LIBIA ODYSSEY DAWN.MUAMMAR GHEDDAFI STOP ALLE BOMBE NATO.

Tripoli 27 Marzo 2011 CORSERA.IT

Muammar Gheddafi chiede pietà e un gesto di clemenza nei confronti del suom regime sanguinario,per fermare le bombe della Nato,che ieri notte hanno inghiottito la notte di Tripoli.Muammar Gheddafi braccato,come un congilio nella grotta,non trova scampo da nessuna parte,nessuno pare sia disposto ad ospitarlo e i suoi sforzi diplomatici si sono infranti contro barriere di cemento armato.Soltanto Silvio Berlusconi e il Governo italiano,si sono dichiarati disponibili ad ospitare il RAIS sul suolo italiano.Un esilio dorato.

(ANSA) - TRIPOLI, 27 MAR - Il regime di Muammar Gheddafi ha chiesto la fine degli attacchi aerei della coalizione internazionale e ha lanciato un nuovo appello per una riunione urgente del Consiglio di sicurezza dell'Onu. L'appello e' giunto dopo una notte di intensi bombardamenti della coalizione. Un portavoce del regime ha definito l'offensiva ''sanguinaria, immorale e illegale''. ''Chiediamo il blocco immediato dei raid aerei - ha aggiunto - e una riunione urgente del Consiglio di sicurezza'' dell'Onu.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti