CRACK MADOFF: SANTANDER ESPOSTA PER 2.3 MILIARDI
Roma 15.12.2008 (corsera.it) a cura di Matteo Corsini.
Coinvolto anche il Banco Santander secondo WallstreetItalia.it questa mattina. La grande truffa miliardaria di Bernard Madoff si allarga a macchia d'olio con la preoccupazione che l'intero sistema finanziario della gestione mobiliare subisca un’altra profonda ferita e questa volta insopportabile,perchè equivarrebbe a constatare che le strategie di politica economica e finanziaria  messe in campo dal Governo USA e dalla FED sono dei palliativi rispetto all'inquinamento delinquenziale del mercato finanziario stesso. Il mondo non è difronte soltanto o semplicemente ad un pericoloso crollo dell'economia reale,ma alle conseguenze potenzialmente più dolorose e devastanti della moltiplicazione di queste perdite che l'economia del credito sintetico è riuscita a risucchiare nel proprio seno divorato dal cancro della corruzione.

IL mondo e le autorità devono combattere un giano bifronte,il rallentamento dell'economia e la distruzione della ricchezza a causa di operatori finanziari che hanno studiato nelle più importanti università del mondo tecniche sofisticate per avvelenare l'economia globale con un sistema di frodi sintetiche,di contratti giuridici che nella loro mente perversa e distorta dovevano farli decollare verso il firmamento con aerei sempre più belli e costosi. Qui siamo difronte all'impoverimento culturale del pianeta,alla farneticazione di impotenti  sessuali che nell'orgasmo della moltiplicazione del denaro hanno provato giovamento,quello che la semplice realtà del tempo è riuscita a insegnargli. Qui siamo difronte alle responsabilità del sistema bancario che impotente di produrre utili rischiando il capitale nelle aziende o nelle start up,ha creduto ai maghi della finanza,quelli che hanno letto i libri di scuola per truffatori,perchè i CDS o ABS non sono altro che riproposizioni di contratti giuridici che legulei di bassa lega ogni giorno propinano al proprio sfortunato cliente. Sono le nostre banche,la fiducia che noi riponiamo nel settore bancario,che hanno divorato dall'interno i risparmi,non sono gli estranei da cui sappiamo ben difenderci,ma sono i nostri stessi avvocati che dovrebbero difenderci e tutelare , che al contrario vedono in noi le loro vittime sacrificali.

Quello che abbiamo difronte è la crisi del sistema soggettivo,la responsabilità e il ruolo che i guru della finanza hanno avuto da società di rating e dagli stessi banchieri tradizionali forse troppo ignoranti per percepire il pericolo o a loro volta corrotti da laute tangenti o commissioni che utilmente tornavano nei bilanci delle loro aziende alla sottoscrizione delle quote degli  hedge funds.

 

fonte di WSI-ANSA

Prima banca spagnola e seconda in Europa per capitalizzazione, l'istituto e' rimasto impigliato, tramite un suo hedge fund, nella maxi truffa del finanziere americano.

Banco Santander ha annunciato che i clienti del suo fondo speculativo Optimal Strategic hanno un'esposizione di 2,33 miliardi. Prima banca spagnola e seconda in Europa per capitalizzazione, l'istituto e' rimasto cosi' impigliato nella truffa messa in atto dal finanziere americano Bernard Madoff. La banca ha anche fatto sapere di avere essa stessa investito 17 milioni nei prodotti di Madoff attraverso un altro fondo di investimento.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti