Brembate Sopra 1 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Yara Gambirasio è scomparsa,ed è stata vista l'ultima volta allontanarsi dalla palestra.Ma siamo sicuri che la ragazza sia uscita davvero dal centro sportivo? Oppure si sia intrattenuta con qualcuno che voleva sedurla? Yara Gambirasio addormentata con un potente sedativo e.....



Leggi la notizia

Brembate di Sopra 1 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Sarah Scazzi Yara Gambirasio,due scomparse troppo simili e troppo ravvicinate nel tempo per non costituire un sottile filo di lana,che potrebbe legare un delitto a questa nuova incredibile scomparsa di una tredicenne italiana.Quasi fosse lo stesso marchio,dello stesso brutale assassino,soltanto che adesso ne conosciamo in anticipo la dinamica,la sua sete di vendetta,l'odio indicibile che potrebbe armargli la mano e colpire senza pietà.Possiamo fermarlo,ritrovare Yara viva.

Yara Gambirasio scompare nel nulla,inghiottita dalla sua palestra,che per tanti anni l'ha vista protagonista,lei tredicenne esile,bravissima ma anche molto bella.Suscitava invidia Yara,troppo bella e troppo brava per non passare....



Leggi la notizia / Video

Brembate di Sopra 1 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Yara Gambirasio scompare nel nulla,inghiottita nella sua palestra.yara una tredicenne bellissima,una ginnasta con il fisico muscoloso di una ragazza molto più grande di lei.L'omicidio di Sarah Scazzi potrebbe aiutarci a ritrovare Yara,perchè la dinamica della scomparsa è simile,ravvicinata nel tempo sottile di una doccia e di una...



Leggi la notizia / Video

Brembate di Sopra 1 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Altro che le puttanate di Wikileaks qui serve una mente acuta a Brembate.Silvio Berlusconi dovrebbe intervenire lui personalmente al comando di cinquantamila soldati e risolvere il caso di Brembate di Sopra.Un segno che lo Stato c'è e arriva,quando serve ai suoi cittadini.Dove sta Silvio Berlusconi?E se fosse sua figlia scomparsa?Se mollasse ogni suo impegno istituzionale gli italiani capirebbero,anzi saremmo tutti con lui.Questi sono i problemi del paese,altro che le puttanate del giovane frocio Assange.Berlusconi a Brembate giorno e notte in una tenda da campo per tenere alta la tensione sulle ricerche.

Yara Gambirasio è viva,ci dobbiamo convincere di questo,cancellare dalla nostra mente che ormai sia morta,altrimenti non la ritroveremo mai.Il killer è pericoloso e sicuramente ha intenzioni brutali,ma l'esercito con cinquamtamila soldati dovrebbero intervenire per setacciare l'intero paese da cima a fondo.Non comprendo come mai su una vicenda cos' delicata non sia ancora....



Leggi la notizia

MILANO - «Il 26 agosto intorno alle 15 ho visto una macchina rossa, simile a una Fiat Panda, sulla strada che dal mare porta ad Avetrana. Alla guida c'era un uomo anziano con il cappello, accanto a lui una donna». La trasmissione Chi l'ha visto?, in onda mercoledì sera su Raitre, trasmette le dichiarazioni di Enzo Coppola, un testimone che si è rivolto alla trasmissione, a proposito dell'omicidio di Sarah Scazzi. L'uomo racconta di aver avvistato l'auto a un incrocio il giorno della scomparsa della ragazza e di ricordare bene l'episodio «perché‚ non si fermò allo stop e girò verso le campagne». Chi l'ha visto?

Leggi la notizia

Roma 26 Novembre 2010 CORSERA.IT

Sarah Scazzi si era innamorata di Ivano,anzi lo contendeva a Sabrina che ne era follemente innamorata.Questa la miscela esplosiva che avrebbre condotto all'omicidio,il movente sessuale.



Leggi la notizia

Avetrana 26 Novembre 2010 CORSERA.IT

Sarah Scazzi potrebbe essere stata colpita in casa violentemente e poi trascinata dapprincipio in garage per una lezione e ancora viva gettata nel pozzo della morte.

La fine di Sarah Scazzi su cui a settimane tutti ci interroghiamo,potrebbe avere un'epilogo ancora più terrificante.Sarah infatti,come opportunamente messo in rilievo dal Corsera.it,sarebbe stata malmenata in casa,subito dopo il suo arrivo e poi trascinata in garage per una ulteriore lezione da parte della cugina Sabrina Misseri.Ma l'omicidio sarebbe avvenuto ....



Leggi la notizia

Avetrana 26 Novembre 2010 CORSERA.IT

Michele Misseri continua a cambiare versione recitando dietro alle sue molteplici verità,un orrendo balletto sul luogo del delitto,intorno al pozzo della morte.Una continua mistificazione dei fatti e degli avvenimenti che comincia ad apparire sospetto,anzi un ragionamento calcolato,studiato mossa per....



Leggi la notizia

Avetrana 24 Novembre 2010 CORSERA.IT

Sabrina potrebbe aver ucciso per puro piacere,anche sessuale.Un gusto erotico nella vendetta,il sapore della nientificazione della rivale in amore.Il quadro clinico e psicopatologico che esce fuori dalle indagini degli inquirenti mette a fuoco il laro oscuro di una personalità dominante e inquieta,pronta a tutto, anche a reiterare un omicidio.

Sabrina «abile e scaltra» nel depistare, «sleale», «traditrice» della fiducia di Sarah. Sabrina che uccide «sotto la spinta immediata del rancore giunto al culmine nel corso di un ennesimo litigio» per la gelosia verso...



Leggi la notizia

Roma 23 Novembre 2010 CORSERA.IT

Forse Sarah è davvero entrata in garage trascinata a forza da Sabrina Misseri,ma dopo essere stata malmenata brutalmente in casa.Sarah, dunque era già moribonda quando varcava la soglia dell'Inferno,del garage di casa Misseri.Questa tesi trova fondamento nelle dichiarazioni di Michele Misseri,che ha sempre sostenuto che il delitto si sia consumato all'interno del garage.

Forse Michele Misseri racconta il vero...



Leggi la notizia

Taranto 22 Novembre 2010 CORSERA.IT

- È la gelosia il movente del delitto di Sarah Scazzi. Sabrina Misseri - secondo il Tribunale del Riesame di Taranto - era infatti «fortemente innamorata, anzi ossessionata» da Ivano Russo che «temeva di perdere ad opera» della cugina. Ma la «goccia, ovvero il punto di rottura che ha fatto scattare» in Sabrina «una forma di rancore nei confronti» della cugina si è verificata quando Sarah riferì al fratello Claudio la confidenza che le fece la cugina su un «rapporto sessuale interrotto» avuto con Ivano.

Vera o presunta la relazione della cugina Sarah con Ivano,la gelosia,come anticipato da settimane da Corsera.it è stato l' elemento che avrebbe fatto maturare l'atto omicidiario.E' quanto si legge negli ati del Tribunale del Riesame di Taranto

segue all'interno

 



Leggi la notizia

ANSA) - TORINO, 20 NOV - Un giovane e' stato ucciso a coltellate durante un litigio davanti a un locale notturno alla periferia nord di Torino. La vittima e' un rumeno di 26 anni. E' stato accoltellato a un fianco ed e' morto poco dopo l'arrivo in ospedale. L'omicida e' fuggito ed e' ora ricercato dai carabinieri. Al litigio hanno assistito alcuni testimoni che sono ora interrogati dagli investigatori

Leggi la notizia

SARAH SCAZZI – Terza persona coinvolta nell’omicidio. Pare che nell’omicidio verrà coinvolta un’altra persona. Lo si capisce da indiscrezioni che ci inviano i nostri visitatori e soprattutto dagli atteggiamenti degli avvocati che non credono alla versione di Michele Misseri. Anche Galoppa, l’avvocato di Misseri, pare abbia dichiarato: “probabilmente il mio assistito continua a modificare la versione dei fatti per un motivo preciso. Sta tentando di coprire ancora qualcuno”.
E’ chiaro ches e l’avvocato di Misseri dice una cosa del genere è opportuno pensare che nell’ omicidio di Sarah Scazzi  vi sia implicata una terza persona. La domanda sorge spontanea chi può essere? Sono in arrivo numerosi colpi di scena

Leggi la notizia

Roma 21 Novembre 2010 CORSERA.IT

Nel delitto di Avetrana,c'è un interlocutore privilegiato nelle intenzioni del mostro Michele Misseri,al secolo avv.Daniele Galoppa(quello che si pronuncia con una sola elle).Il legale oggi ha dichiarato,confermando la tesi anticipata da Corsera.it,che: il suo assistito Michele Misseri starebbe coprendo le responsabilità di una terza persona,di un altro complice dell'omicidio di Sarah.E qusta terza persona non può che essere Cosima Misseri,la sola persona che si trovava all'interno ...



Leggi la notizia

(ANSA) - TARANTO, 19 NOV - Fu Sabrina ad uccidere Sarah Scazzi strangolandola con una cinta nel garage di casa, Michele Misseri si sarebbe occupato solo dell'occultamento del cadavere e non ne avrebbe abusato in campagna, cosi' come una settimana prima del delitto non avrebbe tentato approcci sessuali verso la nipote. E' l'ultima versione, ancora una volta diversa dalla precedente, di Misseri sull'omicidio della 15enne di Avetrana, fornita nell'incidente probatorio nel carcere di Taranto, che dura da oltre otto ore.



Leggi la notizia

<< - Pagina 52 di 89    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 ] - >>