MONTECARLO CASA TULLIANI.CONSOLO SICURO DELLA VERITA' DI GIANFRANCO FINI.

Roma 26 Settembre 2010 (Corsera.it)

Anche il deputato Fli Giuseppe Consolo è intervenuto sull'affaire monegasco per difendere Fini: 'Sono certo che la casa non sia di Tulliani quindi l'ipotesi delle dimissioni di Fini non esiste, con buona pace per chi vorrebbe che si dimettesse'', ha detto l'avvocato. 'La stessa lettera del ministro di St. Lucia - ha sottolineato il deputato finiano - dimostra che le due societa' Timara e Printemps non sono societa' registrate a St. Lucia dove hanno la Corporate Agent Ltd. come societa' registrata che agisce per loro. Queste cose le ho sapute leggendo...

 la lettera del ministro di St. Lucia. Quindi non e' stato possibile materialmente indagare da parte delle autorita' di St. Lucia sulla situazione della proprieta' della casa per il semplice motivo che le due societa' non sono registrate a St. Lucia. Io so che questo puo' scontentare qualcuno ma cosi' e'.'' ''Il ministro Francis - ha concluso - con la lettera che puo' essere vera, quindi non e' un falso materiale ma ideologicamente e' un falso ha detto le cose come non sono. Inoltre il ministro Francis e' un avvocato che allo stesso indirizzo della societa' Timara e Printemps ha il suo studio legale. Studio legale che vive con le societa' offshore ''
(Corriere)
Commenta questo articolo

Tutti i commenti