CRISI EURO MONTE DEI PASCHI DI SIENA EBA CAPPIO AL COLLO

SIENA 19 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

ANGELA MERKEL ADESSO BASTA.SONO PASSATI TROPPI MESI.

SIENA CRISI MONTE DEI PASCHI.IL CDA OGGI SI RIUNISCE PER CONTRASTARE L'ESERCIZIO DEL REGOLATORE EBA.UN CAPPIO AL COLLO SULLE BANCHE ITALIANE CHE DOVRA' ESSERE TAGLIATO CON DECISIONE,PER NON RISCHIARE DI VEDERE GLI ISTITUTI DI CREDITO RIMASTI IMPIGLIATI NEI BUFFER RICHIESTI.MONTE DEI PASCHI DI SIENA DOVRA' CERCARE IN TUTTI I MODI DI USCIRE DALLE SECCHE DELL'AUMENTO DI CAPITALE E SMARCARSI DALLA SPECULAZIONE FINANZIARIA SUL TITOLO,CHE HA VISTO PRECIPITARE LE QUOTAZIONI DI BEN OLTRE IL 60% IN POCHI MESI.OGGI ANCH EIL FINANCIAL TIMES RIECHEGGIA LE VOCI SULLA POSSIBILE NAZIONALIZZAZIONE DELL'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI,CHE CON TUTTA FRANCHEZZA APPARE DEL TUTTO FUORI LUOGO.SEBBENE I TEMPI SIANO DIFFICILI E L'ACQUISIZIONE DELLA BANCA ANTONIANA VENETA E' STATA FORSE UN'AVENTURA FIN TROPPO DOLOROSA,SIENA RISCHIA DI CADERE NELLA TRAPPOLA DELLA PAURA DEFAULT.I MANAGERS RIUNITI OGGI DOVRANON DARE UNA RISPOSTA CERTA E DURISSIMA,PER EVITARE CHE GLI AZIONISTI SUBISCANO ANCORA PERDITE DOLOROSE.UNA RISPOSTA CHE DOVRA' TAGLIARE IL CORDONE DEL CAPPIO GIRATO INTORNO ALLA CITTA' DI SIENA.UNA RISPOSTA UNIVOCA CHE DOVRA' VEDERE IMPEGNATA BANCA D'ITALIA IN PRIMIS INSIEME ALL'ABI.SENZA QUESTO FONTE COMUNE MONTE DEI PASCHI DI SIENA,BANCO POPOLARE E UBI BANCA,POTREBBERO CAPITOLARE.NUOVI AUMENTI DI CAPITALE SI TRASFORMEREBBERO IN UN BAGNO DI SANGUE SENZA PRECEDENTI.L'ESERCIZIO DELL'EBA DSULL'ADEGUAMENTO PATRIMONIALE SI E' RIVELATO DANNOSO PER LE NOSTRE BANCHE,MA SOPRATUTTO PERICOLOSO.ANCHE MARIO MONTI DOVRA' ALZARE I TONI IN EUROPA,PERCHE' IN QUESTO OMMENTO E' NECESSARIO CHE IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO RESPIRI E NON COLLASSI SOTTO LA MANNAIA DI RAGOINAMENTI ACCADEMICI PRIVI DI OGNI FONDAMENTO.IMMAGINARE CHE IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO SIA A RISCHIO COME QUELLO DELLA GRECIA E' DEL TUTTO INCREDIBILE,UN AZZARDO CONTABILE INACCETTABILE.MARIO MONTI DEVE ALZARSI IN PIEDI,PREDENRE CORAGGIO E IMPARTIRE UNA DIREZIONE ANCHE AGLI ALTRI PAESI CHE SONO SOTTO ATTACCO SPECULATIVO.RAGIONIAMO SUL NIENTE,MA QUESTO NIENTE COSTA OGNI GIORNO ALLE FAMIGLIE ITALIANE LACRIME E SANGUE.ADESSO E' ORA DI DIRE BASTA.SE LA GERMANIA VUOLE CONTINUARE A TENERSI FUORI,POTREBBE USCIRE DALL'EUROGRUPPO,TORNANDO AL MARCO,ISOLANDOSI,PERCHE' QUESTA EUROPA NON CORRISPONDE PIU' AI PRINCIPI ISTITUTIVI.SE OGNUNO FA PER SE,ALLORA E' BENE CHE LA GERMANIA CONTINUI LA SUA STRADA SENZA PRETENDERE ALCUNCHE' DAI PAESE ALLEATI.

Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti