Roma 12 Giugno 2009(Corsera.it)

Appare inquietante ,il racconto del fotografo sardo Antonello Zappadu ,sul contenuto delle 5000 fotografie a sua disposizione sui vizi occulti del Premier Silvio Berlusconi.Centinai di slave ,rumene ,ungheresi,scese da elicotteri a Olbia,destinazione Villa Certosa di Silvio Berlusconi.Una Repubblica di Salò moderna. Mi domando se Silvio Berlusconi sta morendo? o immagina di morire e vuole togliersi ogni vizio sulla terra?

Arrivano le amazzoni di Muammar Gheddafi.Nude a cavallo per il circo di Porcellonia di Berlusconek?



Leggi la notizia

Roma 10 giugno 2009 (Corsera.it)

Il Corriere pubblica oggi un editoriale di Pierluigi Battista sul tonfo PD all'ultima tornata elettorale."Il Partito democratico non può spendere i prossimi anni congratulandosi dello scampato pericolo dell'autodissoluzione." Il centrosinistra dunque relegato in un ruolo di secondo piano politico,sommerso dall'eclatante vittoria della Lega Nord e dagli squilli di tromba di Antonio Di Pietro,grasso di voti in cassa.

"Per il PD è scaduto il temp dei rinvii" .Pierluigi Battista dimentica di approfondire la vicenda,teorizzandola per inutile gioco letterale,perchè il PDL ha vinto proprio sulle strategie politiche centraliste e stataliste che una volta erano opzione vincente della Democrazia Cristiana e dei comunisti.Il vigore dell'attività politica di Silvio Berlusconi si fonda sul consenso dei professionisti della politica,quelli che sanno tagliare la mela in dieci parti e far affluire alla propria parte elettorale glim introiti delle attività pubbliche.Gli scandali italiani che si raccontano dimostrano sostanzialmente questo:il paese Italia arretra in una posizione di coltivatore diretto delle proprie sostanze,ma alcuna politica di internazionalizzazione è mai stata attuata da nessuno,tanto meno dal PD.Quale internazionalizzazione?



Leggi la notizia

Roma 10 Giugno 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

Non si era ancora chiuso lo spoglio delle schede elettorali che Umberto Bossi e Silvio Berlusconi si sono incontrati ad Arcore per dividersi la torta.A Silvio Berlusconi il premio di rimanere ancora qualche mese Presidente del Consiglio e ai Leghisti la vittoria del referendum per abbandono della maggiore forza politica in causa.Chiusa all'angolo la Chiesa dopo lo scandalo di Noemi Letizia(ricordate la trasmissione di Matrix sui preti pedofili ?) la Lega Nord avanza tra ricatti e porcate,come un esercito pronto al colpo di mano proprio nel cuore della Capitale,Roma.

La storia del legame tra Silvio Berlusconi e la Lega Nord inizia con le inchieste della Padania sul Berlusconi Mafioso(vedi inchieste Corsera.it) ,ordite trame pennellate al veleno dal giornalista Max Parisi ,che divenne poi collaboratore di Rai 2.

Il gioco di scambio,il teatro delle marionette adesso si incastra e stride,la forza in campo è devastante,PDL e Lega insieme sono quasi al 50% dei consensi e all'orizzonte si profila...



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Il velenoso gossip politico gli ha strappato dalle mani la fanciulla Noemi Letizia,che adesso raramente potrà vedere.La signora Daniela Santanchè immaginando di ingraziarsi il Premier,si è lanciata a capofitto in alcune dichiarazioni spregevoli sulla vita privata della moglie Veronica Lario e ha fatto passare per cornuto Silvio Berlusconi,cosa che in fondo gli ha portato anche dei voti,quanti cornuti siamo in Italia?

Adesso il Presidente del Consiglio,se pur macchiato dalla flessione dei consensi a livello europeo,riprende quota e...



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Silvio Berlusconi durante queste uiltime battue di campagna elettorale era anche allegro e spiritoso,ma non immaginava che avrebbe avuto a che fare con una eccezionale vittoria di quelli della Lega Nord ,che adesso lo tengono in pugno.Senza Lega Nord Silvio Berluconi è un uomo morto.Altro che Presidenza del Veneto e della Lombardia dovrà cedere ai ricattatori della Padania ....



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Scusate il ritardo amatissimi 478,000 Lettori.

Noemi Letizia ha fatto notizia anche durante la tornata elettorale . Quando si è presentata al seggio elettorale,è stata assalita dai fotoreporter.Botte,spinte e insulti.Il richiamo mediatico allo scandalo del Premier Silvio Berlusconi,non deve aver giovato molto alle sorti del PDL che perde consensi,anzi precpita nello stallo,che per un aereo è il momento prima del ...



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

E' logico intuire che lo scandalo di Noemi Letizia continuerà a spargere veleno intorno alla figura del Premier Silvio Berlusconi,fintanto che questo non sarà del tutto esanime.I protagonisti delle inchieste della Padania sul Berlusconi Mafioso,pare non arretrino,al contrario i leghisti del Nord,adesso imporranno la loro strategia politica,che pare oltremodo premiante.L'Italia non è un paese da bipolarismo,dimostra al contrario di essere ancora profondamente segmentato e affezionato alla logica della ....



