VERONICA LARIO DIVORZIO ALL'ITALIANA.NOEMI LETIZIA SFIGURATA COME LUISA CORNA.

Roma 6 Maggio 2009  (Corsera.it)di Matteo Corsini

La politica quando fa male è pericolosa,il caso di Luisa Corna docet.La bellissima e procace presentatrice promessa della televisione italiana all'improviso è scomparsa,sebbene spopolasse sulle reti televisive.Voci di popolo attribuiscono a lei ,alle sue gambe,le conseguenze di un famoso ictus di un  politico italiano e nel corso del tempo ce ne sono stati parecchi anche di decessi tra le cosce delle starlet.Non sarà il caso della Luisa Corna,ma la coincidenza mi suona del tutto singolare.

La politica ingoia tutto,ricordate le inchiesta della Padania a firma di Max Parisi contro Silvio Berlusconi mafioso?Anche quelle sono scomparse ...

...all'interno del compromesso politico scaturito tra Umberto Bossi e Silvio Berlusconi.Adesso tocca anche a Noemi Letizia,se non riusirà a difendersi,rischia di scomparire per sempre dalla televisione italiana e dalla ribalta del successo mediatico,perchè una probabile riconciliazione con di Silvio Berlusconi con Veronica Lario ,avrebbe come logico risultato il terribile dik-tat del decesso mediatico di Noemi.

Ma io credo che questo non avverrà,perchè nessuna somma di denaro riuscirà mai a relegare una avvenente giovane napoletana nello squallore della sua esistenza a Casoria.Noemi è una protagonista assoluta,una che vuole conquistare le bandiere del successo planetario e a ben vedere ne ha tutti i numeri,anche per soppiantare le Luisa Corna e le Valeria Marini.

Allora forse qualcuno potrebbe offrirle films a Gogò,ma nel tempo come non ricollegarla a questa magnifica avventura?

 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti