PORTA A PORTA BALLARO' MATRIX.ATTENTATO ALLA DEMOCRAZIA ITALIANA.RICORDATE LO SCANDALO ITALSANITA'?

Roma 15 Settembre 2009(Corsera.it)di Matteo Corsini

Bruno Vespa va in onda con una puntata speciale sulla consegna delle case ai terremotati.Gesto nobile.Vi ricordo che la moglie magistrato Augusta Iannini,mandò assolti in primo grado ,all'epoca dei fatti dello scandalo dell'Italsanità,i suoi protagonisti poi condannati in via definitiva,come l'ex marito di Afef,Marco Squatriti,detto Squatriarcos per la sua vita dispendiosissima e degna di un cafone di pessimo gusto.L'Italsanità ,l'ente pubblico,che doveva costruire case di riposo degli anziani,consegnare un tetto sulla testa alle ...

....persone più bisognose,e che al contrario videro naufragare quel progetto a causa delle malefatte di chi si era inopinatamente procurato quei contratti.I nostri padri e le madri italiane rimasti con un palmo di naso,mentre la coppia vip Squatriarcos Afef ,faceva parlare di sè tutti i giornali italiani,folleggiando ai bordi delle piscine nelle indimenticabili feste che organizzavano nella loro villa miliardaria nel cuore dei parioli.

Nella sua folle corsa all'egemonia del potere,che forse vede per la prima volta sfuggirgli dalle mani,l'Imperatore del Sesso Silvio Berlusconi,ha stretto in una morsa avvelenata l'informazione italiana,tentando di imbavagliarla.La questione di riferisce allo stop che la trasmissione di Rai 3 Ballarò ha ricevuto per dare spazio a quella concorrente di Bruno Vespa,che al ...

.....contrario va in onda su RAI 1.Una vicenda devastante per la democrazia e per il principio costituzionale sula libertà di informazione.Addirittura dalle reti Mediaset,il soldatino di burro Alessio Vinci,sospende la sua trasmissione di Matrix,adducendo come scusa problemi di natura tecnica.

Io credo che ci troviamo difronte ad un attentato alla democrazia italiana,al diritto di informazione,insomma siamo in una fase storica in cui,in altri tempi,milioni di persone sarebbero scese in piazza protestando ferocemente.

Io credo che questa sia l'occasione per l'opposizione,quella vera,di ritrovare se stessa,su un principio e valore fondamentale della democrazia,la libertà di informazione,quella di stampa che ormai è ridotta in Italia in un pesante fardello culturale.

IO credo che questo sia il giorno di una riscossa nella storia,contro la drammatica evoluzione di quella cultura del puttanesimo berlusconiano che ormai ha nauseato gran parte dei cittadini italiani.

Io credo che sia ora di reagire con vigore e forza,perchè le sorti di un paese si salvano soltanto se difronte a comportamenti intollerabili,dittatoriali,la gente comune si comincia ad incazzare.

Ma il primo che dovrebbe vergognarsi è lo stesso Bruno Vespa,a cui ricordo delle parole memorabili di John Perish,che proprio ieri sera andavano in onda  da Rete 4 nel film Vi Presento Joe Black: "Fare informazione è un privilegio,dare le notizie al mondo è un privilegio."

Che gioco mostruoso questa democrazia.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti