza di Napoli e dai carabinieri di Caserta coinvolge, infatti, politici, dirigenti della pubblica amministrazione, professionisti e imprenditori campani.

Leggi la notizia

Roma 19 Ottobre 2009(Corsera.it)d Matteo Corsini

Più vanno avanti con le loro esternazioni,l'ultima i calzini turchesi di Mesiano,e più mi convinco che i tre candidati alla segreteria del Partito Democratico,sono altri gemelli dei più conosciuti QUI QUO QUA.Nipoti di un arcimiliardario,anche se sono finiti nella casa del povero Paperino,sono anchessi figli di una borghesia importante,un ramo secco di una casta...



Leggi la notizia

Roma 19 Ottobre 2009(Corsera.it)di Matteo Corsini

Se ci sono ancora comunisti in giro,c'è sicuramente un uomo che in Italia ha in capo di rispolverare quelle vecchie ideologie che hanno dato vita ,in qualche maniera al nazionalsocialismo .Dall'altra parte ricordiamo che dagli albori della nascita dello stato moderno,da sempre vige la coscienza della supremazia del diritto su ogni potere politico.

Silvio Berlusconi è rintronato al suo potere,dalla paura di perderlo,braccato dalle cassandre che lo circondano,quelle variopinte marionette che alla sua caduta scompariranno nel vuoto ,il cui triste destino è già segnato dalla storia,che speriamo non sia troppo vendicativa.

Le prese di posizione del Premier Silvio Berlusconi sulla giustizia,assomiglia non poco all'ideologia dell'Unico di sterniriana memoria."Ciò che tu hai la forza d'essere,a questo tu hai diritto.Io traggo diritto e ogni autorizzazione da me stsso,io sono autorizzato a tutto ciò di....



Leggi la notizia

Roma 18 Ottobre 2009(Corsera.it)
Le idee intelligenti dei QUI QUO QUA,adesso si trasmettono via Twitter,anche la domenica mattina.Dario Franceschini non fa altro che stupirci,leader del partito dei QUI QUO QUA,adesso si infila i calzini del giudice Mesiano,quelli azzurro turchesi,in difesa della privacy violata del magistrato che ha inferto il colpo di grazia all'Impero berlusconiano.Un polverone devastante per un servizio televisivo che mostra le lacune dell'informazione in Italia e sopratutto che nessun asso nella manica è nelle mani di Silvio Berlusconi,che aveva annunciato come tutti ricordiamo: "su quel giudice ne sentiremo delle belle."
Politica dei Qui Quo Qua,senza idee,soltanto contrapposizione al pendolo berlusconiano.


Leggi la notizia

Roma 17 Ottobre 2009(Corsera.it)di Matteo Corsini

Primarie nel partito democratico con l'ombra oscura di Massimo D'Alema che aleggia nelle quinte della politica italiana,tessendo la tela come una comare.A darsi battaglia tre esponenti del partito unificato,Dario Franceschini,Pierluigi Bersani e Marino.Quella che appare è la figurazione di un partito stile cartone animato,dove i personaggi grotteschi della realtà,sono disegnati da raffinati sceneggiatori,e malgrado la trama delle primarie è intrigante,i figli di Paperino,Qui Quo e Qua,non hanno il carisma necessario per reggere lo scontro con il nemico numero uno,quel dannato e maledetto ....



Leggi la notizia

Roma 17 Ottobre 2009(Corsera.it)  

Altra fonte La Stampa.Galan non ci sta. Il governatore minaccia di candidarsi per la quarta volta alla guida della Regione del Veneto se non gli saranno forniti motivi convincenti per il cambio della guardia previsto dal patto Berlusconi-Bossi.

La decisione semiufficiale, da parte di Berlusconi, di consegnare il Veneto alla guida leghista, non sembra convincere il presidente del Veneto. «Se non ci sarà una risposta, più che motivata e convincente, sia in termini politici che programmatici sulla necessità di modificare la guida della



Leggi la notizia

Roma 15 Ottobre 2009(Corsera.it)di Matteo Corsini

Il Lodo Alfano,il suo maldestro tentativo di sollevare i principi costituzionali non soltanto è apparso un cortocircuito del Ministro di Giustizia,ma sopratutto un fervido ritorno all'usus modernus Pandectarum ,che nel tentativo di ricondurre al diritto romano i superstiti istituti giuridici nazionali tedeschi,alterava tanto il diritto germanico quanto quello romano,aggiungendo agli inconvenienti pratici generati,confusione dei concetti e disordine negli studi.



Leggi la notizia

<< - Pagina 59 di 74    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 ] - >>