LONDON 31 MARZO 2020 CORSERA.IT by redazione Milano ( mobile 335291766 contact video pictures) 

CorSera.it Copyright 2020

Intervista esclusiva con dr.Matteo Corsini Presidente di Corsini Real Estate Italia e Cobra Environment ltd Londra. 

Redattore: " Cosa pensa dell'attuale situazionie e del futuro del mercato immobiliare in Italia e nel mondo? "

Corsini: " Non c'e' alcun dubbio che il mattone respira insieme all'andamento dell'economia reale. Quando le tensioni sui mercati finanziari si acuiscono, il settore registra delle impennate sui valori, migliora fisiologicamente, reagisce alle perdite finanziarie e diventa "bene rifugio" . 

Redattore: Come sarà la ripresa delle comporavendite immobiliari?Corsini : " Per riprendere ad effettuare i sopralluoghi, sarà necessaria la.....



Leggi la notizia

MILANO 26 MARZO 2020 CORSERA.IT

by dr.Matteo Corsini Presidente Corsini Real Estate

Fondatore e direttore scientifico EUSG (Enciclopedia Universale delle Scienze Giuridiche)

Lombardia Milano non si ferma il contagio del Covid-19, eppure gli agenti immobiliari continuano a lavorare tentando di effettuare sopralluoghi, dove il rischio del contagio sarebbe altissimo. L'immagine ci richiama ai film di James Bond, in cui il cattivo era sempre impersonificato nell'agente segreto dei paesi del blocco sovietico,con stretta nella mano la classica valigetta  24 ore di pelle nera,contenente le fialette per contaminazionie batteriologica o peggio ancora quella radioattiva. Alcuni celeberrimi omicidi nel recente passato, sono stati compiuti utilizzando il plutonio. Si mormora che sarebbe il tratto distintivo dei servizi segreti russi. Ai tempi nostri, gli agenti segreti di allora, potrebbero essere identificati con i più miti agenti immobiliari, ma  non meno pericolosi, nel caso in cui continuino ad operare nella commercializzazione delle case, dunque promuovendo sopralluoghi tra venditori e acquirenti a rischio contagio. All'epoca della quarantena italiane per il contenimento della diffusionie del Covid-19, senza disposizioni puntuali e un protocollo operativo, l'attività degli agenti immobiliari rischia di trasformarsi in un lavoro clandestino.

Intervistata dal Corsera.it, una delle principali agenti immobiliari di Milano, specializzata nella vendita di case di lusso, ci ha detto: " Andiamo avanti, non possiamo fermarci, la nostra è una categoria in crisi. Per muovermi mi sono fatta tutti i miei itinerari, dal supermercato alla farmacia, alle volte dico che vado a trovare mia madre, che è anziana e vive dall'altra parte della città".A questo punto della tragedia del Coronavirus, il settore immobiliare avrebbe necessità di un condono edilizio. Sopratutto nei centri storici delle città, le normative relative ai sistemi costruttivi in riferimento alle regolamentazioni antisismiche ( ad esempio la oPCM n. 3274/ 2003 oppure il d.M.14 gennaio 2008  ora -d.M. 17 gennaio 2018, oppure ai sensi del d.P.R. 380/2001 artt.65 e 93 secondo quanto dispone il NTC 2008 e il parere del 14 dicembre del 2010 del CLLPP), impediscono di fatto che il tessuto edilizio urbano venga rigenerato secondo parametri costruttivi seri e coerenti con il dettato normativo, mentre gli abusi edilizi, con particolare riferimento alle superfetazioni, non sono quasi mai oggetto di demolizione, malgrado continuino ad essere utilizzati per lucrare nel segmento del turistico ricettivo.



Leggi la notizia

CorSera 18 Luglio 2019 Mercato immobiliare, un altro colpo da maestro di Matteo Corsini , ceduto Palazzo De Merode alla prestigiosa AGCI Associzione Generale delle Cooperative Italiane.Un intero stabile nel centro di Roma in Via Nazionale, un tempo del cardinale De Merode, piazzato dalla leggenda italiana del settore immobiliare, prima ad una società partecipata dal Ministero del Tesoro, la Ales spa e dopo pochi mesi un'altra ala del palazzo alla AGCI, al cui vertice spiccano The Golden Boys, il Presidente Brenno Begani e il Vicepresidente vicario Giovanni Schiavone.Un deal perfetto, difficlissimo, durato circa 18 mesi, ma alla fine l'affare è andato in porto. Adesso per Matteo Corsini è tempo di acquisizioni importanti.

 

"Sebbene il settore immobiliare sia ancora depresso, siamo convinti che vi sarà un rialzo portentoso nel corso dei prossimi mesi, anche grazie alla tenuta del governo dei Cercopitechi , che comunque stanno facendo il loro mestiere di buoni amminsitratori. La notizia che possaimo dare è che abbiamo da poco inoltrato una manifestazionie di interesse da oltre un miliardo di euro per un importante portafoglio immobiliare italiano. Adesso è tempo di spingere sull'acceleratore e creare le condizioni per il ritorn o degli investitori internazionali in Italia. " 

 

corsinicase@gmail.com 

 



Leggi la notizia

Roma 28 ottobre 2018 CorSera.it Una nuova corsa all'oro del mercato immobiliare. Intervistiamo il dr.Matteo Corsini real estate global world specialist.

"I nostri indici di riferimento sono cambiati nel giro di poche settimane, sia per la caduta di Wall street, sia per la situazione del mercato macroeconomico, ma sopratutto per la volontà del governo italiano di dare impulso alla ripresa. Le condizioni sono quelle di una nuova corsa all'oro del mercato immobiliare, sopratutto se confrontiamo i nostri parametri di riferimento dei valori immobiliari con gli indici europei.La differenza è stroardinaria e senza ragioni logiche.  I prodromi di questa ripresa sono alle porte, pulsano, sopratutto sulle case di qualità. Non c'e' metorpoli europa che abbia i prezzi di Roma e quin di proprio dalla Capitale ci attendiamo una ripresa fulminante. Chi sarà dentro riuscirà a portare a casa notevoli plusvalenze. E' il momento di rientrare con fiducia nel settore . Farà scintille."

"Lei che cosa prevede ? "

 

" Una rally sotto Natale e un aumento vertiginoso dei valori nel corso di tutto il 2019 . Soino convinto che raddopieremo i valori , perchè vi saranno difficoltà ad impiegare i denari nel sistema finanziario italiano . " 

corsinicase@gmail.com 



Leggi la notizia

Roma 27 ottobre 2018 . Roma Corsini real estate dimore di lusso come opere d'arte .

L'agenzia immobiliare Corsini real estate ( famosa tra le altre cose per aver venduto Botteghe Oscure )  del gruppo Abramovich real estatre ( famosa per la casa di fontana di Trevi a Silvio Berlusconi ) parte con un'asta internazionale per la vendita di un appartamento sito in un palazzo del cinquecento decorato con dei graffiti del Daniele da Volterra detto il Braghettone. Il palazzo è situato nel cuore del centro storico di Roma in Via del Pellegrino al numero civico 67 . Il prezzo a base d'asta privata è stabilito in 1.850.000,00 .

"Le case, alcune dimore di lusso a Roma sono come opere d'arte, e questa meraviglia ha un valore assoluto, che la nostra clientela internazionale apprezza e acquista . " Qual' e' il vostro segreto ? 

" Siamo sul mercato da oltre 30 a Roma e le cose non si improvvisano, sono frutto di abnegazione, rigore, capacità di distinguersi nel mondo che conta. " 

"Da qualer prezzo partite in base d'asta? " 

" Circa 1.850.000,00 ma ci aspettiamo di triplicare o quadruplicare il suo valore " 

"Chi ha una casa molto bella nel centro storico di Roma con delle caratteristiche così particolari, cosa deve fare ? "

" Rivolgersi a noi che valuteremo e faremo una stima adeguata ". 

 

Per informazioni e partecipare all'asta inviare una email a corsinicase@gmail.com documentando le proprie credenziali .

 

 



Leggi la notizia

Mercato immobiliare, la professione di agente immobiliare.Come tutti possiamo constatare giorno per giorno, il mercato immobiliare, almeno in Italia, costituisce una delle colonne fondamentali della nostra economia,ma purtroppo l'accesso alla professione ,negli anni passati,era consentita anche a chi possedesse un diploma di scuola media superiore.Molti agenti immobiliari sono dunque impreparati alla sfida di questo mercato,dei veri e propri somari,che si interessano di negoziazioni immobiliari ,i cui molteplici aspetti penetrano materie difficili come il diritto amministrativo,quello civile,penale alle volte,tributario.Istituti giuridici che se non sono stati assimilati in seguito a seri e scrupolosi studi,non sono neanche lontamente comprensibili.E' dunque indispensabile che il legislatore effettui quanto prima delle modifiche alla legge istitutiva della professione di agente immobiliare,imprima una ferrea stretta all'accesso alla professione cosi' delicata, imponendo  l'obbligo  di conseguire una laurea nelle materie giuridiche per ottenere l'abilitazione. Appare evidente che molti dei casi che noi raccontiamo negli articoli del Corsera.it, descrivono episodi davvero incredibili,come ad esempio quello della Marina Riccitelli che dichiara al suo cliente : " il certificato di agibilita' non e' piu' obbligatorio ,come a lei ben noto".

 



Leggi la notizia

News del mercato immobiliare.Dopo alcuni mesi di ricerca si e' finalmente concluso l'affare della nuova sede della Inwit spa a Roma.La sede generale e' stata individuata dalla Corsini real estate in Via Gian Battista de Rossi al numero 30 in Roma.Uno splendido edificio degli anni 30 di circa 1500 mq con parcheggio.Sede storica prestigiosa che appartiene alla famiglia Federici.Il plauso per la felice conclusione dell'operazione va anche a Gabriella Scavalli che pur operando nella struttura della Telecom si e' prodigata per la societa' Inwit come tutti sapete costola del gruppo telefonico Telecom Italia spa.Negli ultimi tempi la Corsini real estate ha anche concluso la locazione del palazzo di Via Nazionale alla societa' genovese Gigroup.

Corsini real estate 0680691720 Italia direzione.rm@corsinihouses.com 



Leggi la notizia

Mercato immobiliare vendita con procedura competitiva.Matteo Corsini Presidente di Corsini real estate gruppo Abramovich real estate Italia.

Domanda:Cosa significa compravendita immobiliare con procedura competitiva?

Corsini: Il mercato immobiliare oggi e' drogato perche' i valori espressi dagli annunci sono frutto della concorrenza tra agenzie immobiliari al fine di assumere un incarico in esclusiva.E' come fosse un doping.Tanto piu' iil funzionario di una agenzia aumenta il valore di stima,tanto piu' il venditore e' portato a concedere una esclusiva illudendosi di poter raggiungere un prezzo fuori mercato.Nel corso di questa crisi molti proprietari convinti delle stime assurde di queste agenzie sono andati incontro a danni inenarrabili perche' non sono riusciti poi a vendere come tutti sappiamo tra domanda e offerta il valore si dve incontrare in un dato momento se questo non accade il contratto non si conclude.

Nella commercializzazione degli immobili con procedura competitiva noi inseriamo un prezzo a base d'asta che in realta' e una nostra stima orientativa minima rispetto ai valori realizzati sul mercato italiano.Questo ha l'effetto di velocizzare le vendite e di attrarre una clientela molto piu' vasta interessata ad inserirsi in gare competitive con valori di partenza logici."

D.Dunque,in quanto riuscite a vendere una casa?

Corsini :Malgrado la crisi le nostre aste tra privati consentono al venditore di monetizzare anche in 24 ore. Immagini che raggiungiamo bacini di utenza immensi che fino a qualche anno fa erano inimmaginabili.Questo fa si che il mercato immobiliare sia piu' fluido snello ma sopratutto anche i costi di intermediazione diminuiscono a tutto vantaggio del venditore e dell'acquirente alle volte taglieggiati con richieste provvigionali da capogiro aaddirittura in alcuni cvasi il 4% o il 5% oltre iva.Vendere con questo sistema significa raggiungere un piu' alto numero di acquirenti ma sopratutto di ottimizzare tempo e valore dell'offerta immobiliare perche' si intende che se vi sono piu' acquirenti il prezzo non potra' far altro che salire.Ma sale si intende da basi sane,non drogate come i valori espressi negli incarichi delle agenzie."

D: Dunque lei come vede il mercato immobiliare nei prossimi mesi?

Corsini : "Direi positivamente la cosa importante e' che gi operatori siano meno avventati ma sopratutto i vneditori si affidino ad operatori capaci seri trasparenti assumere un incarico drogandone il prezzo e' deontologicamente scorretto ma sopratutto nocivo degli interessi dell'economia italiana .Noi siamo leader non a caso da Laura Pausini ad Antonio Candreva all'ex ministro Paola Severino hanno scelto la nostra professionalita'."

Per chi volesse contattare il dr.Matteo Corsini inviare mail a commerciale@corsinihouses.com 

 

 



Leggi la notizia

CORSINI REAL ESTATE MERCATO IMMOBILIARE.Intervistiamo il dr.Matteo Corsini presidente dell'omima societa' Corsini real estate .

R.Corsini lei e' uno dei piu' noti immobiliaristi italiani da anni la sua societa' ha dato origine a vendite spettacolari fin da Botteghe Oscure per poi passare dal Palazzo di Italia ' 90 alla villa di Laura Pausini tra i suoi clienti i vip i giocatori di calcio piu' famosi i cantanti i comici .Lei ha rivoluzionato ancora una volta il settore ci spiega come?

Corsini : " Il settore immobiliare e' ormai un grande listino azionario con l'avvento dei sistemi informatici che corrono su internet le offerte immobiliari raggiungono chiunque in brevissimo tempo .Per vendere una casa un palazzo un negozio non e' piu' necessario attendere il cliente ma i clienti si invitano a partecipare ad un'asta.Noi della Corsini rela estate siamo i primi al mondo ad avere iniziato la commercializzazione degli immobiliari con prezzo a base d'asta ovvero con una procedura competitiva tra privati.Un know how vincente che ci consente di vendere gli immobili nel giro di qualche giorno ad ogni capo del globo.Le nostre offerte volano dagli Stai Uniti alla Russia passando per la Cina il lGiappone l'Australia gli Emirati Arabi Uniti Arabia Saudita Canada Hong Kong Francia Inghilterra Olanda Belgio Spagna Grecia ecc.ecc.Le nostre offerte sono selezionate parliamo di immobili di altissimo pregio attici ville palazzi negozi centri commerciali scuole .Ormai siamo seguiti da oltre venti milioni di clienti e vendere casa e' facile veloce ma sopratutto con la fase competitiva si raggiungono quotazioni molto alte che altrimenti non si riuscirebbero a realizzare."

R:Ma il mercato ha compreso bene come funziona il sistema?

 

Corsini : " Il mercato e' canny come dicono gli inglesi i venditori sono astuti e i compratori cercano sempre le offerte migliori e noi li mettiamo insieme per fare affari.Il nostro e' come fosse un club dove i nostri clienti si conoscono e vendono comprano immobili come fossero titoli azioniari e come tutti i mercati finanziari anche quello immobiliare e' velocissimo ormai consente performance fino a qualche anno addietro impensabile.Siamo molto soddisfatti dell'andamento del mercato e rimaniamo fiduciosi per una grande ripresa del settore."

R.Se qualcuno vuole vendere il suo immobile cosa deve fare?

 

Corsini: " Semplice basta inviare la planimetria del proprio immobile a commerciale@corsinihouses.com per avere un contatto con noi.Uno dei nostri funzionari seguira' da vicino la vendita effettuera' la stima e illustrera' le condizioni della fase commerciale.



Leggi la notizia

Italia il mercato immobiliare torna a volare.Matteo Corsini presidente di Global capital un fondo da 100 milioni per investimenti immobiliari. Il genio del mercato immobliare italiano artefice di scalate mirabolanti ad importanti portafogli immobiliari e' di nuovo sulle scena nazionale con un fondo di investimento da 100 milioni di euro. "Abbiamo passato un inverno freddo ma il gelo fortifica le piante piu' dure " " Il mercato e' talmente sceso che ci attendiamo nei prossimi mesi un rimbalzo di oltre il 40% " "Alcuni anni orsono nel 1999 anticipammo la salita del mercato con la vendita di Botteghe Oscure un frazionamento di 22 unita' immobliari che diede il via al rimbalzo del mercato.Oggi siamo come 15 anni addietro pronti al rally di primavera."

 



Leggi la notizia

Real estate Roma colpo di mercato di Matteo Corsini immobiliarista romano fondatore della piu' grande casa d'aste per immobili di prestigio Corsini real estate."E' una casa strepitosa da sogno su tre livelli attico e superattico da fantascienza terrazze spettacolari panoramiche su tutta Roma.Per noi un vero gioiello con una scala del 700 che sale per tre piani fino allo studiolo dell'ultimo piano con terrazza dove Gustave Flaubert amava scrivere nei suoi viaggi a Roma insieme alla madre.Ingresso con scala del 700 un gande salone con accesso diretto su una splendida terrazza pergolato di uva sultanina una prima suite padronale con bagno ua cucina aperta abitabile una seconda camera con bagno e guardaroba al piano superiore un'altra suite con bagno antico salendo ancora si arriva nello studio spettacolare con vista a 360° su Roma e una Terrazza di circa 40 mq con vista panoramica verso il Quirinale Trinita' dei Monti l'altare della patria.Sono queste case opere d'arte gioielli  diamanti blu .Oggi in vendita con procedura competitiva asta internazionale dedicata alla clientela internazionale che va ghiotta di queste case che godono della vista di Roma .Chiunque vorrebbe avere una terrazza sul mondo ma mai nessuna e' una terrazza bella come quelle che ci sono a Roma." "Dunque partiamo con un'asta internazionale straordinaria per un gioiello dal sapore leggendario".

Se vuoi contattare Corsini real estate per le tue case invia una mail a direzione.rm@corsinihouses.com acquistiamo direttamente o vendiamo alla piu' prestigiosa clientela internaziale che esista.



Leggi la notizia

In fumo il 20% del valore Altro che ripresa del mattone

Prezzi in caduta fino al 2016 L’agenzia americana Fitch smentisce l’ottimismo di governo e banche: le quotazioni reali non smettono di scendere.

Ininfluente il recente rimbalzo nelle compravendite La gelata sul mercato immobiliare prosegue. L’agenzia di rating internazionale Fitch ha pubblicato ieri un corposo report sul mattone italiano che smonta la tesi della ripresa.

Le compravendite sono sì tornate a salire, anche se soltanto dell’1,2% ma il ritorno della domanda non è riuscito a invertire la tendenza al ribasso dei prezzi.

Così, dopo il calo del l’1,6% nelle quotazioni fatto registrare nel 2014, anche per l’anno in corso è prevista una ulteriore riduzione.
E pure per il 2016 l’agenzia newyorkese vede nero: ben difficilmente la tendenza si invertirà, portando il calo complessivo al 20% rispetto alle quotazioni di picco raggiunte nel 2008.

L’aggiornamento contenuto nel Mortgage market index Italy fa piazza pulita dell’ottimismo ostentato nei mesi scorsi da governo e banche: a guidare il rimbalzo nella concessione di nuovi mutui sono le surroghe, i rifinanziamenti. Fitch vede nero soprattutto per le nostre
regioni meridionali.
Al Sud le quotazioni sono già scese del 27%, ben più di quanto dica la media nazionale, e il trend si confermerà sia per l’anno in corso sia per il prossimo.



Leggi la notizia

REAL ESTATE ITALIA.Non c'e' che dire il 2015 sara' "un anno da sogno" :Cosi' Matteo Corsini nel suo outlook del 2015,il primo bolletitno ufficiale del mercato immobiliare in Italia."Il 2014 si e' chiuso alla grande molte vendite il recupero del settore del prestigio quotazioni al rialzo nel centro storico di Roma.Il 2015 sara' un anno da sogno perche' il recupero del settore e' ormai nell'aria.I segnali sono positivi e il QE di Mario Draghi fara' da detonatore al settore che malgrado tutto rappresenta il solo bene rifugio nel mondo.Purtroppo la tassazione e' furente in Italia abbiamo di fatto subvito una patrimoniale mascherata con l'aumento delle rendite catastali,ma pur sempre la speculazione degli italiani ha come punto di riferimento il mattone.Sara' ancora una volta il mattone a prevalere sugli interessi di investitori esteri e mi pare che la svalutazione dell'euro nei confronti del dollaro consentira' a tanti fondi di riprendere gli investimenti in Italia."

"Le nostre aste vanno bene perche' e' cambiato anche il sistema di commercializzare gli immobili,ormai i siti di vendite immobiliare sono come dei listini azionari si puo' vendere tutto in tempo reale senza difficolta' azzeccando sempre il prezzo giusto."

 



Leggi la notizia

Mercato immobiliare real estate Italia outlook 2015."Sara' un anno da sogno" e' quanto sostiene Matteo Corsini Presidente del gruppo omonimo Corsini real estate e di Abramovich rela estate srl Italia due brand del luxury homes che da anni e' piu' di una leggenda tra gli operatori del settore.Matteo Corsini nipote di una delle piu' grandi famiglie di costruttori romani i fratelli Gra (autori tra le altre cose del Grande Raccordo Anulare di Roma dei Villini di  Via Mangili via Michele Mercati) e' da anni sul palcoscenico internazionale del real estate italiano.Spettacolari le sue acquisizioni tra cui uno dei portafogli della UNIPOL per circa 70 milioni di euro condivisa nel veicolo immobiliare FIMI REAL ESTATE SRL insieme all'amico Amedeo Brunello e l'ex amministratore delegato di Montedison Pippo Garofano.La carriera di Matteo Corsini e' costellata di successi come la vendita straordinaria di Botteghe Oscure che nel lontano 1999 diede il via al rialzo inarrestabile del mercato immobiliare."Fu quella una vendita straordinaria 21 appartamenti di lusso nel cuore di Roma antica prendemmo la prima pagina del Corriere della Sera e di Le Monde " Corsini real estate oggi ha nuovamente infranto le regole del mercato inventato il real estate del futuro le aste on line procedure competitive tra privati con la vendita a prezzo base d'asta." All'inizio abbiamo riscontrato perplessita' tra i nostri clienti ma quando hanno visto la funzionalita' e la velocita' di vendita si sono convinti quasi tutti" "Le vendite con procedura competitiva sono la risposta al mercato immobiliare ribassista un sistema che oggi e' possibile anche grazie allo sviluppo dei siti immobiliari on line che raggiungono milioni di persone in pochi secondi."
Corsini rela estate e' la piu' grande casa d'aste del real estate del mondo con circa 1 miliardo di euro di controvalore in gestione un fenomeno che pare inarrestabile." Siamo travolti dalle richieste non abbiamo praticamente tempo per seguire tutto il lavoro che ci piove addosso i tempi di attesa sono piuttosto lunghi ma l'emozione di partecipare all'asta on line e' davvero incredibile e la nostra clientela comincia a prendere confidenza con questo nuovo sistema di vendita."

 

Nella fotografia uno gli interni di Fantasmagorius una delle proposte Corsini real estate 2015.

Appartamento parioli 550mq quarto piano con terrazza.

Se vuoi inviare la tua offerta scrivi a direzione.rm@corsinihouses.com 



Leggi la notizia

Non c'e' dubbio che se Mario Draghi riuscira' a far passare il QE in Europa anche senza maggioranza il mercato del credito come l'immobiliare ne subira' degli effetti benefici nell'immediato.Il QE annunciato da Mario Draghi presidente della BCE e' la formula magica per un settore in crisi ma dobbiamo stare attenti perche' fintanto che l'economia non ripartira' il settore e' destinato a patire l'ossigeno dei flussi di cassa relativi alla redditivita' intrinseca,come i contratti di locazione.Oggi il comparto uffici e' forse quello che soffre di piu' nel panorama del real estate italiano mentre lo scacchiere del high luxury retail aumenta le sue quotazioni.L'effetto crisi aumenta il valore dei soli immobili che ancora oggi garantiscono una reddittivita' impressionante come dimostra il contratto monstre sottoscritto da Harry Winston per l'ex negozio Bulgari quasi 7 milioni di euro annui.

dr.Matteo Corsini



Leggi la notizia

Pagina 1 di 10    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] - >>