SARAH SCAZZI FACEBOOK, FOTO- Ultime notizie: Sarah Scazzi è morta, ma è ancora lontana dal riposare in pace. Su Facebook sono apparse foto del cadavere di una ragazza bionda, con ogni probabilità Sarah Scazzi. Social network e necro-voyeurismo si fondono, rinnovando le perplessità sul potere dei nuovi media, in grado di devastare la privacy di chiunque. In pochi secondi.

SARAH SCAZZI FOTO CADAVERE – La notizia è stata diffusa da la “Gazzetta del Mezzogiorno”. La foto e il profilo sono stati segnalati ai Carabinieri, che sono riusciti a visualizzare i dati della pagina Facebook appena in tempo, poco prima che venisse rimossa ogni traccia.

La foto sembra scattata proprio nell’obitorio Santissima Annunziata, dove il cadavere di Sarah Scazzi è stato custodito per alcune ore.

I Carabinieri hanno avviato le indagini per risalire ai creatori della pagina Facebook. (Continua a Pag. 2…)



Leggi la notizia

Avetrana 10 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

Nella parole di Sabrina si annida un'inquietante verità,qualcosa che in evidenza traspare,proprio dalla violenza delle frasi della figlia del mostro:

Roma, 10 ott. (Apcom) - "Non sono d'accordo con la pena di morte: mio padre deve pagare giorno per giorno e lentamente. La pena di morte è un modo troppo facile". Così Sabrina, cugina di Sarah Scazzi e figlia dell'uomo che l'ha uccisa....



Leggi la notizia

Milano. La tangente di 1 milione 158mila euro nel 2003 al manager Enipower Lorenzo Marzocchi, per un appalto di caldaie da 127 milioni, costa alla Marcegaglia spa 500mila euro di pena pecuniaria patteggiata davanti al giudice Paola Belsito (per l’illecito amministrativo della legge 231) e 250mila di confisca; alla controllata «N.e./C.c.t. spa» 500mila di pena, e 5 milioni 250mila di confisca; e 11 mesi patteggiati (ma sospesi) per corruzione al vicepresidente Antonio Marcegaglia, fratello della presidente designata di Confindustria, Emma. Altre 12 persone o società indagate (fra le quali Alstom Power, SP Cooling Technologies Italia e Tamini) hanno patteggiato da 9 mesi a 2 anni, accettando confische e pene pecuniarie per altri 2 milioni.
L.Fer.


Leggi la notizia

Roma 9 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

Tutti quanti noi abbiamo saputo della morte di Sarah Scazzi in diretta dalla trasmissione di Chi l'ha visto,dove una impietosa conduttrice,la bionda massaia signora Sciarelli,urlava:stanno cercando il cadavere.Il tutto avveniva in diretta e difronte al viso impietrito della signora Concetta Serrano,madre distrutta dal dolore della piccola Sarah,uccisa dalla follia...



Leggi la notizia

Avetrana 9 Ottobre 2010 (Corsera.it)

Al funerale di Sarah Scazzi partecipa anche il Sindaco di Avetrana,sembra una notizia per questa cittadina commossa,che all'improvviso si è ritrovata al centro di un episodio d'orrore devastante,uno Zio che uccide la nipote,la strangola e poi da morta la violenta.Se Dio voleva rappresentarci l'Inferno in terra,ebbene lo ...



Leggi la notizia

Avetrana 9 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

Un raptus di follia quello di Michele Misseri  oppure conosceva altri particolari della vita di Sarah che lo abbiano indotto ad un comportamento trasgressivo? Quale ruolo ha giocato Sabrina nel delitto della cugina Sarah Scazzi? E' possibile che la cugina capace di resistere alla pressione psicologica una intervista televisiva a caldo,nasconda le prove di un segreto terribile?

Sul giallo dell'efferato delitto di Avetrana,che ha visto la morte violenta di Sarah Scazzi,cominciano ad emergere particolari che Corsera.it aveva anticipato.Il segreto inconfessabile di due famiglie prende chiaramente i contorni di una vicenda spaventosa.Secondo la ricostruzione del mostro Michele Misseri,Sarah aveva giù subito delle avances...



Leggi la notizia

Avetrna 9 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

Al funerale di Sarah Scazzi sono arrivate anche la zia Cosima Spagnolo e la figlia Sabrina,ma poi sono andate subito via,prima che arrivasse la madre di Sarah.Sulle due donne  ricadono i sospetti degli inquirenti su eventuali fatti a loro conoscenza fino adesso taciuti.Sarah Scazzi,emerge dalle dichiarazioni dello Zio Michele Misseri,avrebbe ricevuto delle altre attenzioni...



Leggi la notizia

Avetrana 9 Ottobre 2010 (Corsera.it)

All'efferato delitto di Avetrana,si aggiunge oggi un altro tassello di un puzzle bruciante,fatto di orrori ed episodi devastanti.Un sottile filo rosso che unisce le due famiglie nel mistero di un segreto inconfessabile.La Mamma di Sarah Scazzi non ha partecipato ai funerali e le autorità devono anche occuparsi di lei,perchè forte potrebbe essere la volontà di farla finita.Non vi ' mistero sullo stato psicologico della Mamma di Sarah,perchè ormai quel segreto inconfessabile trattenuto a stento dalle due famiglie,emerge giorno per giorno.Il nonno di Sarah avrebbe abusato delle...



Leggi la notizia

Avetrana 9 Ottobre 2010 (Corsera.it)

Per l'ultimo saluto a Sarah Scazzi non ci sarà la madre,che ha preferito chiudersi nel dolore tra le pareti di casa.L'ultimo saluto di una storia folle e tormentata,la vita di una ragazza spenta da un gesto di follia,brutale,devastante.Emergono intanto circostanze spaventose dalla vita dello Zio Michele Misseri,secondo fonti investigative,il padre di Michele avrebbe abusato di lui e delle sorelle.



Leggi la notizia

Roma 9 Ottobre 2010 (Corsera.it)

Al funerale della ragazza Sarah Scazzi,continua il mistero del dolore senza lacrime,quello della madre,che arriva al funerale soltanto per pochi minuti.Il suo sguardo gelido,come scolpito,non incontra mai quello del marito,che versa qualche lacrima seduto accanto a lei.Un funerale per una figlia amata,che non riesce a squarciare i sentimenti tra moglie e marito,a far sgorgare dal cuore amore e considerazione.In questa storia c'è il segno evidente di un malessere tenuto segreto,che serpeggia tra le due famiglie.Segreti,paura,dolore.



Leggi la notizia

Roma 8 Ottobre 2010 (Corsera.it)

C'è qualcosa che non mi torna.La morte di Sarah Scazzi avviene in diretta,senza lacrime,da parte della madre,anche se la Isabella Bossi Fedrigotti,parla di inibizione al pianto per la partecipazione pubblica.Al contrario quando si soffre la gente ti aiuta,le lacrime sgorgano incessanti.La madre di Sarah una sfinge...



Leggi la notizia

Roma 8 Ottobre 2010(CORSERA.IT)

Il Giornale subisce una perquisizione da periodo squadrista,una sorta di caccia alle streghe,il cui rilievo costituzionale è tutto ancora da verificare.Ma poco importa,quella che va in onda è la guerra mediatica tra le bande rivali.Dopo gli scandali delle escort a Palazzo Grazioli,il cazzo duro di Topolanek alla certosa,la casa di Montecarlo,i contratti d'oro della RAI alla madre di Elisabetta Tulliani,la Ferrari di Giancarlo Tulliani,adesso va in onda lo scandalo del....



Leggi la notizia

Roma 8 Ottobre 210 (Corsera.it)

Conferenza stampa di Alessanro Sallustri,Vittorio Feltri e Nicola Porro.Pronto il dossier porcata su Emma Marcegaglia,Presidente di Confindustria che furibonda,sceglie di non andare a trento.Il Presidente di Confindustria ha fatto di tutto per...



Leggi la notizia

Roma 8 Ottobre 2010 (Corsera.it)

La storia di un mostro tenuta segreta,forse da moltissimi anni.La storia di un padre in una famiglia qualunque.L'omicidio di Sarah Scazzi si riempie di altri particolari agghiaccianti,qualcosa che al Corsera.it avevamo sempre immaginato fossero chiari.

Si chiude il cerchio sulla morte di Sarah Scazzi.Lo Zio Michele Missori confessa di aver gia' molestato la nipo te.Il segreto inconfessabile comincia ad emergere dalle dichiarazioni del mostro,come anticipato da Corsera.it.Gli inquirenti...



Leggi la notizia

Avetrana 7 Ottobre 2010 (CORSERA.IT)

Non dimenticherò mai gli occhi della madre di Sarah comparsa a Porta a Porta(mentre Vespa giocava al pericolo di Facebook con i suoi ospiti d'onore-protagonisti di morbosità e scempio della vita umana),occhi terrorizzati,perduti nel vuoto,che rimurginanavano su qualcosa che forse le era chiaro fin dal principio,un sospetto inconfessabile,un terrore devastante.Sarah Scazzi è stata ...



Leggi la notizia

<< - Pagina 65 di 89    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 ] - >>