CINEMA DAVID DONATELLO A NOI CREDEVAMO DI MARIO MARTONE

Noi credevamo di Mario Martone ha vinto i David di Donatello 2011, gli Oscar del cinema italiano. La pellicola che racconta il nostro Risorgimento si è aggiudicata ben sette statuette: miglior film, miglior sceneggiatura (realizzata da Mario Martone stesso e da Giancarlo De Cataldo), miglior direttore della fotografia, miglior scenografo, miglior costumista, miglior truccatore e miglior acconciatore. Dopo il salto potete trovare tutti gli altri vincitori dell’edizione 2011.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti