FINANZA MERCATI PIAZZA AFFARI LA CARICA DEI 101 SCONFITTO IL CIGNO NERO

Milano 13 Luglio 2011 CORSERA.IT

Volano le banche a Piazza Affari,dopo un primo cedimento tecnico.Sconfitto il Cigno Nero e le jatture dell'agenzia di rating MOODY'S.Nessuna trappola per l'EURO.Manovra finanziaria approvata entro venerdì.Forse gli eurobond per coprire il deficit greco e risparmiare il default selettivo.

Avvio attorno alla parità per gli indici azionari italiani. Il Ftse Mib si muove, sostanzialmente invariato, in area 18.500 punti. Variazioni frazionali anche per il Ftse All Share (FTSE: ^FTAS - notizie) , a 19.245 punti. Tra i singoli titoli, spicca al rialzo la performance di Atlantia (Milano: ATL.MI - notizie) , che sale del 3,5%, seguita da un drappello di titoli bancari che comprende Unicredit (MDD: UCG.MDD - notizie) (+2% a 1,249 euro), Intesa Sanpaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) (+2% a 1,608 euro) e Mps (BSE: MPSLTD.BO - notizie) . Ancora in negativo Stmicroelectronics (EUREX: SGMF.EX - notizie) .

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti