UNICREDIT NELLE MANI SICURE DI CESARE GERONZI

Milano 19.12.08 (corsera.it) Unicredit balzo nel finale + 11% .Ormai certe le dimissioni di Alessandro Profumo già entro questo fine settimana.Via l'a.d. che ha distrutto il valore della banca.Basta con la globalizzazione,si torna all'antico,al passato prestigioso di due banche retail. Unicredito torna nelle mani sicure di un banchiere di ferro e di mentalità conservatrice come Cesare Geronzi.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti