EURO CONTINUA LA DISCESA,FORSE LE ECONOMIE EUROPEE SI RISVEGLIERANNO.
ANSA) - ROMA, 25 MAG - Non si arrestano i timori per la crisi del debito europeo, e il terremoto delle banche spagnole continua a far tremare l'euro. La moneta unica è piombata ai minimi di oltre otto anni contro lo yen e in deciso calo sul dollaro. La divisa unica e' crollata fino a 108,84 yen, minimo dal novembre 2001, prima di recuperare quota 109,88 sul finale degli scambi europei. Netto calo anche contro il dollaro fino a quota 1,2178, a un passo dai minimi di quattro anni segnati il 19 maggio.
Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti