CARMELA MELANIA REA OMICIDIO SCACCO AL TELEFONISTA
(Wheymare)Melania Rea, ultime notizie – E’ stato finalmente rintracciato ed identificato l’uomo misterioso che lo scorso 20 aprile ha effettuato la chiamata anonima ai Carabinieri informandoli circa la presenza del cadavere di una donna nel Bosco “Le Casermette” nella località Ripe di Civitella; il cadavere era di Melania Rea, la ventinovenne originaria di Somma Vesuviana. La persona in questione è un uomo di mezz’età della località Villa Lempa, ed è un cercatore di funghi; il giorno del ritrovamento del corpo di

Melania, l’uomo era proprio intento a ricercare funghi, così ha deciso di chiamare immediatamente le forze dell’Ordine denunciando così la presenza del cadavere, senza però rivelare la sua identità e secondo le ultime notizie si è giustificato dicendo che aveva paura della ridondanza mediatica di cui sarebbe stato protagonista; ma in egual modo ciò sta accadendo in queste ultime ore. Il testimone oculare del cadavere di Carmela si dice completamente estraneo ai fatti ed in queste ore gli inquirenti stanno vagliando ogni ipotesi. L’uomo in questione è stato individuato grazie alla messa in atto di sofisticatissime tecniche e strumentazioni ultra-tecnologihe.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti