INTERNET NEWS CORSERA VICINO AI DUE MILIONI DI VISITATORI

Milano 18 Giugno 2011 CORSERA.IT

Nel mondo delle internet news,alla rivoluzione tecnologica a cui stiamo assistendo,Corsera.it si sta avvicinando ai due milioni di visitatori unici.Un record alimentato anche dalla grande curiosità della cronaca nera in Italia,che si nutre degli avvenimenti giorno per giorno.Le stesse televisioni faticano a stare dietro alle notizie e anzi,come in Quarto Grado ieri sera,sono sempre costrette a riprendere le notizie uscite dai giornali on lina,come ad esempio CORSERA.IT,che sul caso

....di Melania Rea,è stata la prima testa news on line ad aver messo a confronto le testi contrapposte del depistaggio e dell'avvertimento in stile mafioso.

Anche nel settore bancario,le news on line sono oggi fondamentali e devono essere trasmesse ad intermittenza durante tutto il giorno.Moltissimi sono gli investiori on line sul mercato finanziario e in questo segmento,ogni secondo,ogni minuto è quello buono.Un portale di news per essere competitivo non deve sottostimare questo aspetto.

Insomma,i vecchi giornalisti della Lettera 22,stanno andando in pensione e prendono il loro posto,ragazzoti con telefonino e telecamere digitale,pronti a filmanre come gira il mondo a spingere la notizia in pochi secondi sul più grande mercato del mondo quello di internet.

Non ci resta che ringraziare GOOGLE e i motori di ricerca planetari,perchè senza di loro,le notizie sarebbero rimaste oligopolio dei grandi gruppi editoriali del pianeta e la libertà come la democrazia,si nutre della pluralità delle voci libere presenti sul mercato.

Poi c'è chi fa giornalismo per passione,c'è chi lo fa per soldi.Ognuno vive i propri ideali come meglio crede.

C'è un altro aspetto che va chiarito per noi del CORSERA.IT .Corrisponde al vero che siamo nati dalle ceneri di uno scontro frontale processuale con RCS CORRIERE DELLA SERA e che abbiamo prevalso,anche grazie all'ausilio di un superbo avvocato Avv.Giulio CORSINI,ma non è nostra intenzione vendere la testata a chiunque,perchè consideriamo che la nostra storia sia il giornalismo,più o meno sincero,sicuramente giornalismo libero,per quanto di poco riusciamo a fare.

Il risultato dei due milioni di visitatori unici,ci mette gioia,ma sappiamo che CORSERA.IT ,come moltissime testate on line,raggiungono molti più lettori nel mondo,gli articoli vengono postati sui blog,dei forum e spesso inviati agli amici nelle news letter.Noi stimiamo che ogni pagina pubblicata su internet raggiunga dieci volte i visitatori del sito,una statistica per difetto,e dunque CORSERA.IT raggiunge ad oggi circa 20 milioni di utenti in Italia.Ma la verità di quanto diciamo sarà il mercato a ratificarla.

Per adesso grazie a tutti coloro che ci leggono.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti