WYOMING PARCO YELLOWSTONE DISASTRO AMBIENTALE

New York 4 Luglio 2011 CORSERA.IT

Tracce di petrolio nel fiume del parco naturale più famoso del mondo.Un ennesimo attentato alla Terra.La storia classica di una disastro ad opera di una multinazionale americana.

Nel giorno dell'Indipendenza americana,arriva funesta una notizia dell'ennesimo diasastro ambientale,la multinazionale EXXON MOBIL,avrebbe riversato circa 160mila litri di petrolio nelle acque incontaminate del fiume Yellowstone.

Il parco dello Yellowstone è il primo parco naturale istituito nel mondo,situato nell'estremo setore nordoccidentale dello WYOMING,con alcune diramazioni anche negli stati del Montana e dell'Idaho,occupa un'ampia zona delle Montagne Rocciose.

ANSA) - NEW YORK, 4 LUG - Un oleodotto della Exxon Mobil ha riversato un migliaio di barili di greggio, oltre 160 mila litri, nel fiume Yellowstone, nel Montana, che attraversa il celebre omonimo parco nazionale, ed è stato chiuso. Lo ha reso noto la stessa compagnia petrolifera americana. Dirigenti Exxon hanno affermato che ci sono tracce di petrolio lungo 16 km circa del corso del fiume. La fuoriuscita di greggio è stata scoperta sabato mattina e la cause sono ancora da chiarire.
Commenta questo articolo

Tutti i commenti