SCANDALO NOEMI LETIZIA.DANIELA SANTANCHE' : SILVIO BERLUSCONI E' CORNUTO .L'AMANTE DI VERONICA LARIO VIVE CON LEI.

Roma 31 maggio 2009 (Corsera.it)

Una giornata fresca così e divertente il Signore mio non poteva regalarmene di migliore.Daniela Santanchè tuona su Libero di  Vittorio Feltri :Silvio Berlusconi è un cornuto.Veronica Lario ha un amante,e' il secondino di Macherio a capo della vigilanza.Berlusconi muove le sue pedine per correre ai ripari dei danni che lo scandalo di Noemi Letizia ha combinato nella sua vita privata e pubblica.Nessuno apprezza quando un partner festeggia il compleanno con una minorenne,figuriamoci se si chiama Silvio Berlusconi.

Nella partita all'ultimo sangue dello scandalo Noemi Letizia ,Silvio Berlusconi muove le sue pedine,il direttore del quotidiano Libero Vittorio Feltri , comincia a sollevare i veli della vita privata della moglie Veronica Lario,questa volta con

l'ausilio della pasdaran Daniela Santanchè.Lo scandalo Letizia si risolve dunque in una tempesta in casa Berlusconi e non si comprende bene il motivo,ma forse  la moglie è ....

....additata di aver fatto scoppiare il pandemonio intorno alla storia della minorenne sedotta a Villa Certosa.

Ma siamo proprio sicuri? Cosa c'entra Veronica Lario? La donna è colpevole di aver risposto pubblicamente ad un affronto morale,che colpiva la sua dignità di donna,una centrifuga pazza piena di infamie.O forse si vuole tentare di far passare Silvio Berlusconi  vittima di un complotto  orchestrato dai comunisti attraverso la moglie?

Si dovevano chiudere i cancelli prima che i buoi scappassero via,ormai difronte  l'egocentrismo del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ,spadroneggia nell'etere e sui giornali  insieme a decine di meteorine in bikini,che lo circondano,lo tengono per mano,lo baciano e lo adorano.Ma adesso che l'Italia sa che è cornuto,quel suo vestito borioso cala leggermente,scopre il viso,torna l'uomo con i suoi difetti.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti