CRISI EURO.BAZOLI L'ITALIA VUOLE RIFORME.CONDIVIDO PENSIERO.CORSINI AZIONISTA INTESA SAN PAOLO.MIGLIORE MERCATO IMMOBILIARE ANCHE.
 (ANSA) - PASSIRANO (BRESCIA) 21 MAG - 'Non e' piu' accettabile' una situazione di 'non governo', in Italia urgono le riforme. E' il parere di Giovanni Bazoli. Per il presidente del consiglio di sorveglianza Intesa Sanpaolo in questa situazione il nostro Paese si dibatte da decenni. Un 'non governo' dove le classi dirigenti 'si sono trovate d'accordo di fatto nel non assumersi la responsabilita' di scelte strategiche e di riforme complessive'. Occorrono 'riforme importanti, che svecchino le istituzioni'.
Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti