CRISI EURO,MA QUALE RECESSIONE.PAROLA DI PIER CARLO PADOAN.

Roma 26 Maggio 2010 (Corsera.it)di Matteo Corsini

Finalmente qualche economista lungimirante si è reso conto che la Teoria del Sistema Inverso,ha una sua validità e dichiara che non esiste rischio recessione,ma sopratutto ammette che la svalutazoine dell'euro nel breve termine porterà benefici alla bilancia commerciale dei paesi UE.Applaudiamo signori.

Pier Carlo Padoan, capo economista dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, ha detto in un'intervista pubblicata oggi di non aspettarsi una nuova recessione nella zona euro.

"Non c'è rischio di una recessione 'double-dip" ha detto Padoan in un'intervista al quotidiano francese Le Figaro.

Padoan ha aggiunto che un euro debole sarebbe un bene per l'economia della zona euro nel breve termine visto che aiuterebbe l'export e che la moneta unica è stata sopravvalutata per troppo tempo. Secondo l'economista inoltre un rialzo graduale nello yuan cinese potrebbe essere un bene per la crescita economica.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti