CorSera.it

Cari figli miei stiamo in campana.Guardiamoci intorno ,fate molti video,controllate voi stessi.Siate vigili.

Dopo Instanbul il club Reina devono essere rafforzate le misure di sicurezza nei locali notturni a Roma.Se pensiamo che non ci colpiranno mai,diventeremo delle vittime perfette per i terroristi.La nostra vita è cambiata per sempre, non molliamo la guardia.La prefettura di Roma ,la Questura,il Ministero degli interni,devono garantire il controllo nei luoghi frequentati dai giovani romani . Lo stanno facendo? Noi da questa sera cominceremo a segnalare la situazione nelle varie aree della movida romana.Vedremo.

I terroristi scelgono i locali notturni,perchè possono sopraggiungere indisturbati,tra migliaia di giovani distratti,che bevono ridono fumano.Nei locali notturni la musica è alta,copre anche il rumore degli spari e questo consente ai terroristi di avere tempo per uccidere e poi per scappare.Ecco perchè ' importantissimo tenere sotto controllo le zone della movida romana,sopratutto quella di Ponte Milvio,aperta a strade ad alto scorrimento come Corso Francia,Via Flaminia e Lungotevere .

Terrorismo dopo il club Reina potrebbe toccare a Piazzale Ponte Milvio,che oggi rimane il luogo dove si radunano i giovani romani,la movida notturna della capitale.



Leggi la notizia

Terrore e morte nella notte di capodanno a Istanbul, in Turchia. Un night club affollato di gente che stava festeggiando l'arrivo del 2017 è stato attaccato a colpi di arma da fuoco. Secondo le autorità i morti sono almeno 35 e 40 i feriti. Tra le vittime anche un agente di polizia.
 
Gli aggressori sarebbero entrati nel locale, il Reina, vestiti da Babbo Natale e avrebbero aperto il fuoco a caso. Il Reina si trova nel quartiere di Besiktas, nella parte europea della città. Nel locale, secondo i media locali, c'erano circa 500 persone. 

Leggi la notizia

La regina Elisabetta salta la messa per il Primo dell'Anno a Sandringham House a causa di un "raffreddore persistente", secondo una nota di Buckingham Palace riportata dai media britannici, fra cui Bbc. Un portavoce del palazzo reale ha detto che la regina "è ancora convalescente". Il consorte, Filippo Duca di Edimburgo, invece si è ripreso dall'influenza e, sempre secondo i media, andrà al servizio religioso.
    La coppia reale ha lasciato Londra per Sandringham, nella contea orientale del Norfolk, il 22 dicembre, con un giorno di ritardo sul previsto, e in elicottero invece che in automobile proprio perché entrambi erano malati. La sovrana ha dovuto saltare già la messa del giorno di Natale e non si è vista in pubblico già da 12 giorni.

Leggi la notizia

CorSera.it

George Michael si è ucciso il giorno di Natale dopo aver tentato diverse volte in precedenza. È quanto scrive in alcuni twitt, Fadi Fawaz, il partner del cantante scomparso il 25 dicembre. «Ero in una relazione con George Michael fino a quando l'ho trovato morto a letto. L'unica cosa che voleva era morire. Ha tentato diverse volte di uccidersi e finalmente ci è riuscito», sono i tweet scritti con il nome di Fadi Fawaz. I tweet sono stati poi cancellati e l'account chiuso. Non è chiaro se il profilo sia stato hackerato. 

 



Leggi la notizia

CorSera.it

Nella strage del Club Reina a Instanbul,il terrorista non ha agito da solo,ma insieme ad un commando,composto da altre due o tre persone,tra cui una donna bionda.Il killer è giunto difronte al locale in automobile,accompagnato da un driver e una complice,una donna bionda che sedeva accanto al guidatore.E' quanto emerge da fonti della squadra investigativa e dalla testimonianza di un passante,che per non farsi vedere,dopo la prima raffica si è accovacciato dietro una automobile,da cui ha potuto seguire la scena.Quando il terrorista è uscito dal locale,al termine della sparatoria,si è dileguato lungo una strada secondaria dove forse era in attesa l'auto dei complici.(CorSera.it copyright reserved) 

 



Leggi la notizia

CorSera.it La morte di George Michael,come anticipato dal nostro sito,comincia ad assumere contorti inquietanti,sopratutto dopo le ultime dichiarazioni pubblicate su twitter ad opera di Fad Fawaz,compagno del compianto cantante degli Wham.L'ex parrucchiere delle star avrebbe pubblicato su twitter : "George Michael si è suicidato ,ci aveva provato altre volte...." Una dichiarazione che se veritiera (non si sa se l'account twitter sia quello di Fawaz) potrebbe spingere Scotland Yard ad aprire le indagini anche per l'omicidio del cantante.Chi era in casa con lui al momento della morte? Si tratta di un suicidio o di omicidio?

Leggi la notizia

Sono state trovate morte madre e figlia di nove anni disperse nel crollo di una palazzina ad Acilia, nel quadrante sud di Roma. Secondo quanto si è appreso, i corpi sono stati individuati dopo ore di ricerche tra le macerie da parte dei vigili del fuoco.

L'esplosione, probabilmente dovuta a una fuga di gas, si sarebbe verificata al piano terra della palazzina secondo quanto ipotizzano al momento i vigili del fuoco, che stanno scavando tra le macerie con l'ausilio del nucleo Nbcr. 



Leggi la notizia

La trans Kelly La Bonde  (Luca Manici)  è stata accoltellata furiosamente e trovata senza vita a Parma insieme a una squillo argentina accoltellata e strangolata. Un duplice omicidio feroce forse opera di un serial killer .
 


Leggi la notizia

CorSera.it by Matteo Corsini presidente Corsini real estate 

Monte dei Paschi di Siena.I giochi di prestigio del grande illusionista Pier Carlo Padoan.In una lunga intervista concessa oggi al Sole 24 ore il ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan, ha spiegato quale sia il futuro degli obbligazionisti di MPS: "Abbiamo chiarezza che nel corso del 2008 vennero vendute obbligazioni con una allocazione impropria,in questo caso applicheremo il meccanismo contemplato dal decreto,chi ha comprato verrà rimborsato integralmente al valore nominale .Non sarà la stessa cvosa per chi ha acquistato sul secondario,riceveranno azioni della banca. Le nuove obbligazioni non saranno garantite dal Tesoro,perchè saranno obbligazioni senior." 



Leggi la notizia

CorSera.it Walter Sallustri 

Virginia Raggi la sindca in lacrime non ha retto la pressione.Virginia Raggi la sindaca di ferro si è sciolta in lacrime disperate nel corso della messa di Natale all'Ostello della Caritas.La giovane neosindaca al centro di una bufera giudiziaria e mediatica non ha retto alla pressionie  delle ultime settimane.Segno evidente che l'esponente grillino è giunto impreparato a questa missione difficilissima,quella di  reggere la poltrona di Sindaco nella città più corrotta d'Italia.La neo sindaca travolta dagli scandali,dalla persecuzione delle cimici della procura della Repubblica,del caos,la contrapposizone politica e le insidie interne al Movimento 5 Stelle.Virginia Raggi non ce la fa più.Le sue dimissioni sono vicine.

 



Leggi la notizia

CorSera.it Giorgio Amadio

Non solo il neo minostro dell'interno Marco Minniti,ha fatto il nome e cognome dei due agenti che hanno partecipato al conflitto a fuoco contro il terrorista Anis Amri,ma subito dopo,rilasciando un'intervista al Fatto Quotidiano,ha perfino dichiarato che "i nomi erano già noti appena giunti all'ospedale " .



Leggi la notizia

Il Corriere della Sera lancia sul web una nuova iniziativa editoriale si chiama Le notizie in 5 minuti,tutto quello che volete sapere.

Ecco il nuovo notiziario in 5 minuti del Corriere della Sera. Ogni giorno lo potete trovare sui vostri dispositivi alle 13 e alle 19,30. Buona lettura.



Leggi la notizia

Prosegue quasi senza sosta, anche nei giorni di festa, l'attività dell'amministrazione 5 Stelle in Campidoglio: dopo il terremoto causato dall'arresto di Raffaele Marra, l'obiettivo di Virginia Raggi è di uscire dall'angolo e rilanciare l'azione della sua squadra. Già da lunedì la commissione Bilancio tornerà a riunirsi per affrontare nuovamente il tema dei debiti fuori bilancio di Palazzo Senatorio, uno dei temi maggiormente segnalati dai revisori contabili del Comune di Roma, che nei giorni scorsi hanno bocciato la manovra di previsione 2017-2019. L'appuntamento per consiglieri è alle 17.

Leggi la notizia

Un aereo militare russo, un Tu-154, appena decollato dalla località sul Mar Nero di Sochi, in volo verso la provincia siriana di Latakia, è precipitato dopo essere scomparso dai radar. Novantadue le persone a bordo, non ci sono sopravvissuti. Sul volo viaggiava anche il Coro dell'Esercito russo, erede del Coro dell'Armata Rossa. Il ministero della Difesa ha confermato che sono stati recuperati già 10 cadaveri e 3mila persone stanno lavorando ai soccorsi.

Leggi la notizia

CorSera.it

Mar Nero di Sochi aereo militare russo precipita in Mare.L'areo un TUP -154 è in realtà esploso in volo, i resti del veivolo sono sparsi in un'area di oltre 2 chilometri.In evidenza l'aereo è esploso in volo o è stato colpito da un missile terra aria.Su questo non ci sono dubbi.Se l'aereo fosse precipitato i resti del veivolo sarebbero sparsi in un'area molto più contenuta,ma sopratutto in profondità,non certamente in superficie,come hanno indicato  le autorità russe.

In mare sono intervenuti unità della marina militare russa che hanno circondato l'area in cui è precipitato l'areo.Interdetto tramite palloni aereostatici anche lo spazio aereo.Mosca sta cercando di nascondere l'evidenza di un attentato terroristico che per la prima volta sarebbere riuscito a violare i confini nazionali della Russia.



Leggi la notizia

<< - Pagina 5 di 89    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 ] - >>