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

C'è un dato clamoroso su tutti a queste elezioni europee,la Lega Nord diventa il partito di riferimento della coalizione di centrodestra e con il suo federalismo ha difatto succhiato linfa vitale alle organizzazioni criminali del Sud,tra cui spicca la Mafia che infatti non ha mandato i suoi elettori a votare,come a punire apertamente il comportamento del Premier Silvio Berlusconi che ha sottratto denari pubblici verso la Sicilia e appoggiato il federalismo.

L'Italia si spacca in due,Italia del Nord diventa la protagonista assoluta,l'Italia del centro resiste alle intemperie,si stacca il Sud ancora vittime delle organizzazioni mafiose e camorristiche.



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 209 (Corsera.it)

L'eclatante vittoria della Lega Nord di Umberto Bossi fa scopa con lo scandalo di Noemi Letizia e relega Silvio Berlusconi ormai in secondo piano nello scenario politico interno alla maggioranza di Governo.Umberto Bossi vince e stravince contro tutti e sopratutto contro quella parte dell'Italia del Sud corrotta e in mano alle mafie.Stesso significato che viene attribuito all'Italia dei Valori di Antonio di Pietro,questo moderno è un paese che corre contro la Mafia.Il messaggio è chiaro per tutti.Italia non bipolarista,ma nella mischia politica,stop alla Mafia e alla Camorra.Basta con Silvio Berlusconi leader totalitario.Si cambia regime.



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

I due protagonisti della vecchia Tangentopoli,avanzano all'unisono nell'agone politico e guadagnano consensi.Lega Nord e Italia dei Valori arrivano insieme al 20% del'elettorato e questo è un segnale incontrovertibile:una larga parte della popolazione civile è stanche degli imbrogli e della mafia.La società civile ha imboccato una strada senza ritorno.

Se la maggioranza di Governo avesse avuto Roberto Maroni nella veste di Premier e dunque senza alcun imbarazzo mediatico e giudiziario,Mills o Noemi che sia,forse il centrodestra avrebbe ottenuto un maggior consenso popolare.

Ci si appresta dunque al cambio della guardia al vertice di Palazzo Chigi.



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

Parliamo chiaro,Silvio Berlusconi non ha sfondato,ma il Partito Democratico crolla impietosamente,Dario Franceschini ha condotto la coalizione tra DSnosauri e Margherita al martirio politico,si è autoflagellato.Si spengono sogni di recupero.Questa notte Piero Fassino parlava alla televisione e per la prima volta l'ho visto farfugliare,aver perduto quella sua logica serena,al contrario due occhiaia rosse scolpivano il viso smunto del compagno del prete con cui fino a tarda notte si sono presi a frustate.Dario Franceschini dunque peggio di Walter Veltroni,adesso il vecchio lombrico avrà di cosa rifarsi.Parlerà al momento opportuno per contrastare la fronda Dalemiana che immaginava con Pierluigi Bersani di colmare il vuoto politico lasciato dall'ex Sindaco di Roma. 



Leggi la notizia

Milano 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Veronica Lario è arrivata al seggio elettorale per votare poco prima della chiusura.Una fuga nella notte,della Befana della politica italiana,la donna moglie del Premier Silvio Berlusconi rea di averlo condannato  alla pubblica gogna.QUelle sue dichirazioni ormai celebri sulle "vergini che si offrono al drago " hanno condannato il marito alla sconfitta elettorale,chiuso il ciclo di ascesa politica e personale che aveva reso leggendario il Cavaliere di Arcore.

Proprio vero dunque il detto che la Befana ha le scarpe tutte rotte.



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Lo straripante successo elettorale della Lega Nord potrebbe condurre Roberto Maroni sullo scranno di Palazzo Chigi.Le armate del Nord sono pronte a marciare su Roma e senza alcun colpo di mano convincere Silvio Berlusconi a farsi da parte.Gianfranco Fini,Ignazio La Russa e gli altri sarebbero  relegati ad un ruolo di secondo piano ormai fagocitati dal partito unico.Alleanza Nazionale è morta.Lega Nord ,Idv e UDC costituiscono un terzo polo,evitando di farsi assorbire dalla logica del bipolarismo hanno mantenuto la loro identià e aumentato il consenso elettorale.Gianfranco Fini nè carne nè pesce.



Leggi la notizia

Milano 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Comincia lo spoglio delel schede elettorali per le amministrative.Fin dalle prima battute Lega Nord ancora avanti.



Leggi la notizia

Roma 8 Giugno 2009 (Corsera.it)

Le ricorderemo come le elezioni del Cazzo di Topolanek al vento nella Villa Certosa del Premier Silvio Berlusconi.Ma d'altronde a dare la striglia fu proprio quel certo Umberto Bossi oggi vincitore delle elezioni che in tempo non sospetto disse: "Noi della Lega ce l'abbiamo duro " Mai frase fu tanto profetica e oggi velenosa perchè il Premier Silvio Berlusconi per quel pene eretto al vento di Mirek Topolanek ci ha rimesso ...



Leggi la notizia

<< - Pagina 63 di 74    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 ] - >>