CAOS FINANZIARIO ETICO MORALE.LE SOLUZIONI .

Un povero contadino possedeva solo un cavallo. Una notte il cavallo scappò. I vicini andarono a fargli le condoglianze. "Che sfortuna!", dicevano. "Forse", rispondeva il contadino. "O forse no". Una settimana dopo, il cavallo ritornò, accompagnato da altri sei cavalli selvaggi. Il contadino e suo figlio li catturarono. "Che fortuna!", dissero i vicini. "Forse", rispondeva il contadino. "O forse no". Dopo un po' di tempo suo figlio provò a domare i nuovi arrivati. Uno stallone lo fece cadere e gli ruppe una gamba. "Che sfortuna tremenda!", si rammaricarono i vicini. "Forse", rispose il contadino. "O forse no". Il giorno dopo alcuni soldati arrivarono al villaggio. Era scoppiata una contesa tra due condottieri e uno dei due aveva deciso di arruolare i giovani del posto. Mentre tutti gli altri furono portati via, il figlio del contadino fu risparmiato a
causa del suo incidente. "Che fortuna eccezionale!", dissero i vicini.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti