DIVORZIO ALL'ITALIANA IN SALSA PICCANTE.DARIO FRANCESCHINI A CENA CON VERONICA LARIO.

Roma 19 MAggio 2009 (Corsera.it)

Veronica Lario è il nome più cliccato sul web,sono milioni gli italiani che si sono appassionati alla storia del divorzio tra lei e il marito, attuale Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.Una storia in salsa piccante che coinvolge il mistero di una procace ragazza napoletana Noemi Letizia che potrebbe essere la figlia naturale oppure l'amante,come sostengono i giornali di gossip audace italiano.Anche la campagna elettorale per le prossime europee si tinge allora di rosa,il gossip aiuta i candidati a simpatizzare con gli elettori e allora anche Dario FranceSchini si getta nella mischia rilasciando una intervista al gongolante Alfonso Signorini direttore del settimanale scandalistico Chi.(segue all'interno)

ROMA - Un invito a cena per Veronica Lario: perché no? «È una donna molto intelligente e la conversazione sarebbe interessante. Basta però che non mi parli di suo marito». Lo afferma il segretario del Partito democratico, Dario Franceschini, in un'intervista esclusiva a «Chi», il settimanale diretto da Alfonso Signorini, in cui per la prima volta il leader del Pd apre le porte del suo appartamento romano e mostra l'album fotografico della sua gioventù.

FIGLIE VELINE - A proposito delle figlie Caterina, 19 anni, e Maria Elena, 13, dice: «Se volessero fare le veline, rispetterei le loro scelte ma proverei a convincerle a non cercare solo una strada per diventare famose». Della moglie Silvia, conosciuta al liceo nel 1976, spiega: «Non ha mai fatto politica. A volte abbiamo votato anche in maniera diversa

Commenta questo articolo

Tutti i commenti