Terremoto in Nuova Zelanda terremoto in Argentina ai confini con il Cile e il sisma si propaga verso il Giappone.Allarme tsunami in Nuova Zelanda dove la capitale Wellington viene evacuata per precauzione si attendono onde alte fino a 5 metri .

Leggi la notizia

E' morto il re degli abissi Enzo Maiorca. Il sub siracusano recordman di immersioni si è spento questa mattina a 85 anni. Il primo successo nel 1960 quando arrivò a meno 45 metri battendo il brasiliano Amerigo Santarelli. 

Epiche le sue sfide con il rivale di sempre Jaques Mayol, poi, nel 1976, il ritiro e il ritorno nel 1988 quando arrivò fino a 101 metri. Terminata la carriera agonistica, si è dedicato alla salvaguardia dell'ambiente. Una parentesi politica quando nel 1994 fu eletto senatore nelle liste di Alleanza nazionale. La sua passione è stata sempre condivisa dalle sue figlie Patrizia e Rossana, quest'ultima appassionata di immersione e detentrice di record morta nel 2005. La camera ardente è stata allestita nel salone "Paolo Borsellino" di Palazzo Vermexio. I funerali probabilmente martedì.



Leggi la notizia

Corsera.it pronti alla quotazione in borsa ."Siamo oltre 65 milioni di pagine viste e quasi 5 milioni di utenti,prossimi alla quotazione in borsa al Nasdaq di Wall Street."
Il futuro dei media on line e' roseo sopratutto quelli che si sono contraddistinti per indipendenza dai poteri,che usano poco la pubblicita'.Gli utenti credono soltanto nella stampa libera e il caso del New York times o del Washington Post che avevano tentato di influenzare il voto americano assicurando i proprio elettori che i sondaggi davano Hillary Clinton in vantgaggio." 
"Siamo molto meglio del Corriere di Cairo ,perche' noi siamo liberi ,diciamo quello che vogliamo ma sopratutto crediamo nel giornalismo libero e indipendente da oltre 50 anni " 


Leggi la notizia

Richiesta di condanna per 18 imputati, tra cui il senatoreDenis Verdini e l'uomo d'affariFlavio Carboni, ed una di assoluzione. È quanto chiesto dalla procura di Roma al processo sulla P3, presunto comitato d'affari segreto che puntava ad influenzare e condizionare gli organi costituzionali. I pm Rodolfo Sabelli e Mario Palazzi hanno chiesto nove anni e sei mesi di reclusione per Carboni, otto anni e sei mesi per l'ex giudice tributarista Pasquale Lombardi e l'imprenditore Arcangelo Martino, quattro anni per Verdini.

Leggi la notizia

Il terremoto non allenta la sua morsa,anche ieri un'altra scossa nel maceratese intensita' 4 di magnitudo.Ma a farla da padrone nelle ultime ore vi e' anche timore di un sisma in Spagna di un ennesimo terremoto,quasi che le onde sismiche di quello italiano si fossero propagate fino a laggiu'.Sul sito del Corsera.it sono migliaia i navigatori che febbrilmente puntano il loro dito sui nostri articoli di cronaca dell'ultimo terremoto in Spagna avvenuto nel corso del 2016.

L'ultimo e' stato un week.end di paura con le scosse di terremoto che si sono alternate alle alluvioni,alle bufere,alla tromba d'aria che ha colpito Ladispoli e Cesano.Nubifragi e terremoto una miscela esplosiva che rischia di far crollare la fiducia nelle popolazioni colpite cosi' da vicino da un sisma zoppicante,continuo,irrefrenabile.Quello che vediamo e' la fotografia di un inverno impietoso che bussa alla porta,per niente impigrito dal lungo letargo,anzi scalpitante pronto a colpire a sferazare la sua potenza in un lungo e in largo per lo stivale italico.Il tornado di Ladispoli ci ha riportato alle immagini devastanti degli uragani tropicali che sferzano i caraibi e il sud dell'America.Quell'imbuto nero che roteava su se stesso con una forza micidiale era atterrato sulla costa laziale nella piccola cittadina di Ladispoli.Niente di piu' tetro pauroso terrorifico che un tornado gigantesco che tenta di avvolgere le citta' e strapparle via dal suolo.Inizia un nuovo giorno la sola speranza che  non sia peggiore di ieri.

 



Leggi la notizia

Corsera economia, immobiliare.Matteo Corsini outlook 2016.Il settore immobiliare moltiplica le vendite ma i prezzi rimangono al palo,sopratutto e' il settore uffici che risente della crisi economica.Il braccio di ferro tra Matteo Renzi e l'Europa e' salutare, perche' il nostro paese deve assumere una direzione specifica o il settore immobiliare rischia di saltare portandosi dietro l'intero sistema bancario italiano.Le banche italiane sono sommerse dai crediti inesigibili, i cosiddetti NPL ,incagli ,che poggiano le garanzie sugli immobili.Siamo sul ciglio di un baratro immenso che se si dovesse  definitivamente scoperchiare spingerebbe l'Italia al collasso .Pochi ne parlano pochi lo dicono perche' il sistema bancario deve mantenersi in piedi.ma le banche italiane sono pressoche' tutte fallite e se il mattone non tornera' a salire lo scenario e' preoccupante.Questa lunga interminabile crisi sta divorando il patrimonio degli italiani mettendo in difficolta' le famglie,le imprese.Se qualcuno fa ancora finta di non capire noi dobbiamo liberarci di lui e della sua miopia.Matteo Renzi ha una grande occasione adesso con la necessita' di far fronte ai costi del terremoto,quello di imprimere un cambio di direzione all'europa intera,perche' al contrario sarebbe meglio iniziare a diffidare gli amici europei e scioliersi dalle catene dell'austerity.Non c'e' piu' tempo e un inverno tra terremoto e uragani non e' certo la cosa migliore che noi italiani potevamo sperare.

Leggi la notizia

Un tornando gigantesco ha colpito questo pomeriggio la capitale, sferzando Cesano e subito dopo Ladispoli.Un tornado atlantico un vero e proprio drago blu Blue Dragon , di proporzioni immense,nero che avvolgeva qualsiasi cosa trovava lungo il suo percorso.Un grande drago blu notte potente che soffiava con venti da 160 kilometri orari.Sono questi i fenomeni atmosferici piu' spaventosi che si alimentano nell'atlantico per il gioco di aria fredda che piomba sul mare dal nord,dai laghi ghiacciati.A Roma e' stata una catastrofe tetti divelti,alberi spazati via come fuscelli,inondazioni nei sottopassi.Ostia Lavinio Ladispoli spazzate via ....

Leggi la notizia

Tiziana Cantone non c'e' piu' e il video porno fa il giro del mondo .Malgrado la morte e' diventata una pornostar postuma perche' Tiziana Cantone era una bellissima ragazza dagli occhioni blu che si perdevano nel vuoto mentre si dedicava al sesso orale con il compagno.Morte ingiusta e forse anche inutile dal momento che fu lei stessa ad inviare quei video selfie ad alcuni amici ,nessun altro.La morte e' sempre il peggiore sigillo per la vita di un giovane,una porta gigantesca che si chiude per sempre sopra di noi.Era inutile uccidersi la vergogna esiste soltanto dentro noi stessi perche' un video sono immagini,magari montate che lasciano fantasticare l'utente eccitato.Un video porno e' un film in cui l'immaginazione e la realta' si fondono, senza alcuna preminenza dell'una sull'altra. Tiziana ha avuto paura per la sua vita,forse ha fatto entrare nella sua intimita' la propria coscienza.

Leggi la notizia

Danilo Calonego e Bruno Cacace, i due tecnici italiani rapiti in Libia, sono stati liberati. La notizia, riportata d alcuni media libici, e' stata confermata all'Ansa, da autorevoli fonti italiane e successivamente dalla Farnesina. Con loro liberato anche il cittadino canadese Frank Boccia, rapito nella stessa circostanza.

Bruno Cacace, 56 anni, residente a Borgo San Dalmazzo (Cuneo), che vive in Libia da 15 anni, e Danilo Calonego, 66 anni, della provincia di Belluno, erano stati rapiti tra le 7 e le 8 del mattino del 19 settembre scorso a Ghat, nel sud della Libia al confine con l'Algeria, da sconosciuti armati e mascherati. Con loro era stato rapito anche l'italo-canadese Frank Boccia. Tutti e tre sono tecnici della Con.I.Cos. e al momento del rapimento lavoravano all'aeroporto della cittadina libica.



Leggi la notizia

Terremoto questa volta il terremoto da il buongiorno alla Capitale Roma.Una forte profonda scossa ha investito la citta' sopratutto la parte Nord.Una scossa durata a lungo ha svegliato i cittadini nel sonno e poi ha continuato prolungata facendo oscillare i palazzi per venti lunghissimi secondi.Questa volta abbiamo immediatamente avuto la percezione che fosse una scossa piu' potente che ha davvero creato allarme panico tra i cittadini che in migliaia di sono riversati in strada.Roma mai prima di ora negli ultimi cinquanta anni si era sentito cosi' forte nella citta',tanto da far oscillare i palazzi come fuscelli al vento, segno evidente che lo sciame sismico non molla la presa, che vuole colpire, che incombe sulla citta' , una minaccia letale.Ore 08.00 per adesso la siutazione sembra tornata nella normalita', ma le persone sono tutte in strada meglio attendere ancora qualche ora fuori prima di rientrare nei palazzi peche' una seconda scossa sismisa piu' forte di questa potrebbe causare crolli devastanti per la citta'.I romani fanno colazione oggi con il terremoto cornetto e cappuccino il cuore in gola la speranza negli occhi il pensiero rivolto a chi sta peggio di noi. (Corsera.it Matteo Corsini )

invia il tuo sms fotografie su corsinicase@gmail.com 



Leggi la notizia

Terremoto buongiorno Roma.A Viale Mazzini la terra tremavba la scossa di terremoto ha investito i palazzi che oscillavano come fuscelli decine le persone che si sono riversate in strada colte nel sonno svegliate dal volto crudele del terremoto.Tra di loro Bruno Vespa sceso in mutande che urlava " usciamo tutti il terremoto signora venga con me presto ". Un comportamento eroico quello di Bruno Vespa con la signora del piano di sopra  e pensare che ieri pomeriggio sfilava tra i passanti di Via dei Condotti inseguito dalla notorieta' quasi un'ombra.

Leggi la notizia

Terremoto Roma.Questa volta lo sciame sismico ha gettato giu' dal letto i romani che hanno avuto un risveglio nel panico.La forte scossa 7.4 di magnitudo ha colpito le case i palazzi fancendoli oscillare violentemente.Roma Nord e' stata investita da questa onda anomala profonda decine di chilometri nel cuore della terra,capace di trascinare con se' migliaia di palazzi incutere panico e forse terrore nelle popolazioni che incontra lungo il suo percorso.Ore 08.27 aggiornamenti flash sul terremoto.Per adesso lo sciame sismico si e' interrotto nessuna ulteriore scossa,ma e' evidente che conviene stare in strada lasciare le abitazioni se dovesse un'altra ennesima scossa piu' forte colpire il centro Italia.

Leggi la notizia

Terremoto Roma la sindaca Raggi e' gia in Campidoglio la metropolitana A e B sono chiuse per verifiche .Crolli in citta' da verificare,pronto un piano di evacuazione per la citta' eterna?
 


Leggi la notizia

Terremoto nel centro Italia.due forti violentissime scosse si sono sentite anche a Roma .Cosa fare in questi casi?
Una scossa e' il primo avvertimento di un probabile sciame sismico la seconda scossa forse la certezza che lo sciame sismico potrebbe propagarsi.Dunque e' meglio munirsi di coperte torce cellulari e recarsi in strada per trascorrere le prossime ore in strada in automobile in attesa di capire come evolvera' l'assestamento della falda.


Leggi la notizia

Roma terremoto cosa fare .Due scosse hanno colpito il centro Italia e si sono propagate fino a Roma .Due scosse profonde lunghissime che hanno fatto tremare i palazzi antichi nel cuore della citta'.Scosse prolungate, intense, profonde, che hanno tolto il respiro, fatto girare la testa, spinto le pareti delle case fuori,verso l'esterno, come in un precipizio, dentro cui rischiare di scivolare.Come in un film,ci siamo sentiti tutti quanti trascinati verso il baratro,il cuore ha iniziato a baattere forte,la testa a girare,un senso di incubo ha preso la mente,eravamao appesi al nulla,ad una serie di probabilita' il cui esito potrebbe risultare esiziale.Il terremoto e' questo, arriva d'improvviso,distrugge ,divora,mastica e ingoia tutto quello che trova,cemento case ponti automobili.Due scosse in due ore sono un avvertimento sufficiente per i romani .Quando un terremoto ti da la possibilita' di scegliere tra rimanere in casa e uscire,vuol dire che il destino e' stato benevolo,che la porta e' ancora aperta.

Leggi la notizia

<< - Pagina 8 di 89    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 ] - >>