GIAPPONE TSUNAMI TOKYO ALLARME IODIO RADIOATTIVO NELL'ACQUA.
Tracce di iodio radioattivo sono state trovate nei rubinetti dell'acqua di Tokyo e in altre localita' del Giappone. Lo hanno riferito fonti governative.

Livelli anormali di iodio radioattivo sono stati rinvenuti anche nell'approvvigionamento idrico nelle prefetture di Gunma, Tochigi, Saitama, Chiba e Niigata, come riferito da un funzionario del ministero della Scienza del Giappone, che sta monitorando i livelli di radiazione. I livelli sono comunque di gran lunga inferiori al limite legale del Giappone, ha detto ancora il funzionario in condizione di anonimato. Il governo aveva gia' annunciato di aver scoperto livelli di radiazioni oltre i limiti di legge nel latte e negli spinaci nelle zone in prossimita' dell'area colpita dall'emergenza nucleare, chiarendo che comunque non c'era nessuna minaccia immediata per l'uomo.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti