SCANDALO NOEMI LETIZIA.IL CROTALO DANIELA SANTANCHE' : ANCHE VERONICA LARIO HA UN AMANTE SEGRETO.

Roma 31 Maggio 2009 (Corsera.it)

Nello scandalo Noemi Letizia si è aggiunto un crotalo che sputa veleno,la signora Daniela Santanchè,schierata subito dalla parte dell'amico e arcimiliardario Silvio Berlusconi,per nulla afflitta dalle pene di Veronica Lario,che forse considera sua rivale?Troppo vecchia Danielona per interessare il Premier,sfrutta l'occasione per riparare sotto le sue ali protettrici dopo la squallida avventura insieme al sudaticcio Francesco Storione Storace.A Veronica Lario non bastavano le offese pubbliche che il marito Silvio Berlusconi le ha riservato ....

.....con Noemi Letizia,adesso un'altra donna Daniela Santanchè si intromette nella sua vita privata svelando il mistero del suo amante segreto,quel tal Alberto Orlandi a capo della sicurezza di Villa Macherio.Un maschione tutto muscoli che probabilmente ha fatto perdere la testa alla bella Veronica molto tempo prima che il Premier Silvio Berlusconi cominciasse con le sue uscite pubbliche corteggiando le donne di ogni genere ed età.Daniela Santanchè cerca dunque di trovare il bandolo della matassa,l'origine del cornutismo in casa  Berlusconi,una sorta di gioco mediatico di chi è stato cornuto per primo,nella testa della soldatessa masai, forse immagina che si determini qualche punto a favore dell'uno e dell'altro.Tutto al contrario non fa che alzare il fetore della carcassa di un matrimonio ormai seppellito da anni.

Nella zuffa mediatica dove il Presidente del Consiglio è finito a causa dei suoi pantagruelici appetiti di topolone e porcellonek,adesso sguazza come un'oca giuliva anche ....

....l'icona del trasformismo sociale e politico,una donna che in questa campagna elettorale non aveva nulla da dire,se non impregnare le labbra (rigonfie di silicone) del veleno del gossip,di quei particolari peccaminosi che soltanto una donna astuta può mettere in evidenza con somma maestria e al momento opportuno.Quando ormai la battaglia mediatica sembra travolgere Silvio Berlusconi,Daniela Santanchè sceglie il momento adatto per svelare ai cittadini italiani che sarebbe veronica Lario la causa della rottura del matrimonio con Silvio Berlusconi e niente affatto le uscite pubbliche del marito.Basse insinuazioni,rivoli di liquame gettati pubblicamente in faccia alla madre di tre figli che vive la sua love story in segreto delle dorate stanze di Villa macherio,la reggia che ogni sera maledice,come trofeo di una storia finita nella polvere.Veronica Lario vorrebbe tornare indietro,ai suoi giorni di teatro a quando sola era ancora felice di poter vivere la sua vita e non chiusa in una gabbia dorata,dove l'unica sua soddisfazione sembra ormai accontentare l'appetito sessuale di un secondino di bell'aspetto.

 

 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti