Roma 5 Giugno 2009 (Corsera.it)

Il Corriere della Sera pubblica una versione censurata delle fotografie apparse quest'oggi su El Pais ,mentre sul Corsera.it pubblichiamo la versione non censurata senza pixel insomma.

Complotto o non complotto,lotta fratricida tra Rupert Murdoch e Silvio Berlusconi sui diritti televisivi del calcio italiano che vanno in onda su Sky,quella che affrontiamo quest'oggi è la piaga di una sodoma e gomorra che ruota dentro e fuori la reggia faraonica del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi,un girone dantesco di sentieri tra amici con il membro duro al vento,modelle poppe ....



Leggi la notizia

Roma 3 giugno 2009 (Corsera.it)

Corsera.it ne ha già abbondantemente scritto durante questo lungo week-end, c'è una donna segreta nella vita di Silvio Berlusconi,una donna di classe,matura di quarantanni,che veste bene e fuma ogni tanto qualche sigaretta.La compagna del Premier Silvio Berlusconi è il suo asso nella ....



Leggi la notizia

Roma 3 Giugno 2009 (Corsera.it)

Ormai la vita di SIlvio Berlusconi sembra uscita dalla penne di uno sceneggiatore di Hollywood,anzi è ormai l'interprete sommo di una storia divenuta Odissea nello spazio mediatico.Nessun altro personaggio al mondo suscita tanto interesse e le sue doti di raffinata intelligenza sono un caso di studio scientifico.

Tu ti arrabbi e lui ti sorride,tu sei sfigato e lui gira con il Jet,tu fatichi e lui dorme cinque ore.Tu sei geloso e lui ti sfodera un abbraccio con cinque starlette.Tu non ce la fai e lui sembra in dieci posti diversi.

Lo scandalo del flirt con la dea del Paradiso Noemi Letizia ha riesumato anche gli sceneggiatori di Hollywood che scrissero una delle più classiche commedie americane :Il Paradiso può attendere.Alle signore che negli ultimi giorni si sono messe a scrivere per difendere la loro...



Leggi la notizia

Parigi " Giugno 2009(Corsera.it)

Il mistereo dell'aereo scomparso affiora dalle acque dell'oceano,dopo una notte di ricerche.Al largo delle coste del Senegal una nave carto francese avrebbe avvistato alcuni resti dell'aereo che presumibilmente è esploso in volo.La tragedia dunque diventa realtà e ogni speranza è vana di ritrovare qualcuno dei passeggeri ancora vivo.Le cause del disastro sono ancora avvolte in un fitto mistero,quasi indecifrabile per i dati in posesso delle autorità.

vedi l'elenco dei dieci italiani a bordo del volo Air france Af 447.



Leggi la notizia

Roma 2 Giugno 2009 (Corsera.it)

Noemi Letizia ha cambiato pelle,ha smesso i panni della pantera madida di sudore ,il corpo bagnato di olio di oliva,le labbra provocanti,le pose da simulato orgasmo , la mano che sfiora la vagina,adesso deve fronteggiare il ...



Leggi la notizia

Bermude 1 Giugno 2009 (Corsera.it) direttissima breaking news Corsera.it.

Tragedia a largo del Triangolo delel Bermude,airbus dell'Air France con 215 passeggeri a bordo,partito da Rio De Janeiro è scomparso all'improvviso dai radar di servizio.Si teme il peggio.Quello che apapre come impossibile è accaduto,un enorme jumbo è stato inghiottito nei cieli,come



Leggi la notizia

Parigi 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

Ci sono anche cinque italiani sul volo Af447 partito da Rio De Janeiro con destinazione Parigi Charles De Gaulle.Il volo è scomparso dai radr alle ore 8.00 italiane al largo delle coste brasiliane,lo riferisce una fonte dell'aereoporto internazionale Charles De Gaulle.

La compagna di bandiera francese ha confermato di essere "senza notizie" riguardo al volo Af447 Rio de Janeiro-Parigi. La stessa aviazione militare brasiliana ha annunciato che un volo di linea dell'Air France è scomparso mentre sorvolava 



Leggi la notizia

Parigi 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

Non si trova l'aereo fantasma della compagnia di bandiera Air France,un airbus 300 con 228 passeggeri a bordo,scomparso dai radar questa mattina presto a largo dell'Atlantico,dopo che il Comandante aveva segnalato alla torre di controllo alcune avarie per forti turbolenze.L'aereo è letteralmente scomparso,inghiottito nel buio di una fortissima tempesta.

Forse un cortocircuito per un fulmine oppure un attentato terroristico.Per adesso le autorità brancolano nel buio,come l'areo fosse scomparso sommerso dalle onde dell'oceano Altantico.Un mistero che ...



Leggi la notizia

TRento 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

Sono il consigliere provinciale Giovanni Battista Lenzi, il direttore dell'Associazione "Trentini nel mondo" Rino Zandonai e il sindaco del comune di Canal San Bovo, Luigi Zortea, i tre membri della delegazione italiana a bordo dell'aereo dell'Air France in volo da Rio a Parigi, del quale si sono perse le tracce nella notte. Lo confermano ad ADNKRONOS fonti locali. La presenza della delegazione era stata confermata dal presidente di "Trentini nel mondo", Alberto Tafner.



Leggi la notizia

Roma 1 giugno 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

La teca mostruosa edificata dall'architetto Richard Meier per proteggere l'Ara Pacis è stata oggetto di una pitturazione colorata questa notte.L'espressione artistica dell'ignoto ,patriota romano,è stata anche adornata da un cesso e 40 rotoli di carta igienica.L'episodio è stato subito additato dalle autorevoli personalità del Comune di Roma come " atto di barbarie e inciviltà" Chi si profonde nell'alto concetto è l'assessore all'urbanistica tal Marco Corsini,che fa parte della banda dei copioni messi insieme da Alemanno Sindaco di Roma.

Ribatto che la teca di Meier è un vero e proprio altare all'orrore ,uno squarcio devastante per quello scenario incantevole che una volta ruotava intorno a Piazza Augusto Imperatore.



Leggi la notizia

Roma 1 Giugno 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

Sembrava colpito a morte Silvio Berlusconi e invece dobbiamo ancora una volta inchinarci alla sua sagacia e alla sua furbizia,al suo intuito che sempre lo guida anche nelle burrasche peggiori.Ha lasciato che il mondo lo sbranasse,come una fiera circondata da cani affamati che ringhiando gli strappavano le vesti a brandelli,per poi sferrare il colpo mortale ai suoi detrattori.

Mentre il Times di Londra quest'oggi spara a zero sul nostro Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi,definendolo il "Clown che cala la maschera ", l'astuta volpe di Arcore vittorioso in mille battaglie come un gladiatore tradito da mille nemici,ha scelto di sottrarsi all'attacco virulento e diffamatorio nei suoi confronti,decidendo di rivelare all'opinione pubblica il nome della ...



Leggi la notizia

Olbia 30 Maggio 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

Fino a ieri gli zozzoni magistrati comunisti erano nemici del Premier Silvio Berlusconi,oggi la Procura di Roma con il suo incostituzionale provvedimento di sequestro,è diventata il migliore alleato del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.Il sequestro delle fotografie di Zappadu,mette il Presidente del Consiglio al riparo ,almeno fino alle elezioni europee del 6 e 7 giugno,dalla visione dei contenuti devastanti per la sua immagine pubblica.Nella sua villa è sesso a tutto gas.Tripudio di tette,culi e ...



Leggi la notizia

Roma 31 Maggio 2009 (Corsera.it)

Nello scandalo Noemi Letizia si è aggiunto un crotalo che sputa veleno,la signora Daniela Santanchè,schierata subito dalla parte dell'amico e arcimiliardario Silvio Berlusconi,per nulla afflitta dalle pene di Veronica Lario,che forse considera sua rivale?Troppo vecchia Danielona per interessare il Premier,sfrutta l'occasione per riparare sotto le sue ali protettrici dopo la squallida avventura insieme al sudaticcio Francesco Storione Storace.A Veronica Lario non bastavano le offese pubbliche che il marito Silvio Berlusconi le ha riservato ....



Leggi la notizia

Roma 30 Maggio 2009 (Corsera.it) di Matteo Corsini

Qui ormai è in gioco la democrazia del paese.Leggete anche questo,il fino scoop de Il Giornale.

Gino Flaminio aveva svelato i misteri del rapporto tra la sua ex fidanzatqa Noemi Letizia e il Premier italiano Silvio Berlusconi,rivelato al mondo intero i particolari piccanti della festa di Natale e Capodanno 2008.Adesso si ritrova con un pugno di mosche in mano.

Caro Gino eri un eroe,un tradito,un disgraziato,e invece passi adesso per un accattone.Le storie d'amore non si vendono,si serbano dentro o si combatte per esse.Che misera fine la tua vita di teste inaffidabile adesso,venduto per 500 euro,che hanno il valore della tua intera vita.

Ci sarebbe da vergognarsi a fare i giornalisti,ma la guerra mediatica sullo scandalo di Noemi Letizia è una bomba ad orologeria che rischia di far cadere il Governo e rintanare il Premier Silvio Berlusconi in una grotta del Gennargentu dalla vergogna.L'ex di Noemi Letizia reo di aver rilasciato una intervista a La Repubblica sui veri fatti accaduti tra Natale e Capodanno del 2008/9,adesso è finito nella trappola de Il Giornale,che per intervistarlo gli ha offerto del denaro. Ingenuamente Gino ha preso i bigliettoni ,seduto comodamente in un bar,facendo da modello perfetto al fotografo appostato.Le sue verità sono dunque a pagamento,commenta l'articolo in uscita su Il Giornale,fatto ripreso anche dal TGCOM con evidenza della fotografia.Come dire il teste Gino Flaminio è inattendibile e dopo la gogna mediatica a cui è stato sottoposto dal Ministro Sandro Bondi e la Ministra Mara Carafagna,il ragazzo adesso ha perso ogni dignità compatabile sulle scena del delitto.Ingenuità di un operaio povero che sbarca il lunario,i suoi sentimenti appesi al reticolo dei vicoli di Napoli,un altro avanzo di galera da esporre appeso a testa in giù e le budella tirate fuori dai coltelli avvelenati dei giornalisti de Il Giornale.Complimenti a tutti.

Gino Flaminio due volte ingenuo perchè le sue fotografie mentre becca i bigliettoni faranno il giro del mondo e non hanno prezzo.Gino avrebbe potuto chiedere a Il Giornale migliaia di euro,ma pur di sputtanarsi e farlo in fretta,ha ingerito quei cinque bigliettoni da cento euro e si è bruciato per sempre come teste.Un capolavoro di scempiaggine.Bravo Gino,o forse eri a conoscenza di tutto e ne hai presi altri sottobanco?

(leggete articolo de Il Giornale all'interno)



Leggi la notizia

Roma 28 maggio 2009 (Corsera.it )

La telenovela tra il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e Noemi Letizia non finisce mai e ogni giorno si colora di particolari interessanti.Adesso parla la Zia di Noemi Letizia ,intervistata da La Repubblica,sulle relazioni tra la nipote Noemi e il potente Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Come anticipato da Corsera.it ,nell'intervista appare evidente che Gino Flaminio,era il vero ed unico  fidanzato di Noemi Letizia che amava moltissimo. Uno di quei ragazzi che come spiega la Zia venne accolto da loro come  un figlio.Sebbene condannato per rapina alcuni anni prima,aveva messo la testa a posto e faceva l'operaio.Uno de tanti milioni di operai italiani che la mattina si svegliano e entrano nelle fabbriche.Gino FLaminio quell'operaio ,quel ragazzo flagellato in diretta dal Ministro Sandro Bondi.Uno scempio di giustizia ,uno scempio per la ferocia con la quale il prete del PDL ha scatenato la sua rabbia per il suo amore felice.

Dalle parole della Zia di Noemi si evince che Noemi per Gino era una pietra preziosa,tanto più hai sofferto,patito,faticato,tanto più una persona amata diventa il pezzo di cuore che ti batte in corpo.

Noemi ha minacciato di querelare Gino per i fatti da lui raccontati.Una minaccia terribile per una persona dal cuore ancora palpitante di amore.Uno schiaffo nel viso,anzi una spada infilata giù nel cuore senza pietà.

SEGUI ALL'INTERNO L'INTERVISTA A La Repubblica.



Leggi la notizia

<< - Pagina 80 di 89    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 ] - >>