Roma 20, Nov.(CORSERA.IT) I soldi non ci sono.La manovra di Giulio Tremonti per aiutare la traballante economia italiana con cui si annunciavano finanziamenti per 80 miliardi non esiste.E' un bluff.I soldi non ci sono,almeno sono già stati stanziati e a meno che non si incida profondamente nei costi della pubblica amministrazione ,questi denari saranno tolti da altri impieghi già previsti in finanziaria.Anche il decretone taglia costi della pubblica amministrazione non sembra ancora funzionare.A Roma sono decine i milioni di euro spesi ogni anno per condurre in locazione immobili degli amici degli amici.Enormi i palazzi di proprietà del costruttore Scarpellini in Via delle Vergini e Via delle Muratte ,ancora in conduzione a Autorità Indipendenti e Ministeri vari ."IL decreto c'è ma nessuno si muove." Anche il Ministero dei Beni Culturali presieduto dal rubicondo Bondi dovrebbe affondare la lama del coltello,ma per non dispiacere  a nessuno non si muove nulla.Manovra da 80 miliardi e decreto taglia costi sono due bugie del Governo,o almeno come per il Ministro Bondi non eseguite alla lettera.Alcuni tra i suoi enti hanno tre stanze per dipendente pubblico,si parla di un Ente composto da 50 persone in 5000mq di uffici con un canone di locazione da vertigine.Sprechi senza tagli."Si fa finta di attuare il decreto taglia costi qui al Ministero dei Beni Culturali."ci racconta un funzionario di alto livello.

Leggi la notizia

<< - Pagina 73 di 73    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 ]