BERLUSCONI STRAVINCE UN'ALTRA SFIDA IL CORRIERE FA VINCERE L'ASTENSIONISMO.

Aquila 15.12.08(corsera.it) Continua evidentemente la lite a distanza tra Paolo Mieli il Grasso e Silvio Berlusconi il Fico.Infatti sulle colonne del Corriere si legge che ha vinto l'astensione,quando al contrario appare evidentente che Silvio Berlusconi ha rifilato un'ennesima batosta ai concorrenti.Lite in casa tra Antonio Di Pietro e Walter Veltroni sugli invitati a Porta a Porta.La furbissima Vespa ha colpito ancora.

Abruzzo Vince l'astensione.Le elezioni in Abruzzo viste dal Corriere on line.

PESCARA -Il Pdl è in vantaggio alle regionali in Abruzzo secondo i primi dati parziali forniti dal ministero dell'Interno: dopo lo scrutinio di 397 sezioni su 1.625 il candidato presidente del Pdl Gianni Chiodi è al 50,13% contro il 42,29% del candidato del centrosinistra, il dipietrista Carlo Costantini. Rodolfo De Laurentiis, il candidato presidente Udc-Udeur è al 4,71%; Teodoro Buontempo (La Destra) all'1,66%; Ilaria del Biondo (Partito dei Comunisti lavoratori) allo 0,76% e Angelo Di Prospero (Per il bene comune) allo 0, 42%. In base alle proiezioni realizzate dall'emittente televisiva Rete8, su un campione di 100 sezioni su 1625, il candidato presidente del centrodestra chiuderebbe al 48,75% contro il 42% del candidato del centrosinistra Carlo Costantini. Il margine di errore previsto per tale proiezione è del 4%.

BASSA L'AFFLUENZA - «I primi dati confermano la bontà dell'azione di governo e la tendenza suicida del Pd» è il commento che arriva dal Pdl attraverso Italo Bocchino. E Maurizio Gasparri parla di «ennesimo fallimento» del centrosinistra. Intanto il dato certo e definitivo è l'altissima astensione: alle urne si è recato il 52,98% degli aventi diritto. Nelle precedenti elezioni regionali, quelle del 2005, aveva votato il 68,58%. Allora presidente risultò eletto l'europarlamentare Ottaviano Del Turco che ebbe di gran lunga la meglio su Giovanni Pace (An), presidente uscente.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti