GRECIA DEFAULT PIAZZA AFFARI FTSE MIB UN BAGNO DI SANGUE

Milano 23 Giugno 2011 CORSERA.IT

Piazza affari crolla in un bagno di sangue,il FTSE MIB scende sotto quota 19.700,un importante support che se violato potrebbe preludere a scenari devastanti.La banca Monte dei Paschi di Siena sprofonda a -3.3%,continuando a scendere verso il prezzo di collocamento delle nuove azioni per l'aumento di capitale.Una tragedia quella della città di Siena che vede il valori dei titoli della banca MPS a valori da penny stock.

Il probabile default delle Grecia,i timori sul varo del piano di austerity da parte del governo di George Papandreou,fanno crollar ei mercati finanziari europei.Ieri sera l'atteso discorso del capo della Federal Reserve americana Bernanke,sull'ennesimo rallentamento dell'economia americana,hanno dato la misura della crisi economica in atto.L'ultimo peggiore messaggio ai mercati,che questa mattina affondano inesorabilmente.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti