OMICIDIO SARAH SCAZZI.AVV.DANIELE GALOPPA:MICHELE MISSERI COPRE IL VERO COLPEVOLE A CUI VUOLE TROPPO BENE.

Avetrana 13 Ottobre 2010(Corsera.it)

Il dubbio che molti indizi porterebbero ad un colpo di scena nelle indagini sull'omicidio di Sarah Scazzi.Un colpo di scena che se confermato ribalterebbe ogni tesi accusatoria.

Si apre lo scenario di un delitto passionale,avvenuto per vendetta o gelosia.Secondo l'avvocato difensore,Michele Misseri starebbe mentendo al fine di "coprire qualcuno a cui vuole molto bene." Sostiene l'avvocato penalista che "lo Zio Michele è da sempre persona votata al sacrificio."

"Michele mente, soprattutto per le fasi dell'omicidio". ne è convinto Daniele Galoppa, avvocato d'ufficio...

....dello zio di Sarah Scazzi, che al Tg5 spiega che "mi ha detto che si è pentito per la prima volta fin dal momento in cui ha bruciato i vestiti". Il legale sostiene quindi che Misseri, "da sempre abituato al sacrificio", starebbe coprendo qualcuno "a cui vuole troppo bene, al punto da sacrificarsi lui stesso".
Commenta questo articolo

Tutti i commenti