SARAH SCAZZI OMICIDIO.AVV.GALOPPA MICHELE MISSERI NON HA VIOLENTATO SARAH.CONFERMATA TESI CORSERA.

Avetrana 18 Ottobre 2010 (Corsera.it)

Il meraviglioso avv.Daniele Galoppa tenta il colpo ad effetto,vuole liberare dalle catene il suo assistito,lo Zio Michele Misseri,che fino a ieri era indicato come il mostro di Avetrana,e molti dei suoi concittadini l'avrebbero volentieri linciato sulla pubblica Piazza.Ma in realtà,leggendo gli atti e le dichiarazioni degli indagati,il quadro che si mette a fuoco....

giorno per giorno,lascia molte via d'uscita al padre di Sabrina Misseri,mentre al contrario sembra aver spinto definitivamente la cugina di Sarah Scazzi,verso l'angolo più buio dell'intera vicenda.(CORSERA.IT)

AVETRANA (Taranto) - Mentre Sabrina Misseri resta in carcere, l'avvocato di Michele Misseri anticipa il nuovo colpo di scena: il suo cliente ritratterà. «Il povero Michele Misseri» non contava nulla in casa sua, viveva «accerchiato in un gineceo» e «non gestiva neppure un centesimo». La rappresentazione di un uomo completamente in balia delle donne di casa è quindi l'ultima versione fornita dal suo difensore, l'avvocato Daniele Galoppa, in una conferenza stampa nella quale ha confermato l'intenzione del suo assistito di ritrattare le proprie dichiarazioni nella parte in cui ha raccontato di aver stuprato il cadavere della piccola Sara.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti