DIVORZIO VERONICA LARIO : NELLA MIA CAMERA DA LETTO IL MORSO AVVELENATO DEL CROTALO DANIELA SANTANCHE' .

Macherio 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

E' stata Daniela Santanchè a rivelare al mondo che Veronica Lario intrattiene da alcuni anni una relazione con il suo bodyguard Alberto Orlandi.Un morso avvelenato sferrato da un'altra donna,che nella sua vita fino a ieri non c'entrava nulla.

Daniela Santanchè ci aveva provato a mettere insieme la destra italiana insieme a Francesco Storione Storace,a schiaffeggiare il Premier in publico,a strappargli una manciata di voti.Nella sua avventura politica aveva anche quasi convinto Flavio Briatore,che all'ultimo momento decise di tenersene fuori.I propositi politici della coppia glamour Santanchè/Briatore italiana non passarono inosservati da Silvio Berlusconi che aveva deciso di allontanarli dal suo entourage.E dopo il disastro elettorale Daniela Santanchè attendeva il ...

...momento per rientrare sotto l'ala protettrice del suo Faraone ,e l'occasione non si è fatta attendere.

Forse Veronica Lario piange disperata,perchè la sua vita privata è stata ancora infangata ,questa volta da quella che una tempo immaginava una sua amica Daniela Santanchè. Smessi i panni del parlamentare,ha indossato il vestito attillato di un crotalo velenoso per sputarle addosso il veleno che aveva in corpo.Ha gettato dentro il giardino della sua villa l'infamia,scavalcato fiori e gardenie per stanarla,come una preda da azzannare e uccidere,Una preda ambita,la vittima sacrificale sull'altare del suo padrone il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.Veronica Lario si sarebbe aspettata di tuto ma non che la Daniela Santancheè,dolorante dall'ultima sconfitta elettorale,pur di riguaagnare le simpatie del Premier,osasse tanto fino a cacciarsi nella sua casa,irrompere nella camera da letto,strisciando in terra,un serpente velenoso pronto a toglierla di mezzo dalla scena famigliare del marito.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti