LIBIA GUERRA ASSO 22 RIMORCHIATORE ITALIANO SEQUESTRATO A TRIPOLI.

(AGI) - Roma, 20 mar. - Un rimorchiatore d'altura con otto italiani a bordo e' stato bloccato da uomini armati nel porto di Tripoli. A quanto si apprende, la nave Asso 22 della societa' napoletana Augusta e' stata abbordata sabato alle 17 mentre stava sbarcando alcuni lavoratori libici della Noc, societa' petrolifera libica. L'equipaggio, di cui fanno parte anche due indiani e un ucraino, e' tuttora trattenuto.

NOTTE DI BOMBE E MISSILI

Notte di fuoco sulle coste della Libia, attaccate da terra e da mare con l'operazione Alba dell'Odissea della coalizione internazionale. Sotto le bombe e' finita anche Tripoli, con notizie di un attacco aereo contro la caserma-residenza di Muammar Gheddafi a Bab-al-aziza. Nelle prime ondate di raid, gli aerei francesi hanno colpito nella regione di Bengasi per proteggere la roccaforte dei ribelli e almeno 110 missili cruise Tomahawk sono stati lanciati da Usa e Gran Bretagna. Colpita anche Sirte, citta' natale del Colonnello.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti