BUNGA BUNGA RUBY REGINA MINORENNE DI BERLUSCONI FA GIRARE LA TESTA AL MONDO.

Vienna 4 Marzo 2011 CORSERA.IT

Ruby Rubacuori Lingua Lunga,la minorenne marocchina,sdoganata dal Premier Silvio Berlusconi,adesso calca le scene internazionali,preda ambita dai vecchi maliardi di tutto il mondo da Larry Hagman,l'ex J.R. di Dallas a Richard Lugner,il re del Calcestruzzo. 

LETOJANNI (Messina) - «Non è vero... parla con l'avvocato». Dice poco M'Hammed El Mahroug, ma nega che la figlia abbia un'età diversa da quel che si è sempre detto. «Non è vero che sia stata registrata all'anagrafe due anni dopo la nascita - conferma il suo avvocato Venera Scrima - lo dico senza esitazione perché ne ho parlato col padre di recente. Karima è diventata maggiorenne quattro mesi fa».

Il legale era quasi in attesa della «presunta novità». «La voce girava da giorni - spiega - qualcuno mi aveva pure chiesto e io ho informato il padre che smentisce categoricamente. Probabilmente l'avvocato Ghedini fa riferimento ad usanze che in Marocco esistevano 50 anni fa, ma non in questo caso». E poi, si interroga il legale, perché i genitori avrebbero dovuto ingannare carabinieri e giudici ancora prima che Karima diventasse la Ruby dello scandalo col premier? «Per quattro anni - dice - i genitori si sono rivolti alle nostre istituzioni. In tribunale hanno accettato anche la richiesta della figlia di non tornare a casa purché restasse in una struttura protetta. Era affidata ai servizi sociali. Piuttosto bisogna interrogarsi sul perché nessuno l'abbia protetta». È quel che si chiede anche il padre che ha scritto una sorta di appello denuncia: «Voglio che si faccia luce sull'operato di quanti, comprese le forze dell'ordine

Commenta questo articolo

Tutti i commenti